Sbarua (Rocca) Torrione Pacciani/Alice - Il che

difficoltà: 6a / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1100
sviluppo arrampicata (m): 350
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: birillo_be alessandro righetti
ultima revisione: 20/06/19

località partenza: Dairino (San Pietro Val Lemina , TO )

punti appoggio: Rifugio Melano - Casa Canada

bibliografia: ROCCA SBARUA 70 ANNI DI ARRAMPICATA diM. CARBONE

accesso:
Passare sotto Rivero e Cinquetti, aggirare la Torre del Bimbo (compreso l'avancorpo di destra) e portarsi alla base del torrione Pacciani alla destra di una cascatella.

note tecniche:
L'ITINERARIO E' UNA COMBINAZIONE DI DUE VIE:
" ANGIOLINA RITORNA" AL TORRIONE PACCIANI E
"LIKE A ROLLING STONE" AL TORRIONE ALICE

descrizione itinerario:
Angiolina Ritorna

L1 :5
L2:4+
L3:5
L4:5

Possibilità di discesa da sentiero.
Spostarsi di un centinaio di metri verso l'evidente torrione Alice, la linea è quella più a destra (targhetta quasi completamente cancellata)

Like a Rolling Stone

L5:5 placca, sosta sotto il tetto
L6:5 camino che aggira il tetto da sx poi placca
L7:3 facile tiro di collegamento
L8:5+/6a traversare a destra, poi diedro
L9:6a tiro chiave, salire su lama fino a raggiungere un aereo e delicato trasverso a sx
L10:5+
L11:6a tetto strapiombante molto ben manigliato, poi puntare e superare un camino molto sporco

dalla sommità del torrione Alice calarsi di pochi metri e trasferirsi a piedi verso l'ultima barra rocciosa. La calata va effettuata sulla destra, dove si individua facilmente una grossa betulla con vecchi cordoni. E' possibile riallestire una sosta sulla betulla o calarsi direttamente dalla sosta attrezzata: in questo secondo caso, attenzione agli attriti, notevoli, che potrebbero creare difficoltà nel recupero della corda. Giunti a terra, si risale il ripido sentiero tenendosi leggermente sulla destra, fino all'attacco dell'ultimo tiro.

L12:5+/6a (uno dei due a scelta)

Risalire la sommità del Monte Freidur fino al monumento. Da qui per sentiero si scende al Rifugio Mellano.