Guardamonte Rasoterra

atterraggio: bosco
difficoltà: dal 5 / al 6c
esposizione area: Sud
quota area (m): 750
altezza min blocchi (m): 2
altezza max blocchi (m): 4

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: kaneski
ultima revisione: 21/02/18

accesso:
E' lo stesso della falesia delle Balze di Guardamonte ( vedi sul sito). 30 min di auto da Tortona o da Voghera.
Se si arriva da Tortona, 100 m prima della strada asfaltata che sale all'agriturismo di Guardamonte, si parcheggia a lato della strada, muretto di cemento a monte. Di qui una sterrata sale tra i campi, la si segue per un centinaio di metri, quando si incrocia un'altra sterrata la si segue verso sinistra, quando comincia a scendere si continua sulla cresta per pochi metri. Sulla sinistra si accede alla roccia. 10 minuti.
Dalla strada asfaltata la fascia è poco visibile perché coperta dagli alberi, ma si lascia intuire.

note tecniche:
Non certo un sito per boulderisti accaniti. Più che altro un posto per acquisire i fondamentali: farsi le ossa o togliersi un po' di ruggine dalle ossa. Con un crash pad probabilmente si potrebbe trovare qualcosa di più interessante, ma non è il mio sport.
Molto solare, si può arrampicare tutto l'anno, la roccia asciuga molto in fretta.

descrizione itinerario:
Si tratta di una fascia di arenaria lunga 50 metri, alta al massimo 4 metri. Ideale per traversi "rasoterra". Qualche tratto è facile. Il tratto di 6c è pochi metri. Si viaggia quasi sempre sul 5 max 6a. E' comunque discretamente allenate perché quasi sempre in strapiombo.
A discrezione di futuri frequentatori dotati crash pad cercare passaggi in verticale.