Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1985
quota vetta/quota massima (m): 2955
dislivello totale (m): 970

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
vodafone : 53% di copertura
tim : 64% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 73% di copertura

contributors: coboldo
ultima revisione: 24/03/19

località partenza: R.N. Col du Lautaret (Le Monêtier-les-Bains , 05 )

accesso:
Da Briancon si segue la RN91, in direzione Gap e Col du Lautaret. Giunti in prossimità del colle, poco prima di una galleria paravalanghe denominata Les Sestrieres, si lascia l'auto in uno dei numerosi spiazzi presenti. E' possibile anche partire leggermente più in alto dopo la galleria.

note tecniche:
Gita facile (ad eccezione dei 100 m finali un pò ripidi) che offre una bella discesa e uno stupendo panoram

descrizione itinerario:
Dal ponticello poco prima della galleria paravalanghe si inizia a salire verso destra attraversando un pianoro nel Vallon du Torrent Galibier fino a raggiungere la quota 2176 m per un ampio pendio a destra della gola del torrente; poi si volge a sinistra salendo un ampio dosso verso un traliccio.
Superato il traliccio a sinistra si entra in un evidente valloncello tagliato in alto dalla strada che d'estate porta al Col du Galibier; si sale tenendosi al centro del vallone, fino a raggiungere una spalla nevosa a quota 2435 m dove i pendii si allargano e si vede la vetta del Pic Blanc du Galibier sullo sfondo.
Da qui si vede bene la parte restante dell'itinerario di salita. Si prosegue la salita del vallone tenendosi preferibilmente a destra superando alcuni dossi e puntando verso un colle che appare sulla cresta spartiacque, il Col du Petit Galibier 2795 m.
Dal Colle non resta che risalire la breve ma ripida rampa che conduce in vetta al Pic Blanc du Galibier, sormontato da un semplice ometto di pietre con il quaderno di vetta.
La discesa si compie sullo stesso itinerario fatto in salita. Dalla vetta si può anche scendere direttamente il bel pendio sud (35-40 gradi), ricollegandosi con un traverso a sinistra al percorso di salita.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret - (0 km)
Galibier (Pic Blanc du) e Pointe de la Tete Noire anello dal Col du Lautaret - (0.1 km)
Trois Evechés (Pic des), colletto ovest 3050 m per il Vallon de Roche Noire - (0.1 km)
Galibier (Cairn du) dal Col du Lautaret per il Vallone Sud del Galibier - (0.1 km)
Galibier (Cairn du) dal Lautaret, traversata per la Tete Noire - (0.6 km)
Chaillol (Crete de) dal Col du Lautaret per la paretina SE - (0.6 km)
Grand Galibier (Le) Sommet Ovest dal Col du Lautaret per il Col Termier - (0.6 km)
Cote Plaine (Crete de) dal Col du Lautaret - (0.9 km)
Combeynot (Brec Noir de) dal Col du Lautaret - (1.3 km)
Homme (Bec de l') versante nord - (1.3 km)
Combeynot (Pic Ouest du) da Col du Lautaret - (1.3 km)
Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette dal Col du Lautaret per il versante Sud - (1.3 km)
Combeynot (Pic Ouest du) discesa versante NE - (1.3 km)
Laurichard (Col de) dal Col de Lautaret - (1.3 km)
Trois Evechés (Pic des) e Pic Blanc du Galibier dalla strada del Col du Galibier, anello - (2.5 km)
Galibier (Pic Blanc du) dalla Fontaine Lombarde per il versante NE - (2.8 km)
Chamoissière Sud (Pic de) da Villar d'Arène - (4.4 km)
Ponsonnière (Col de la) quota 2717 m da le Pont de l'Alpe - (4.5 km)
Neige Cordier (Pic de) Traversata da Ref. de L'Alpe a ref. du Glacier Blanc - (4.5 km)
Aigle (Refuge de l') per il Glacier de l'Homme - (4.6 km)
Robert (Roche), colletto NO quota 2311 da le Pont de l'Alp, anello - (4.6 km)
Ponsonniere (Crete de la) da le Pont de l'Alpe - (4.6 km)
Beraudes (Roche des) da le Pont de l'Alpe - (4.6 km)
Grand Galibier (le) da le Pont de l'Alpe - (4.6 km)
Chardonnet (Col du) Tour de l'Aiguillette du Lauzet da le Pont de l'Alp - (4.6 km)