San Bernardo (Monte) da Villar San Costanzo per il Km Verticale

c'è ancora neve per un centinaio di metri di dislivello (300 m lineari) prima di arrivare sullo spallone e nella zona dove il sentiero scollina un briciolo; comunque sono salita bene con le scarpe da corsa di gore-tex, senza bisogno di usare i ramponcini che mi ero portata nello zaino, anche perchè c'è una bella traccia, dato che sono già passati in tanti; per il resto il percorso è tutto pulito;
per evitare la neve in discesa, siamo passati sulla cresta fino a raggiungere il sentierino che, in piano, ci ha riportati sul percorso fatto in salita;
in lontananza c' era un po' di foschia, per questo una stella in meno

[visualizza gita completa]
sentiero ottimo, nè troppo polveroso, nè troppo umido. Sul percorso niente neve; traccia super evidente; la solita veduta sull' arco alpino, in particolar modo sulla Valle: tutto a posto, ancora molto bianco in alto ...
oggi in bella compagnia.
Buon anno a tutti

[visualizza gita completa]
oggi spettacolo: giornata limpidisssssssssssima; se non fosse per la curvatura della terra avrei visto lo stretto di messina; in vista tutte le pieghe delle montagne, tutte le piccole rughe, anche i sassi, roba da far rimanere lì a guardare per sempre; è nevicato in marittime; qui ne è venuta una spolverata sul cauri e sul cornet; anche bianco in zona viso; in val maira alta invece mi è sembrato che non sia venuto giù niente; comunque cominciamo pure a sciolinare...

[visualizza gita completa]
come di solito il primo dell' anno e' di buon auspicio fare un salto fin sul s bernardo; in buona compagnia, dapprima "dusman", poi, senza accorgercene, abbiamo dato via libera alla nostra sana competitività... c' e' ancora un po' di neve in alto, ma si sale bene anche con le scarpette; il tempo di fare gli auguri di buon anno in cima e la foto ricordo e poi tutti a casa di Angelo e Rosaria per i festeggiamenti (grazie moltissime per l' ospitalita')

[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: corretto
Sentiero pulito ed asciutto
Complice il santo patrono astigiano, oggi divertente sgambata sul kv. Sentiero pulito ed asciutto, paesaggio sempre ameno, peccato per la nebbia in punta.
Val Maria stupenda in tutte le stagioni


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: al limite del freddo
Nessuna osservazione
Pallido sole a Villar e nebbia totale ed umidità praticamente dai 1.000 metri in su (per questo 3 stelle)...prima volta sul San Bernardo purtroppo su terreno poco corribile negli ultimi 300 mt di dislivello causa neve acquosa e pietroni umidi...discesa veloce non per il sentiero del km verticale tracciato ma passaggio a Foresti..


[visualizza gita completa]
stai a vedere che oggi hanno sciato tutti su neve da 5 stelle; io oggi, per paura di trovare la neve bella dura, ho lasciato gli sci appoggiati al muro della cantina; sul percorso qualche brevissimo tratto di neve, ma si può andare benissimo con le scarpette (io sono salita dal deposito bus di roccabruna); con sergio e il mio cagnone ledel

[visualizza gita completa]
bellissimo: sono andata su più veloce che potevo, poi in discesa invece me la sono presa comoda; non c'è più neve sul sentiero; la prossima volta che andiamo su lo dico la sera prima ;)

[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
Bella uscita di allenamento. Non seguito l itinerario classico ma girovagato per i boschi lungo il percorso occitano e poi passato per il colle della liretta e rientro per tetti rivoire. Nebbia fitta nella parte alta.

[visualizza gita completa]
stamattina non l'avrei detto che saltava fuori una bella sgambata. appena smesso di piovere siamo partiti alla veloce; il sentiero è in buone condizioni perchè l'acqua scola subito via. il tempo di salire e scendere... arrivati alla macchina ha ricominciato a piovere.
amenità: ho trovato una bella vescia che stasera impanata mi fa una bella cenetta

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo itinerario :: molto faticoso
tipo clima :: corretto
Dalla chiesa di Villar S.Costanzo, in 1h 00' esatta.
Sceso poi al santuario di Valmala a fare scorta di acqua (molto caldo oggi!) e risalito proseguendo sulla dorsale verso il Roccerè ed il Cornet.

Anche stavolta il Birrone è rimasto da raggiungere, ma erano già le 16.30...dal Cornet ho potuto vedere che la cresta è quasi tutta pulita, e i pochi nevai rimasti sembrano evitabili tenendosi sul lato val Maira.

Totale 27km e 1980m dislivello, buon allenamento e panorami stupendi...di più non è possibile!

[visualizza gita completa]
il sentiero è molto ben tracciato, passa tanta gente;
adesso ci sono i crochi fioriti, che meraviglia: alla fine non sapevo più se mi mancava il fiato di fronte a tanto splendore o se era perchè stavo tirando troppo

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo itinerario :: molto faticoso
tipo clima :: corretto
Sentiero pulito e panorama spettacolare. Salito(in maniche corte!!) in 56' e poi, visto che la dorsale era troppo invitante, proseguito fino al colle della Ciabra passando anche sul Roccerè sia all'andata che al ritorno.

Totale 21 km per 1600m dislivello, giro da ripetere magari proseguendo fino al Birrone che era solo spruzzato di neve.

