Rutor (Testa del) da Bonne

difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 3486
dislivello totale (m): 1636

copertura rete mobile
wind : 72% di copertura
vodafone : 78% di copertura
tim : 56% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: marcog72
ultima revisione: 14/04/15

località partenza: Bonne (Valgrisenche , AO )

punti appoggio: Rif. degli Angeli

bibliografia: P.Giglio, E. Noussan. Zanichelli. Sci-Alpinismo in Val d’Aosta. N°49

note tecniche:
Questa salita da accesso a tre diverse e bellissime discese

descrizione itinerario:
da Bonne, per la strada sterrata sino all'alpe Meillares (2161m) poi all'alpe Arp Vieille (2270m).
Salire prima verso Ovest poi verso Nord su pendio ripido, sino al colletto dietro il quale è posto il rifugio degli Angeli (2912m). Di qui sono possibili due itinerari:
- passare dal Colle del Rutor e poi per la cresta NE,
- portarsi direttamente sotto la punta e risalirla x ripido pendio (circa 45° x 100 m).

Per la discesa tre diverse alternative:
1 - Per la via di salita (passando dal colle del Rutor)
2 - Discesa su Cerè (come documentata sul libro di Giglio e Noussan)
3 - Discesa su Planaval: dalla vetta scendere costeggiando il colle del Rutor (3373m), e poi ancora in traverso, sino al colle Chàteau Blanc (3279m) risalendo di qualche metro . Di qui scendere il vallone di Orfeuille passando per l'alpe Pian Patet (2284m) e l'alpe Orfeuille (1985m). Da questa sino a Planaval in traverso (dislivello in discesa 1929m)