Sasso Bianco - Monte Arcoglio da Arcoglio basso

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Lasciata l'auto sopra Pra Curati 1250m circa
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Parcheggiata l'auto spallati gli sci per meno di 100m poi solo un metti leva... Con il caldo della stagione penso che in breve non sarà più così. Seguita la stradina con traccia presente fino a poco prima di Arcoglio inferiore. Abbandonata la stessa finisce la parte sci escursionistica e inizia la breve gita. Visibilità variabile ma che ci consente di arrivare in cima. Discesa su crosta non portante per nulla divertente fino alla stradina. Quest'ultima più scorrevole di quanto potessi immaginare che conduce quasi alla macchina sci ai piedi.
In compagnia della Vale.

Prima parte stradina
Salendo le condizioni migliorano
Borgate
Porcini...
Arcoglio Inferiore
Arcoglio superiore
Meta in vista
Vetta
Ultimi passi
Sopravvivenza :)))

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: innevata e ghiacciata
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Parcheggiato lungo la sterrata a 1500 mt, quindi il dislivello è stato di circa 1000 mt. Sci in spalla fino a poco sopra il Monumento degli Alpini, poi sci ai piedi, evitando Arcoglio Alto, fino in cima. Giornata con nuvole basse e qualche occhiata di sole, per niente fredda, solo un po' d'aria fastidiosa in alto. In discesa, a parte il primo tratto dove la visibilità era pessima, sciata più che soddisfacente sino ai Piasci. Da lì alla macchina, sci in spalla.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: innevata e ghiacciata
attrezzatura :: scialpinistica
La strada forestale, che sale da Torre Santa Maria, è innevata e in parte ghiacciata fin da subito, ma con la Land Rover siamo riusciti a salire oltre il Monumento degli Alpini. Da qui, ad Arcoglio Basso la neve è veramente poca e quindi in discesa è meglio, a meno che non si voglia distruggere le solette, rimanere sulla stradina. Nella parte alta, la neve è ventata, a tratti dura ed è distribuita in modo non uniforme, ma è sufficiente per una discesa nel complesso dignitosa. Oggi, finalmente, niente vento, cielo terso e temperature gradevoli anche in cima. Nessun altro lungo il nostro percorso. Decisamente un buon inizio 2015.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: nuone
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Gita scialpinistica a torto un po' dimenticata, ma che in passato è stata tra le più frequentate della Valmalenco. Oggi cielo sereno, niente vento, ottimo rigelo notturno e temperature primaverili. Siamo saliti in auto, senza nessuna difficoltà, o quasi, fin sopra il Monumento degli Alpini: il dislivello si è così ridotto a circa 800 mt. Lungo la pista forestale, che porta in Arcoglio Basso, abbiamo trovato poca neve ma sufficiente per salire e scendere in tutta tranquillità, anche se ancora per poco. Poi, visto che lungo il percorso descritto non c'era neve a sufficienza, siamo andati su rimanendo sulla sx, compiendo un ampio giro in senso orario e passando sotto i pendii del Monte Arcoglio. Ripreso l'itnerario abituale, abbiamo superato il breve strappo finale, arrivando in cima con gli sci ai piedi. Panorama, come sempre, mozzafiato sulle valli e le montagne completamente "squadernate". Discesa (ore 11.00) su firn cotto al punto giusto, fino a poco sopra Arcoglio Basso, poi neve crostosa e marciotta nella parte restante.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
note su accesso stradale :: buone
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Niente rigelo notturmo e quindi già di mattino neve fradicia. Da Arcoglio Basso, alla ricerca di condizioni migliori, siamo saliti lungo delle vallecole facendo un ampio giro in senso orario e passando sotto la cresta Arcoglio\ Sasso Bianco. Siamo così giunti sotto lo scivolo finale ricollegandoci alla pista classica di salita. Da lì in breve abbiamo raggiunto la cima sotto un sole rovente ed erano le 10.30.
Siamo scesi lungo l'itinerario di salita, tra sprofondamenti vari, con un unico obiettivo: portare a casa le gambe. Di sciare oggi non se ne parlava proprio.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: buone fino a 1500 mt. di quota
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
VARIANTE MONTE ARCOGLIO
Sulla strada che porta in Arcoglio ghiaccio, poi neve fradicia e a tratti crosta non portante. Sono salito lungo lo scivolo poco sotto la cima e sceso lungo la cresta fino al passo di Morscenzo. Sulla cresta neve molto dura. Dislivello 1000 mt.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1500
Bellissima giornata primaverile e sciata stupenda fino ad Arcoglio Basso.
In jeep fino a circa 1500 mt. di quota.

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota vetta/quota massima (m): 2490

Ultime gite di sci alpinismo

21/05/19 - Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane - p_dusio
Scrivo per nota informativa: gigantesca valanga che ha spazzato partendo dall’alto tutto il versante destro salendo nel torrente a blocchi molto grossi estesa sino ai pianori superiori occupando tut [...]
19/05/19 - Grevon (Piatta di) da Pila - gondolin
Partenza sci in spalla sulle piste prive di neve, solo qualche lingua non raccordata sino oltre l'Hermitage, gli sci si calzano intorno a quota 1.980 circa. Dopo circa 45 minuti di salita comincia a n [...]
19/05/19 - Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia - luca76
Si calzano gli sci di fianco alla macchina e neve continua su tutto l'itinerario. Stamattina partiti poco prima delle 9 con un bel sole che ci accompagna nella prima parte di salita. Poi arrivano le n [...]
18/05/19 - Plateau Rosa da Cervinia - lucianeve
Impianti italiani chiusi, svizzeri aperti. Partiti alle 10.30 dal parcheggio della cabinovia, sci ai piedi, neve sempre continua fino al Plateau Rosa, nonostante i lavori di sbancamento neve lungo una [...]
18/05/19 - Breithorn Occidentale da Cervinia - brusa
Una quindicina di cm sul percorso. Neve dall'auto e impianti chiusi. Hanno scavato via la neve dalla strada che sale a Cime Bianche, ma si scia bene stando di lato. Visibilità a tratti pessima fino a [...]
16/05/19 - Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié - gmassone
Partendo alle 10:00, non sono necessari i coltelli nemmeno nella gorgia. Utili solo in prossimità del colletto finale prima del pianoro e del pendio sommitale. La nebbia, arrivata intorno alle 12:30 [...]
16/05/19 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - lou pasarot
Partenza verso le 7 ,portage per circa 200 mt subito fuori dal bosco si mettono gli sci, poca neve e già sfondosa . Nel vallone molto caldo ,usciti dal colle vento a raffiche freddo . Discesa verso [...]