Coudrey (Monte) Eravamo 5 Amici alBARd

difficoltà: 5b / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 850
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: giuliof kaneski
ultima revisione: 24/09/18

località partenza: Albard di Bard (Bard , AO ) (Donnas , AO )

cartografia: MU Edizioni - 02 Carta della Valle Dora Baltea Canavesana

vedi anche: http://www.montagnabiellese.com/ita/NewsGianniLanza/page_34_629/k2822.html

accesso:
Dal parcheggio alto di Albard prendere la strada per le vie alte. Al primo bivio prendere la deviazione a destra seguendo la strada. Dopo pochi metri si incontra la prima costruzione dell'acquedotto.Lasciare la strada e salire a destra della costruzione per vaghe tracce. In breve si giunge ad una seconda costruzione dell'acquedotto, si sale alla sua destra seguendo il tubo interrato ricoperto da pietre cementate. Dove terminano le pietre cementate cominciano gli ometti, abbondanti, che portano all'attacco (20 minuti). La via è a destra di Te l'ho detto più volte (scritte rosse TD+) e alcuni metri più in alto; le vie si incrociano in alcuni punti e condividono alcune soste.

descrizione itinerario:
Bella arrampicata di difficoltà classica, in alcuni tratti roccia assai fragile, attrezzata a fix, nome alla base della via. Difficoltà espressa in gradi UIAA

L1: rampa verso sinistra, 4°+, ignorare i fix che salgono una difficile fessura verso destra ma traversare delicatamente 5°- verso sinistra fino a una sosta con 2 fix, 30 metri
L2: bella placca appoggiata, 5°, poi 4°, sosta con 3 fix, 30 metri
L3: breve muretto 3° poi per cengia a destra, dsosta su albero, 25 metri
L4: salire in diagonale a sinistra su roccia molto fragile, 5°+, poi 5°, sosta con 3 fix, 20 metri
L5: andare verso sinistra e prendere una bella fessura 5°, poi 4°, sosta con 2 fix, 30 metri
L6: fessura poi pilastro arrotondato, 4°, dall' ultimo fix traversare per erba ad un albero ove si sosta, 30 metri
L7: muretto delicato, 5°+, poi placche verso sinistra 5°, ancora un passo di 5°+ in uscita, sosta con 2 fix, 30 metri.
L8: per placche abbattute, 1° raggiungere il sentiero

Materiali: Normale da arrampicata, possono risultare utili un paio di friends piccoli, grigio e viola B.D., ma non sono indispensabili. La via è interamente attrezzata a fix ravvicinati.

altre annotazioni:
Aperta dal basso il 16 novembre 2017 da Gianni Lanza, Roby Sellone, Giorgio Visconti, Seba Biolcati, Luca Ruffino.