Panestrel (Pic de) Couloir est

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa
quota neve m. :: 1800
Vacanze di Natale che volgono al termine, per cui decidiamo di chiudere in bellezza con i fuochi d'artificio.
Parte alta molto in piedi, 7-8 curve dove la pendenza supera abbondantemente i 50° ed esposta, neve comunque molto buona, farina pressata molto morbida e stabile, quella che vorrei in ogni canale, dopo si torna nel canale principale, l'expo diminuisce, la pendenza rimane sui 45 grassi su farina pressata molto grippante.
Mancavano pochi metri per uscire in cresta, ma erano tutti in neve effimera che poggiava direttamente sulle rocce, volendo si poteva forzare, ma avrebbe richiesto molto tempo per pulire le rocce, ci siamo guardati in faccia e senza rimpianti piazzolato e pronti e via.
Una splendida giornata in ottima compagnia
toponeige Ubaye
prime curve per me

[visualizza gita completa con 2 foto]
Canale non molto lungo ma ciò è ampiamente compensato da una bella linea e un conoide stellare. Ci siamo fermati pochi metri sotto la cresta, ritenendo poco sicura l’uscita.
Parte alta (dopo il traverso sotto una cascata) bella dritta su neve perfetta, farina vecchia ancora profonda, parte mediana scesa tra lingue di farina ventata molto divertenti, in alternativa neve compressa liscia e grippante, parte bassa su crosta portante facile e onesta. Poi conoide infinito, da lacrime, powder e mal di gambe. In realtà si scia ancora anche sotto su polvere asciutta stando all’ombra, oppure sul bellissimo pendio al sole, in trasfo, proprio sopra l’auto.
Tanta roba.

Con Reine, Fabio e Lodo.


[visualizza gita completa con 9 foto]
neve (parte superiore gita) :: altro
Partiti con direzione il Banane, portiamo fino alla comba superiore, dov’è tutto ben innevato ed in buone condizioni. Salendo verso il Banane, che sembrava leggermente rovinato da colamenti vari, cambiamo meta e puntiamo al conoide del panestrel, molto più invitante. Saliamo in canale di sx, ben innevato, battendo con fatica una fantastica farina vecchia ma profonda, perfetta. Zero tracce. Ci siamo fermati alla sella, oltre zero neve. Discesa come da aspettative, neve da lacrime che non trovavamo da un pezzo e da 5 stelle viste le condizioni generali. Conoide ancora bello anche se più grumoso, poi ancora un bel velluto fino al margine della comba. Scesi con gli sci tutto a dx (scendendo) su una lingua di neve che riporta, con sciata pessima, a pochi minuti dalla macchia.
Con reine. Altri prima di noi salivano il Banane.
Super ospitalità al Majasset.


[visualizza gita completa con 9 foto]
note su accesso stradale :: nn
Poco da aggiungere all'ineccepibile relazione di Chiara.
Ringrazio i soci per avermi coinvolto in questa stupenda Gita variegata. Ambiente notevole e condizioni nel complesso buone viste anche le temperature in giro.
Per me sveglia ad orario estremo, ma ne è valsa la pena, soprattutto per lo spettacolo funambolico di fine gita da parte dei ragazzi scalmanati del gruppo ... :-)


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
Salito e sceso il canale di sinistra.
Raggiunto la cima tramite bella cresta di misto e poi per pendii.
Volevamo scendere anche il versante Ovest ma non era in condizioni (crosta non portante).
Nel canale: neve ottima nella parte alta e sulle contropendenze(farina pressata). Parte centrale con tratti di neve tecnica a volte più dura e lavorata.
Conoide in neve primaverile scorrevole.

Gita completa in ambiente superlativo.


[visualizza gita completa con 13 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ok fino a La Barge
quota neve m. :: 1900
Itinerario molto diretto ben visibile dall'auto.
A nostro avviso valutabile 5.1 E3
Pendenza dai 35/40° della parte alta del conoide ai 45 sostenuti in prossimità delle rocce e qualche pezzo a 50° nell'ultima parte dove ci sono le due curve strette del couloir.
Primo pezzo con neve appena sufficiente meglio tenersi nel boschetto.
Partiti dall'auto alle 10.30...molto caldo.
Nel pianoro sotto il conoide e nel conoide neve pesante per il sole forte e zoccolo ai limiti della sopportazione...!
Poi da metà cono in su molto faticoso per neve profonda.
Principalmente farina compressa in basso e crosta da rigelo sottile nella rigola dopo la strettoia.
La prospettiva falsa le distanze e ci vuole molto a entrare nel canale vero e proprio.
Dopo la curva a dx a 3/4 del canale si cambia esposizione e la neve diventa primaverile rigelata.
Ultimi 50m un pò poveri di neve.
Ancora visibile la piazzola scavata il 14 Gennaio da chi è stato qui,e anche le curve per i primi 50m...
Discesa prime curve abbottonate su crosta cedevole con brina sotto poi neve migliore.
Parte centrale in bella farina compressa sui lati del canale.
Parte bassa e conoide da grido!
Farina e curvoni freeride a più non posso.
Qualche pietra nei pendìi sopra La Barge.
Panorama eccezionale in questo vallone sperduto nell'Ubaye!
Foto e dettagli su:
-uscite.htm

