Buffére (Col de la) da Nevache

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
La salita al Col de la Buffère si svolge su pendii con modesta pendenza e ha un senso scialpinistico se la si effettua per la traversata nella Vallèe de la Guisane; diversamente la si apprezza per l’ambiente ma offre poco per l’aspetto sciistico in particolare quando la neve, come oggi, risulta ventata e poco scorrevole.
Refuge de Buffère
il lungo vallone di salita
il roccioso versante nord ovest del Grand Area
in prossimità del colle
gli chalets de Buffère

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: libera fino al parcheggio del ponte
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
abbiamo sfruttato questa finestra di bel tempo in mezzo a previsioni meteo infauste.
Ne è uscita una bella gita su ottimo firn dall'inizio alla fine.
Un pò fastidiosa la ripida stradina finale sotto il rifugio ed alcuni gava e buta che iniziano a farsi sentire..
Colonna di formiche che hanno arato il pendio nord della Grande Area.. meglio la tranquillità del colle..
Con Francesca in ciaspole in gran forma.
PS: strada haute valleè aperta fino a Fontcouverte

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Salito in cresta oltre il colle fin sotto la Gr.Area; condizioni difficili per il forte vento ed il gran freddo (- 20°C);
ambiente poco adatto allo sci, la parte superiore, dalla cresta sino al rifugio Buffère è troppo piana e costringe a spingere anche in discesa, buona invece ma corta la parte nel bosco sotto il rif. e sino al torrente; neve brutta in alto, bella farina nel bosco

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
In 2 con gli sci, aggregati alla racchettata del CAI di Viù.
Sicuramente in un ambiente stupendo ma più adatto alle ciaspole che allo sci.
Compagnia sempre stupenda


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Pseudo aggregati all'uscita del corso invernale della scuola Mentigazzi del Cai Torino, 40 partecipanti, io l'unica con gli sci.
Gita piu' adatta alle ciaspole.
Innevamento piu' che sufficiente, per quanto ora c'e' piu' neve nel giardino di casa mia!
Partiti da Torino con cielo grigio, piu' si andava verso la Francia, piu' diventava bello, arrurro e sereno.
Il gelo previsto non e' stato poi cosi' pungente, ho fatto dei pezzi in maniche corte.
Refuge du Buffere aperto.
La Mentigazzi e' partita alle 9.30, io alle 10.45, al colle raggiunta la chiusura della scuola.
In discesa nel bosco polvere stupenda, ma non me la sono goduta appieno non avendo davanti uno bravo che mi facesse strada.
In discesa non abbiamo attraversato il ponte verso la pista di fondo, ma siamo passati dal GR 57 che fa parte del Tour del Thabor; e' molto piu' suggestivo, ha meno munta e cala, nel bosco, costeggia il torrente in parte ghiacciato, arriva direttamente al parcheggio sci ai piedi.
Conclusione in piola, alla Cooperativa di Caprie.
Un saluto alla Mentigazzi ed al compagno di gita Vittorio

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Nevache
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata soleggiata e temperatura frizzante al mattino. Discesa su crosta portante fino al Rif. Buffère, nel breve tratto di bosco trovato ancora farina. In compagnia di Mariuccia e Marco, loro saliti con le racchette. Curiosa la foto di Marco che quasi al colle pensa: ma questa gita è proprio adatta a tutti !? I Francesi stupiscono sempre!!

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
crosta portante in alto che ha favorito lo scorrimento nei falsi piani,farinosa assestata nel bosco. Condizioni ottimali.
Salita con Tiz che ha sempre il passo da garista.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Gita Sociale del GSA del Cai Uget Torino, 36 partecipanti.
Gia' fatta, non ricordo con quale scuola, con tempo decisamente piu' clemente.
Indecisa se andare questa domenica con l'Uget o la Sucai, alla fine mi sono iscritta con l'Uget.
Giunti verso le 9.30 al parcheggio, praticamente in contemporanea anche una trentina arrivano a Nevache!
Dopo un autunno di siccita' non credevo ai miei occhi di vedere tutta questa bella neve!
90% gita in comune, poi la Sucai va a sx per la Crete de Echaillon, l'Uget dritto al Col de Buffere.
Gita facile, diversi tratti da spingere, i miei sci nuovi ben sciolinati scorrevano benissimo!
A differenza dell'altra volta che ero riuscita a fare diversi tratti nel bosco, stavolta troppa neve per i miei gusti, ho preferito fare la strada.
Un saluto alla Sucai ed un grazie al President Roberto, ai capigita Silvia, Stefano ed al mitico Orfeo!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Gomme da neve o catene fino a Nevache
attrezzatura :: scialpinistica
Seconda gita del Gruppo SciAlpinistiao (GSA) del CAI-Uget di Torino. Per ragioni di neve e sicurezza si è deciso di cambiare la gita programmata a vantaggio di un percorso sicuro nelle condizioni odierne. Molto freddo a Nevache: -9. Partenza sci ai piedi dal parcheggio con 40-50cm di neve fresca in aumento verso il colle fin oltre al metro d'altezza. Il vento in questa vallata ha tirato molto meno che in Italia (visto pochi accumuli e poche zone spelate). In discesa, buone condizioni nei primi pendii poi il susseguirsi di pianori fino ad entrare nel bosco dove abbiamo trovato la parte più divertente della gita. Risalita e rientro senza problemi su stradina ben innevata.
36 partecipanti, quasi tutti al colle. Grazie agli altri due capigita: Orfeo per aver trovato un luogo sicuro che ha permesso a tutti di fare una gita oggi e a Silvia per aver fatto la migliore chiusura in discesa che il gruppo si ricordi...
Per info, una descrizione più approfondita della gita e magari per unirsi alle prossime sociali:



