Marzolere (Cima) da Baracco

sentiero tipo,n°,segnavia: G21
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 884
quota vetta/quota massima (m): 1546
dislivello salita totale (m): 662

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: giody54
ultima revisione: 24/12/11

località partenza: Baracco (Roccaforte Mondovì , CN )

cartografia: IGC N.8 Alpi Marittime e Liguri

bibliografia: In cima-76normali nelle Alpi Liguri (J.C.Campana)

note tecniche:
Questa modesta cima sorge sul contrafforte Nord della Cima Durand tral'ancora incontaminata Val Ellero e l'urbanizzata Val Maudagna delle Stazioni Sciistiche Artesina e Prato Nevoso.

descrizione itinerario:
Da Baracco ,parcheggiata l'auto a inizio paese,si segue la rotabile a SX(Palina G21)che con alcuni tornanti in mezzo a vecchi castagni sale fino al colletto(Stalle del Pino)dove si trovano alcune costruzioni ristrutturate(1151mt-1h)Si segue quindi una sterrata con indicazione La Celletta,ad un bivio tenere la SX ,si passa sotto un torrione roccioso e dopo un ripido pendio erboso si arriva ad un colletto con vista Mondolè(palina).
Si prosegue a SX sul costone erboso fino ad incontrare alcune roccette,aggirandole sul lato Maudagna ,un breve canalino riporta sulla cresta,ora piu' aerea e in breve in cima.(2h circa da Baracco)
La Celletta è raggiungibile anche da Artesina in 45mn