Gross e Hinter Fiescherhorn per il versante O della Fieschersattel e le creste SE e NO

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 3454
quota vetta/quota massima (m): 4049
dislivello totale (m): 850

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: vareno
ultima revisione: 16/05/04

località partenza: Jungfraujoch (Fieschertal , Goms )

punti appoggio: Monchsjochhutte

cartografia: carte nationale de la suisse- foglio 264-Jungfrau

bibliografia: sciapinismo in svizzera-scanavino-gansser

note tecniche:
Belle montagne in un ambiente severo per la vastità.
Il posto può diventare pericoloso in caso di cattivo tempo per gli immensi pianori senza riferimenti.

descrizione itinerario:
In treno fino 3454m di Jungfraujoch poi un'ora per la Monchjochhutte 3657m.
Si scende E-SE per Ewigschneefeld fino a circa 3300m. Si sale al meglio sul versante Ovest fino sotto il ripido canale che porta al colle. Sci in spalle fino al colle 3923m.
1°) il Gross F. 4049m, è a sinistra(NO) si traversa sul ghiacciaio poi si sale per la cresta affilata superando alcuni gendarmi. Un'ora dal colle.
2°) l'Hinter-F. 4025m. è a destra del colle e si sale per il ghiacciaio sul versante E passando oltre grossi gendarmi fin dove il pendio sciabile si avvicina alla cresta. Mollati gli sci si raggiunge la cresta in un tratto pianeggiante e da quì in breve sulla vetta. Mezz'ora dal colle.
Discesa in sci sul versante E-SE verso la Finsteraarhornhutte.