Malmari (Testa di) e Monte Croce Praboccone da S.Anna di Piossasco, anello

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 767
quota vetta/quota massima (m): 1421
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: massimo66
ultima revisione: 02/05/18

località partenza: S.Anna di Piossasco (Dronero , CN )

cartografia: Chaminar en bassa valle Maira

accesso:
Dopo aver oltrepassato Dronero si prosegue in valle Maira per circa 4 km...; alla borgata Tetti si svolta a sx e oltrepassata l'abitato si trova sulla sx l'imbocco del vallone Piossasco. In circa 3 km si arriva a S.Anna.

note tecniche:
Giro ad anello in bassa valle....tra vecchie borgate e lungo la dorsale con la valle Grana.

descrizione itinerario:
Da S.Anna si prosegue su asfalto fino alla borgata Comba, dove inizia una bella sterrata ( paline) che passate alcune borgate arriva a Boit. Qui si svolta a sx e si sale ( ripido) al colle Traversiera. Dal colle a sx seguendo una labile traccia si arriva sulla boscosa cima della Testa di Malmari. Si ritorna al colletto e si prosegue sul sentiero fino al incrociare (palina) il sentiero della Curns Auta che arriva dal colle della Piatta. Qui si svolta a dx in direzione colletto di Ollasca per alcune centinaia di metri per poi salire i ripidi pendii fino sulla cima delle Rocce dell'Aiga. Ritornati sul sentiero di arriva al colletto della Peira e si prosegue per un tratto per poi lasciarlo e salire senza traccia al monte Croce Praboccone ( cippo). Si scende sull'altro lato e ritrovato il sentiero si arriva prima al colletto di Ollasca e poi al colletto di Piossasco. Dal colletto si scende verso dx fino a trovare una sterrata che arriva poco prima della borgata Comba .