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
Piacevole gitarella in ambiente molto remunerativo.
Tutta la zona risulta molto ben innevata. Anche i versanti sud hanno molta piu' neve che nella passata stagione.
A nord si trova ancora bella farina. Tutti i versanti appaiono in condizioni di neve stabilizzata.
Visto gente venir giu' dalla Grand Area godendosela un sacco e tracce un po' dovunque.
Al rifugio di Buffere (aperto) circa un metro e mezzo di neve. Sotto il rifugio bella farina nel bosco che permette di evitare il toboga della pista di salita, peraltro bella e ben innevata.
Strada innevata bene sino a Nevache.

[visualizza gita completa con 1 foto]
quota neve m :: 1600
Strada come pista fino al ponte 1745, stradina battuta anche nel bosco ripido fino al rifugio, poi nella nebbia e con nevicata suggestiva fino al colle e a un cocuzzolo poco a monte. Discesa in polvere, con seroentine nei pendii più ripidi e scivolata nel vallone meno inclinato. Ancora bei pendii sotto il rifugio, intanto il sole faceva capolino. Poi tagli nel bosco che ci portano al ponte. Con temperatura mite sulla strada pistata sino a Nevache. Gita piacevolissima e sicura rapportata al tempo che c'era ieri.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: OK fino a Nevache
quota neve m :: 1600
Cogliendo l'attimo fuggente dopo la nevicata di ieri, 10-15cm di polvere sul percorso. Lungo la strada di ritorno già un paio di buchi di neve sulla strada per Nevache.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
note su accesso stradale :: Nevache
quota neve m :: 1600
Gita piacevole in ambiente bellissimo, non molta pendenza nella parte centrale, neve di tutti i tipi compresa farina compresa, unica pecca la parte stradale da nevache fino al bivio prima del bosco con poca neve, per il resto neve in abbondanza.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2440
dislivello totale (m): 840

Ultime gite di sci alpinismo

20/02/20 - Viraysse (Monte) o Cime de la Coste du Col da Larche - quor56
Percorso fotocopia a quello di Anna-Renato in data 9- febbaraio, siamo riusciti ad arrivare in punta sci ai piedi tenendo il centro dl pendio finale,quasi indispensabili i rampant. Discesa: bella cro [...]
20/02/20 - La Rossa (Cima) La Rossa (Cima) da Alpe Bianca - puli88
L'altro giorno con Pierluigi mi ero spinta fino al Torrione Mazzucchini e ho pensato di tornare per raggiungere Cima La Rossa da questo versante visto lo scarso innevamento in basso nell'Ovarda. Non a [...]
20/02/20 - Pianard (Monte) da Palanfrè - solosole
Bella mattinata in compagnia di una decina di simpatici skialper, neve morbida in salita. Divertente discesa alle ore 11. Neve continua e ancora abbondante sul versante dx.
20/02/20 - Passon (Col du) traversata da Argentière a Le Tour - brusa
Ottimo innevamento su tutto l'itinerario. Ieri ha nevicato: 10 cm di fresca al parcheggio e 30 cm sul ghiacciaio. Tutte le vecchie tracce sono state cancellate dalla nevicata. Ghiacciaio ben coperto e [...]
20/02/20 - Founs (Rocce) quota 2762 m da Pian della Regina - sergio55
L'impressione è quella di essere a fine marzo, ma a parte questo, grazie al caldo di oggi, ne è venuta fuori una bella gita. In salita attraversato subito il torrente e tenuto la sx idrografica, me [...]
20/02/20 - Ivertaz (Monte) da Mont Blanc - ninja
Dalla prima volta sull'Ivertaz (da Veulla) avevo pensato di salire da questo bellissimo itinerario. Oggi mi sembrava una buona giornata per farla e così è stato. Saliti in traversata prima al Belpl [...]
20/02/20 - Malatra (Col de) da Lavachey - andrealp
Partiti da Planpincieux con innevamento abbondante già alle quote piu basse. Giornata soleggiata e priva di vento. Maestoso il paesaggio della Val Ferret. Molta neve al rfugio Bonatti. Si sale sen [...]