Carmo del Finale (Monte) o di Loano da Ranzi

sentiero tipo,n°,segnavia: triangolo rosso, bianco/rosso e due quadri rossi
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 180
quota vetta/quota massima (m): 1389
dislivello salita totale (m): 1350

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: roberto vallarino LuCiastrek
ultima revisione: 23/05/19

località partenza: Ranzi (Pietra Ligure , SV )

punti appoggio: Rifugio Pian delle Bosse

cartografia: IGC 1:50000 Albenga Alassio Savona

accesso:
Dall'uscita autostradale di Pietra Ligure, si svolta a sx e poi di nuovo a sx fino a raggiungere Ranzi dove si lascia l'auto nel parcheggio in via S. Liberata presso il cimitero, è anche possibile arrivare con l'auto nel parcheggio della Borgata S. Libera dove parte il sentiero triangolo rosso: si supera il parcheggio di via S. Liberata e alla prima strada a sx si scende nella borgata fino al parcheggio.

note tecniche:
Lunga e bella gita in ambiente molto vario seguendo l'Antico Sentiero del Fieno alternato a strada sterrata, sulla cima del Carmo c'è una Rosa dei Venti che permette di individuare le cime circostanti.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di via S. Liberata si prosegue sulla strada asfaltata, poi si gira a sx e si scende alla Borgata S. Libera dove si trova un cartello informativo che segnala l'Antico Sentiero del Fieno segnalato con segnavia triangolo rosso, si imbocca il sentiero che lungo il percorso alterna anche dei tratti di strada sterrata. IL segnavia triangolo rosso per un lungo tratto è mancante(è stato coperto dal segnavia bianco/rosso che in quei punti si prende come riferimento) poi ricompare assieme al bianco/rosso; quando si arriva ad un bivio con una panchina di legno si segue la sterrata che dopo poco scende e si perde parecchio dislivello si continua diritti senza deviazioni fino ad incontrare in seguito il segnavia bianco/rosso. Se si vuole salire alla chiesa di San Martino è sufficiente fare una deviazione: quando si incrocia una strada con una sbarra e con segnavia + rosso questa conduce alla chiesa di San Martino poi il sentiero si ricollega alla sterrata che nel volgere di un ora circa conduce al Rifugio Pian delle Bosse
Da qui si segue il segnavia bianco/rosso si supera un tratto boschivo ripido fino ad uscirne fuori e raggiungere la cresta SE dove si alternano tratti di roccette fino a pervenire alla Sella del Carmo da dove si salgono gli ultimi 75 metri di dislivello fino al Monte Carmo. Si torna per la stessa via oppure con possibile anello per il Giogo di Giustenice e Rifugio Pian delle Bosse.

altre annotazioni:
Tratti molto evidenti dell'antico sentiero e le numerose caselle.