Corchia (Monte) Parete NO - Per un pugno di spit

difficoltà: 6a / 3 obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 150

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: enricotom
ultima revisione: 21/06/09

località partenza: Passo Croce (Stazzema , LU )

accesso:
Lasciata l’auto a passo Croce seguire la strada marmifera che sale sulla sinistra, abbandonandola all’ultimo tornante prima del ripetitore ben visibile dal basso, per salire poi lungo un canale roccioso e ripidi verdi, traversando da ultimo a sinistra fino alla base della parete (a sinistra rispetto al primo dei torrioni). Circa 25 minuti.

note tecniche:
Roccia mediamente buona con dei tratti da verificare, in particolare sull’ultimo tiro (variante di uscita).
Le soste (tutte su almeno due spit e chiodi) sono tutte attrezzate per la discesa con cordoni a volte vecchi ma attualmente accettabili e anelli di calata; se si percorre anche la variante di uscita (consigliabile) è però conveniente raggiungere la linea delle calate della via adiacente “La volpe e la folaga” che non tre corde doppie riporta all’attacco.
Con la variante di uscita è possibile raggiungere direttamente la cima come indicato nello schizzo degli apritori oppure con un facile ma esposto traverso a sinistra (chiodo) raggiungere direttamente la sosta de “La volpe e la folaga”.
Consigliabili alcuni friends medio piccoli per L4 e L6; scarse possibilità di integrare la chiodatura.

descrizione itinerario:
Un cordone bianco in un chiodo segna l’attacco della via “La volpe e la folaga”, pochi metri a destra attacca “Per un pugno di spit”.
L1: 4 sp. 1 ch. 25 m IV / IV+ / IV
L2: 1 sp. 15 m IV
L3: 3 sp. 2 ch. 25 m V / VI / V
L4: 3 sp. 20 m VI / V
L5: 4 sp. 1 ch. 15 m A1/ VI / VI+
L6: 6 ch. 40 m VI+ o A0/ VI / V / IV