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
quota neve m. :: 1900
Gita molto bella scovata ieri dal trio Walter-Max-Eraldo.
Oggi battuto record, eravamo in 12. Via crucis tra Torino e Cuneo per raccattare tutti, sembrava di essere su un treno locale, fermavamo a tutte le fermate.
Alla fine, dopo 4 ore di via crucis la carovana si ferma al capolinea.
Incredibile aver trovato neve - e che neve! - in questa zona, che se si osserva il fondovalle si vede più terra che neve.
Concordo col Chuck "The Singer" Norris sulla valutazione delle 3 discese: la prima sul 5.1-max 5.2 e la seconda sul 4.3-max 5.1 (ipotesi confermata anche da Jerome).
Con l'intenzione, sia ovvio, non di svaltare gratuitamente ma di fornire info più corrette a chi potrebbe domani decidere di andare.
Oggi Bumbum ha raccontato un paio di barzellettine sentite al amster di Oxford. Se lo vedete fatevele raccontare, per poi tirarle fuori appena conoscerete una signorina interessante...

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
Canale molto bello con neve rilassante (non rilassarsi troppo a godere dell'ambiente sotto il traverso in alto...pena doccia di ghiaccio e pietre!), tratto in alto ripido ed esposto ma con neve bella, poi più semplice e sempre in bella neve fino sul conoide. Anche io miassocio ad una valutazione meno severa rispetto a toponeige, sul 5.2.
Oggi raduno delle compagnie al gran completo per poi distribuirsi sui due canali. Con federico, il guru, singer, dario e flavio abbiamo optato per salire e scendere subito questo, poi gurdandosi in faccia si è optato per una salita anche di quello a fianco sceso daglia altri e da jerome (che poi si è fumato anche il nostro), iltutto per una gran bella giornata di canali.

[visualizza gita completa]
descrizione esauriente di the singer. grazie a max, walter ed eraldo che sabato hanno individuato questo canale affiancato a sx dall' altro altrettanto bello. ovviamente oggi abbiamo dovuto farli entrambi. non ho documentazione fotografica perchè ero impegnato ad evitare le pietre

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
canale ancora in buone condizioni, nonostante i numerosi passaggi. neve prevalentemente farinella compressa morbida fino alla sua 3/4 parte alta un po lavorata dai passaggi un po che sfonda, ma nel complesso ben sciabile, chiaramente dopo i nostri passaggi un po' lavorata.
Possibili pericoli oggettivi sotto il traverso, alcune pietre disturbano il tratto in questione.
PS: la quida topo Ubaye valuta questa discesa 5.3 a mio giudizio "larga" in quanto la parte ripida in alto e breve e presenta una pendenza max 50 poi breve traverso delicato e un tratto sui 45 poi più facile ( 5.1 max 5.2)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
note su accesso stradale :: ottima
quota neve m. :: 1900
Canale molto bello partenza molto ripida e esposto
stare attenti al traverso finale scarica pietre e ghiaccio da una cascata neve molto bella parte alta farina abbastanza leggera
dal traverso fino al conoide neve pressata dal vento
il conoide lungo di 450mt di dislivello e un pò farina un pò crosticina molto bene sciabile da li in giù fare attenzione alle pietre
gita fatta in conpagnia di max e eraldo tutti in formissima


[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 16/02/08 - sborderzena
  • 20/01/07 - eraldo
  • 20/01/07 - massimopodio
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: 5.1 :: E3 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Est
    quota partenza (m): 1860
    quota vetta/quota massima (m): 3254
    dislivello totale (m): 1390

    Ultime gite di sci ripido

    26/01/20 - Boshorn/Rauthorn canale SE - gambalesta
    La salita si svolge sempre al cospetto del Fletshorn e si insinua in canali soggetti a grandi valanghe (non oggi per fortuna). Nel primo tratto si deve risalire pendii ripidi e se si segue la strada [...]
    26/01/20 - Boshorn/Rauthorn canale SE - matalp
    Gitone stupendo che abbiamo azzeccato in una giornata con meteo ballerino un po' ovunque! Siamo partiti con l'idea di fare il griessernuhorn ma arrivati al pianoro dove si svolta a destra abbiamo valu [...]
    26/01/20 - Furgon (Monte) Canale SO - llcassardo
    Canale in ottime condizioni, anche se ormai le tracce sono molte e danno un po' fastidio. La strettoia si supera in salita togliendo gli sci (non necessari i ramponi), in discesa si riesce a passare d [...]
    25/01/20 - Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale NE - giorgiobi
    Salita in ambiente splendido e vario...prima pendio e canale aperto poi man mano percorso incassato tra quinte rocciose magnifiche...ultimi 80 metri belli dritti su pendio in lieve contro pendenza e n [...]
    25/01/20 - Plastres de Sainte-Anne Parete Ovest - jonny_bravo
    Bella parete, anche se l'avvicinamento e' veramente lungo, persino per me che amo le gite con lunghi spostamenti, ci sono 3km iniziali di spostamento, poi boschetto simpatico, e dopo di nuovo altri 2 [...]
    25/01/20 - Fascia (Cima della) Canalino Nord - test95
    saliti per gli impianti del cros su itinerario già tracciato...15cm di farina su fondo duro, soprattutto nella salita ai paravalanghe si sentiva decisamente, non necessari però i coltelli...in disce [...]
    23/01/20 - Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord - luca.allamando
    Partito verso le 8.30 da Palanfrè alla testa di una trentina di skialper (effetto Gulliver.it) su ottima traccia autostradale. Tracciato dal Pianard su ottima farina (30/50 cm ) prima sulla Rocca d [...]