[visualizza gita completa]
abbiate pazienza, questa più che altro è una prova di postazione :)
amenità:oggi molte moto sul percorso nella parte bassa;
menomale così gli animali se ne vanno in zone più difficilmente accessibili;
qui sono in pericolo, per via dei cacciatori che arrivano facilmente sui fuoristrada e sulle 4x4;
caprioli & c devono imparare a temerci, altrimenti finiscono impallinati


[visualizza gita completa]
osservazioni tecniche immutate dalla scorsa volta
solo qualche fazzolettino in più lasciato in bella vista
e grande pattumiera in cima
consigliata a chi ama trovarsi nella monnezza mentre osserva tutto intorno
io che non amo ciò, ho girato sui tacchi e via, giù di corsa

[visualizza gita completa]
il sentiero è molto ben tracciato
oggi, per far andare giù il panettone è stato l'ideale
buon anno a tutti

[visualizza gita completa]
in realtà sono passata da dove salgo di solito, dalla toschia
scrivo qui per dire che il sentiero da villar è stato ripulito in vista della gara di sabato 20 agosto ore 16
chi volesse cimentarsi...
buona salita

[visualizza gita completa]
sono salita e scesa dal mio itinerario preferito: bullu, fontana asino, costone, cima
sguardo su tutta la cerchia alpina e sulla pianura e...
discesa giù per i boschi, sulle piste dei cinghiali che riconosco
oggi pomeriggio ideale per una sgambata di questo genere
lo zafferano selvatico è fiorito
non c'è praticamente più neve sul percorso, ho indossato le scarpette da corsa
temperatura gradevole: maniche e pantaloni corti
mi sa che continuano queste temperature per qualche giorno

[visualizza gita completa]
in realtà sono partita da dronero, più precisamente, dal ponticello del passatore, ho raggiunto dapprima il bullu , poi fontana dell'asino, sono giunta in cima, ho percorso la dorsale in direzione colle di valmala
raggiunto il primo colletto, ho tagliato in diagonale nel versante su dronero fino a raggiungere il ripido sentierino che porta a b.ta copetto
poi sempre per sentierini sono scesa fino a valle
sul percorso in salita non c'è praticamente più neve
completamente innevata invece la dorsale, bellissima illuminata dai raggi radenti del sole
è tutto immacolato, anche la cima: uno spettacolo
(nonostante siano passati moltissimi con le ciastre)
sono convinta che il popolo dei ciaspolatori sia molto rispettoso nei confronti dell'ambiente
grazie comunque a tutti per la protezione di questi posti così facili da vivere, ma anche così delicati...

ps appena ho tempo metto giù l'itinerario
chi volesse saperne di più mi chieda, lo conosco più delle mie tasche il san bernardo :)


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
Bellissima sgambata impegnativa,partito dal centro di Villar San Costanzo,arrivato alla croce del monte San Bernardo in un'ora esatta,poi sceso direzione valmala colle liretta

[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo itinerario :: poco faticoso
tipo clima :: corretto
4,7 KM di percorso - 1000 m di dislivello - Ultimo tratto faticoso- Tempo impiegato: sotto l'ora per allenatissimi. Il record di salita è sui 41 minuti, ma è un record...

[visualizza gita completa con 1 foto]
c'è ancora neve per un centinaio di metri di dislivello (300 m lineari) prima di arrivare sullo spallone e nella zona dove scollina; per il resto il sentiero è tutto pulito; comunque sono salita bene con le scarpe da corsa di gore-tex, senza bisogno di usare i ramponcini che mi ero portata nello zaino; c'è una bella traccia, sono già passati in tanti; per evitare la neve in discesa, siamo passati sulla cresta fino a raggiungere il sentierino che, in piano, ci ha riportati sulla traccia fatta in salita;
in lontananza c' era un po' di foschia, per questo una stella in meno

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 10/09/17 - Bestia
  • 16/10/13 - ryoma75
  • 12/05/13 - ryoma75
  • Caratteristica itinerario

    tipo corsa: solo salita
    esposizione preval. in salita: Sud-Est
    quota partenza (m): 620
    quota vetta/quota massima (m): 1625
    dislivello totale (m): 1000

    Ultime gite di trail running

    22/06/19 - Blegier (Monte) Pragelato Vertical K1 - ANDREALP
    Percorso impegnativo ma fortunatamente asciutto quasi ovunque nonostante la pioggia del giorno precedente. Non molto numerosi i partecipanti. Alcuni tratti molto ripidi con pendenza massima al 48% men [...]
    22/06/19 - Costa Bella da la Cassa, anello - rfausone
    Percorso in ordine e non troppo bagnato nonostante la pioggia di questa notte passata.
    22/06/19 - Musiné (Monte) da Caselette - maigol
    Partito alle 9 per un allenamento troppo ambizioso (3x) in preparazione dello Chaberton, ho capito che non era cosa arrivando alla croce con abbondante ritardo rispetto ai miei tempi consueti. Già ar [...]
    15/06/19 - Trail Oasi Zegna T.O.Z. - rfausone
    Percorso lungo (per la parte che ho fatto) in buone condizioni. Un po' bagnato dalla pioggia della nottata, ma sempre ben segnalato con tacche gialle e talvolta delle bandierine. È un momento ottima [...]
    13/06/19 - Vaj (Bric del) da Biget per il Sentiero Berruti - ANDREALP
    Sentiero asciutto e in condizioni ottimali per correre. Comincia però a fare piuttosto caldo.
    09/06/19 - Trail Oasi Zegna T.O.Z. - monviso71
    Quest'anno il trail corto è stato modificato passando a 31 km con 1600 m di dislivello +. Segnaletica perfetta, ristori ottimi e in generale ottima organizzazione. Tracciato fantastico che si snoda [...]
    08/06/19 - Bella Dormiente Sky Race - dinoru
    davvero un bel percorso con un ottima organizzazione. Avendo tra l'altro preparato anche un mini trail di 16 km e 900 metri d+ e -, hanno dato la possibilità anche ai meno forti di provare. .... poc [...]