Parete Nascosta Madame Babette

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1400
sviluppo arrampicata (m): 350
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura
no operato : 10% di copertura
altri : 100% di copertura
3 : 100% di copertura

contributors: fulviofly
ultima revisione: 26/08/19

località partenza: Terza galleria dopo la frontiera (Zwischbergen , Brig )

punti appoggio: Gondo

bibliografia: Arrampicate sportive e moderne in Ossola e Valsesia - 2003 - Versante Sud

note tecniche:
Via tra le più belle della parete per omogeneità delle difficoltà e varietà dell'arrampicata: placche tecniche e muretti verticali. La chiodatura nuova (S2) obbliga comunque ad un'ottima padronanza del grado! I materiali occorrenti oltre ai personali sono: 2 corde da 60 mt e 9 rinvii.
In origine L5 e L6 erano un unico lungo tiro di quasi 60m, ora diviso in due da nuova sosta intermedia che riduce notevolmente gli attriti.

descrizione itinerario:
La via ha il primo tiro in comune con "Chicchi e Ricchi" e scritta in giallo alla base "M... Babette" dopo la prima rampa erbosa (sx della parete) dove si individua la prima sosta (L0) alla sinistra di un pino.
L1 muretti e placche 6a
L2 prendere la linea a dx per placche (la linea di fix dritti sopra la sosta è l'inizio di "Chicca e Ricchi") 6a+
L3 placca tecnica 6b
L4 ancora placca e quindi bellissimo muro di movimento 6a+
L5 muretto e quindi placca (35m) 6a
L6 ancora placca fino alla sosta su terrazza erbosa ed alberata (20m) 5c
L7 boulder di partenza un pò ostico, quindi placca tecnica e muro con fessura 6b
L8 muretti e placche sino in sosta (anche in questo caso tralasciare la prima che si incontra e raggiungere il bordo del bosco sino alla sosta di calata) 6a.

altre annotazioni:
Omaggio alla mitica ex gestrice dello storico Refuge de l'Envers des Aiguilles