Finestra (Cima Ovest di) da San Giacomo

note su accesso stradale :: senza problemi
Nessun problema da segnalare sul percorso a parte la gran fatica nel tratto iniziale dopo il colle poichè la traccia è estremamante ripida. A tratti discreta esposizione lungo la prosecuzione del tracciato.

Partiti dal Soria giungiamo al colle senza difficoltà saliamo subito la cima Ovest che si rivela più ostica del previsto. Tratto ripidissimo all'inizio, poi tratti esposti ed infine lungo aggiramento per salire la sommità massima in mezzo a tutte le varie guglie.
Panorama solo discreto poichè c'è nuvolosità in giro.
Scendiamo quasi subito al colle per poi salire il Contrafforte Ovest della Cima Est di Finestra. La cima del contrafforte si raggiunge con un ultimo tratti di arrampicata facile (direi II). A questo punto vista l'ora, le previsioni che danno pioggia ed ancora il lungo rientro, prima in rifuigo poi all'auto ed infine a casa, decisiamo di non salire la Cima Est poichè ci avrebbe portato via troppo tempo.
Da segnalare ancora la splendida accoglienza in rifugio di Mary (filippina che gestisce il rifugio), insieme alla sorella ed al giovanissimo Nicola.
Con Beppe.


[visualizza gita completa]
giro lungo lungo ma giornata e panorami eccezionali. dalla cima ovest di finestra sceso al pas des ladres e salito anche la cime de l'agnelliere (2700m,gran panorama). parecchia gente sul percorso del colle dai due versanti (anche Vallarino che andava alla cima est).rientro...lunghetto.

[visualizza gita completa]
partito con germano,giovanni,federico e maria da s.giacomo di entracque con l'intenzione di salire al colle fenestrelle,ma il cielo più sereno verso sud ci ha fatto cambiare idea,quindi abbiamo puntato verso il colle di finestra,dal rifugio soria al colle circa 1/3 di percorso ancora su neve
numerosi francesi che arrivavano dall'altro versante
io e giovanni siamo saliti alla cima ovest di finestra e scesi verso il pas des ladres dove abbiamo ritrovato i compagni,saliti sulla spalla est dell'agnelliere,poi ritorno per il colle di finestra e s.giacomo
abbiamo preso qualche goccia nei pressi del rifugio soria
ciao a tutti


[visualizza gita completa con 7 foto]
Gita appagante,nonostante le non troppo buone previsioni meteo,bel sole al mattino e solite nuvole al pomeriggio.Ancora molta neve da pestare fino al colle,un po' di prudenza nel traverso prima della casermetta.
Veramente dovevamo andare alla Punta di Fenestrelle,ma le nuvole che la coprivano già al mattino ci hanno fatto cambiare itinerario,e cosi' abbiamo puntato al Colle di Finestra, visto il cielo azzurro verso la Francia.Dal colle io e Egidio abbiamo salito la Cima Ovest,ma la gita non è finita li',discesi al Pas des Ladres siamo saliti sulla Cime de L'Agnelliere,dove ci hanno raggiunti gli altri compagni di gita,Germano,Maria e Federico.in poche parole abbiamo fatto 1900 m di dislivello e quasi 30 km tra andata e ritorno,in 11 ore.Per oggi puo' anche bastare.Parecchia gente oggi al colle,molti francesi.Visti molti animali :marmotte,camosci ,stambecchi e un gipeto.


[visualizza gita completa con 5 foto]
Saliti dal colle per il versante est e scesi sul versante ovest e passo dei ladri. Ottima giornata calda e panoramica. Con 25 giovani del Liceo scientifico di Cuneo provenienti da Saint Martin Vesubie.
Dimenticati due bastoncini telescopici sul versante di salita, se qualcuno li ritrova mi contatti , grazie mille.


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: normale fino a s.giacomo
con mio fratello e Marco alla ricerca di sempre nuovi posti e nuove cime . Regolare ma luuuunga la salita al colle , decisamente piu' diretta , ed anche divertente sulle "facili roccette" finali, il tratto dal colle alla cima . Molto panoramica la cima anche se di quota ridotta . Diversa gente salita al colle dal versante francese , naturalmente molti meno da quello italiano . Ritorno abbastanza eterno ... ma va bene così , la montagna è anche questo . Un saluto a tutti e ... buone gite come sempre .

[visualizza gita completa]
Tanta neve sul percorso,il vallone del Praiet e' ancora pieno;oggi perfetta ,ma conviene portare i ramponi per risalire i pendii in caso di ghiaccio.Divertente il tratto dal colle alla cima ,anche se io ho seguito una traccia che mi nha portato lontano dalla cima e ho dovuto seguire la dorsale con facile arrampicata.Oggi giornata velata e freschina.
Vallone del Praiet pieno di camosci e stambecchi,finalmente si mangia.


[visualizza gita completa con 3 foto]
Saliti al Soria sotto un sole cocente per pernottare e salire il Gelas domani. Dopo la sistemazione, andati a far due passi in cima alla Finestra per vedere la situazione dei dintorni. Sentiero pulito fin sotto il colle, pestato neve l'ultimo tratto sotto la casermetta "abitata" da un nutrito gruppo di stambecchi che non si sono minimamente scomposti. In cima panorama molto bello e ottima vista su parte della via del Gelas

[visualizza gita completa]
ancora una giornata incredibilmente bella in questo pazzo autunno. molta gente in giro, soprattutto francesi che salgono dai valloni Boreon e Fenestre. Rif.Soria aperto.
dalla cima si gode di un bel primo piano sul Gelas ma la vista arrivava oggi sino al mare.
salita come da descrizione e discesa per il costolone sud verso il pas des ladres, poi senza perder quota di nuovo al colle di Finestra.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 24/07/11 - mar71
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1213
    quota vetta/quota massima (m): 2657
    dislivello salita totale (m): 1444

    Ultime gite di escursionismo

    25/03/19 - Arzola (Monte) da Posio - max58
    Splendida giornata, purtroppo tutto secco non so come faranno gli alpeggi a nutrire ed abbeverare le mandrie. Qualche rimasuglio di neve nei versanti meno esposti. Consiglio a chi arriva in cima di pr [...]
    24/03/19 - Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch - Roby Candela
    Salita fattibilissima solo con scarponcini, non servono ramponi nè ciaspole. Nessuna difficoltà oggettiva, ogni tanto la traccia si perde tra le chiazze di neve ma tanto la direzione è sempre la st [...]
    24/03/19 - Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea - parlapà
    partito da Ormea e arrivato in cima con la mtb (ovviamente a spinta da quota 1550 mt circa, cioè dall'inizio del sentiero che si stacca a destra lungo la strada che sale alla colla dei Termini); qui [...]
    24/03/19 - Gran Truc dal Colle Lazzarà - gieffe
    24/03/19 - Manara (Punta) e Punta Moneglia da Sestri Levante, traversata a Moneglia - laura3841
    Sentiero panoramico con ottimo meteo e molto frequentato contrassegnato da 2 quadrati rosso pieno. Anello Punta Manara, Riva Trigoso, Colle delle Ginestre, Sestri Levante.
    24/03/19 - Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch - vik
    Partiti dal rifugio Savigliano, percorso la strada sterrata fino al rifugio Helios (aperto) e poi per tracce di sentiero lungo il crestone che porta fino in cima. Da quota 2800m chiazze di neve portan [...]
    24/03/19 - Calvario (Monte) da Villanova Mondovì, anello - guido.ch
    Viste diverse processionarie. Accorciato il giro in senso orario passando nel bel bosco seguendo le indicazioni per la grotta dei Dossi per un totale di circa 5 km.