Fer (Cime du) Parete Nord

tipo itinerario: parete
difficoltà: I / 3.3 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2710
dislivello totale (m): 1218

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: kaneski
ultima revisione: 10/03/18

località partenza: Villaggio Primavera (Argentera , CN )

cartografia: Fraternali

bibliografia: CAI-TCI Alpi Marittime II it 436

accesso:
Da Cuneo si risale la valle Stura fino al villaggio primavera.

note tecniche:
Grande incertezza sulla toponomastica. Spesso viene confusa con l' Aiguille de Tortisse che peraltro si trova nettamente in territorio francese. Dopo aver consultato un po' di carte sono giunto alla conclusione che Cime du Fer è il nome giusto, ma si accettano suggerimenti.
Tra le varie punte che segnano la linea di confine a nord della testa del Ferro è quella più imponente.
La parete è molto breve 200-250 m. Ingresso 50° per pochi metri causa cornice, poi 40°.

descrizione itinerario:
Dal villaggio Primavera si risale il vallone Forneris come per la Testa del Ferro. Giunti ad una quota tra i 2400 e 2500, in vista della Testa del Ferro, la parete nord della nostra montagna è ben evidente, trapezoidale, alla nostra destra, la si può risalire direttamente o meglio raggiungere la cresta di confine salendo una spalla, decisamente meno ripida, sulla sinistra della parete. La parete è abbastanza ampia e Il punto di ingresso può variare a seconda delle condizioni e delle dimensioni della cornice.