Tempesta, Tibert, Piovosa, Sibolet (Cime) dal Gias Fauniera, anello di cresta

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2180
quota vetta/quota massima (m): 2679
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 20% di copertura

contributors: solosole coboldo
ultima revisione: 30/10/19

località partenza: Gias Fauniera (Castelmagno , CN )

cartografia: Fraternali Editore 1:25000 n.14 - Valle Grana, Bassa Valle Stura di Demonte

accesso:
Cuneo-Caraglio-Castelmagno-Santuario di San Magno-Gias Fauniera

note tecniche:
Panoramico anello sulle cime tra Valle Grana e Valle Maira ottimo in autunno.
Consigliabile il giro proposto che tocca anche l'appartato Lago Tempesta sotto la parete Nord dell'omonima punta.

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto presso il Gias Fauniera risalire in direzione nord il vallone della Miniera raggiungendo la cima Sibolet. Scendere al colle Sibolet e proseguire sulla cresta erbosa verso Nord salendo in breve alla Punta Tempesta. Dalla Punta Tempesta scendere per il crestone Est (erba e detriti) fino al sentiero (grosso ometto ben visibile dall'alto) e proseguire in cresta verso Punta Piovosa (sent. segnalato). Dalla Punta Piovosa scendere brevemente lungo la cresta Nord-Est e da questa per prati ripidi (senza sentiero) scendere fino al Lago Tempesta, in bella e appartata posizione sotto la parete Nord della punta omonima. E' anche possibile accedere ai ripidi prati verso il lago da una sella sulla cresta Sud poco sotto la vetta della Piovosa.
Dal lago Tempesta, scavalcato un piccolo colletto, risalire al Colle Intersile (sent. segnalato). Dal Colle Intersile a/r al Monte Tibert per la cresta Est. Tornati al Colle Intersile con bel sentiero in traverso raggiungere il Colle Sibolet, proseguire sul sentiero di cresta verso Sud scavalcando il Monte Pelvo, quindi piegare a sinistra, scendere al colletto sotto la Rocca Negra (salita facoltativa a quest'ultima, EE) e quindi scendere al Colle d'Esischie e al parcheggio presso il Gias Fauniera.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Tempesta, Tibert, Piovosa, Sibolet (Cime) dal Gias Fauniera, anello di cresta - (0 km)
Sibolet (Punta) e Cima Reina dal Gias Fauniera - (0 km)
Tempesta (Punta) dal Col d'Esischie - (0.9 km)
Parvo (Rocca) da Strada Colle Fauniera - (1.3 km)
Parvo (Punta), Rocca Parvo e Parvetto dalla strada per il Colle Fauniera, anello - (1.4 km)
Test (Cima di) dall'Alpe Valanghe, anello per i Colli Vallonetto, Fauniera e del Mulo - (2.3 km)
Chiot (Costa) dal Santuario di San Magno per il colle Crosetta - (2.4 km)
Bianca (Monte la) dall’Alpe Valanga per la Cresta SE - (2.5 km)
Crosetta (Monte) dal Santuario di San Magno - (2.7 km)
Narbona (Bassa di) da Castelmagno per il Passo delle Crosette - (2.7 km)
Tempesta (Punta) al Santuario di San Magno per il Colle Intersile - (2.8 km)
Grande (Becco), cima est da Alpe Valanghe per il Colle del Mulo - (2.8 km)
Cernauda (Rocca della) dal Santuario di San Magno, traversata per Colletto - (2.8 km)
Tibert, Sibolet, Pelvo, Fauniera, Parvo (Cime) dal Santuario di San Magno, anello - (2.8 km)
Sibolet (Punta) dal Santuario di San Magno - (2.8 km)
Omo (Monte) da Gias Cavera - (3 km)
Nebius (Monte) da Gias Cavera - (3.1 km)
Serour (Colle di) da Rifugio Carbonetto per Lou Viol d'es fiour - (3.1 km)
Salè e Savi (Monti) dal Gias Cavera, anello - (3.1 km)
Viridio (Monte), Cima Viribianc e Punta Parvo dal Gias Cavera - (3.1 km)
Vinadio (Monte di) dal Gias Cavera per il Vallone di Morina - (3.1 km)
Test (Cima di) dal Colle di Valcavera - (3.2 km)
Bianca (Monte La) dal Colle di Valcavera, Colle del Mulo, Passo della Valletta - (3.2 km)
Salè, Nebius, Savi (Monti) dal Gias Viridio, anello - (3.3 km)
Omo (Monte) dal Vallone dell'Arma per la Cresta Est - (3.5 km)