Laubert (Rocca) Impero (Falesia dell') - monotiri

difficoltà: dal 5 / al 6c
esposizione arrampicata: Sud

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: thebrd silviotos
ultima revisione: 05/05/19

località partenza: Talucco (San Pietro Val Lemina , TO )

punti appoggio: Talucco - Crò

accesso:
Da Pinerolo imboccare la val Lemina in direzione Talucco, quindi proseguire seguendo le indicazioni per Borgata Brun. Lasciata l’auto al noto "parcheggio basso della Sbarua", ora usato per deposito legname e che si trova sotto due Agriturismi, percorrere il sentiero che attraversa la frazione attraverso una scalinata in cemento e una traccia a mezza costa e porta alla baita isolata sita a destra del Bosco dell’Impero. Proseguire minuti sul lsentiero dietro la casa ino ad arrivare alla base di una evidente barra di granito grigio (20 minuti). Attenzione a memorizzare i numerosi bivii per non sbagliare al ritorno!

Altra descrizione: Superato l'abitato del Talucco, all'incrocio per il Crò, svoltare a destra e proseguire per alcune centinaia di metri, fino a raggiungere la prima stradina sulla destra; imboccarla e seguire anche questa per poche centinaia di metri. Raggiunta una strada sterrata (con cartello di divieto e sbarra) parcheggiare, facendo attenzione a lasciare lo spazio per svoltare!
Imboccare a piedi la strada sterrata e salire per una decina di minuti fino a raggiungere il colle del "bosco dell'impero"; di qui seguire il sentiero a sinistra in direzione dell'area MTB, costeggiarla a destra e raggiungere una graziosa casetta. Proprio dietro la casetta prosegue un sentiero in leggere discesa (versante Roletto) che in pochi minuti permette di raggiungere la falesia (20-25 min dall'auto).

note tecniche:
Superato l'abitato del Talucco, all'incrocio per il Crò, svoltare a destra e proseguire per alcune centinaia di metri, fino a raggiungere la prima stradina sulla destra; imboccarla e seguire anche questa per poche centinaia di metri. Raggiunta una strada sterrata (con cartello di divieto e sbarra) parcheggiare, facendo attenzione a lasciare lo spazio per svoltare!
Imboccare a piedi la strada sterrata e salire per una decina di minuti fino a raggiungere il colle del "bosco dell'impero"; di qui seguire il sentiero a sinistra in direzione dell'area MTB, costeggiarla a destra e raggiungere una graziosa casetta. Proprio dietro la casetta prosegue un sentiero in leggere discesa (versante Roletto) che in pochi minuti permette di raggiungere la falesia (20-25 min dall'auto)

descrizione itinerario:
Sono descritti 3 settori, ma quello principale e piu scalato e' il B che si trova appena sopra il sentiero e ha 9 tiri (2019) con stili diversi anche se prevalentemente fisici nei primi metri, per poi appoggiarsi su bellissime placche. Non mancano fessure anche se a volte cieche. La roccia e' lo spnendido gneiss granitoride della Sbarua.

Descrizione da sinistra a destra del settore principale:
-D'argalese le tripe 5c/6a (placca)
-Sa l'e dura la fissura (placca) 6a
-Indietro tutta (placca + lama diedro) 5a
-Torta di compleanno (blocchi un po muschiosi e splendido muro verticale lavorato) 5c
-Errare humanum ovest (blocchi, tetto, diedro e strapiombino tecnico in uscita) 6a+ . 2019: vecchia sosta con catena un po arrugginita.
-La quiete dopo la tempesta (strapiombo e muro) 6a
-Otto anni dopo (verticale a tacche, poi pancia di difficile lettura, infine bellissimo muro a sinistra di fessura con albero e corta placca finale) 5c+ (1p. 6a)
-Sotto il muschio niente (muro e placca poveri di appigli) 6c
-Evert Jan der vliegende Hollander (pacia obliqua e zigzag placcha fessura) 5c

Gli spit sono un po' datati, ma le soste sono state sostituite di recente (attenzione a come si passa la corda nei due anelli: se messa male potrebbe non scorrere bene!).
Dietro ad un masso c'è la relazione con i gradi effettivi dei tiri.

ATTENZIONE (nota del 2009): sull'ultimo tiro a destra (5 grado) e' staccata un grossa lama proprio sul muretto iniziale, quindi valutare bene le prese che si usano, alcune sembrano un po' "ballerine"