Stella (Punta) da Gias delle Mosche, traversata rifugi Morelli e Bozano per il Passo Souffì

Oggi optiamo per quattro passi. Con brevissima digressione transitiamo, dopo anni, al Varrone, in perfetto stato. Poi raggiungiamo per sentiero evidente questa panoramica punta. Tornati al Passo del Souffi, abbiamo proseguito con la traversata del Vallone del Souffi, vallone suggestivo, con le sue memorie ed i suoi segreti. Begli scorci nella risalita verso il vallone del Bozano. Nessuno in giro se non sul sentiero del Morelli e del Bozano. Null’altro da segnalare. Con Manu.

[visualizza gita completa]
Bella gita, con notevole sviluppo lungo diversi valloni e valloncelli, segnata bene salvo brevi tratti in cui le tacche gialle sono sbiadite (peccato che il tratto segnato nel modo peggiore sia proprio il ripido pendio erboso per scendere dal passo Souffi dopo la salita dal bivacco Varrone se si fa il giro in senso orario). Dal passo del Souffi la breve salita alla Punta Stella è segnalata fin troppo bene, con tacche rosse. Dalla vetta il panorama è stupendo.
Gita effettuata con partenza dal rifugio Morelli (gestione impeccabile) , con breve discesa al Lagarot e risalita nei pressi edl Bivacco Varrone. Visti diversi camosci sui ripidi pendii della parte più selvaggia dell'itinerario. Discesa nel vallone del Bozano e prosecuzione fino al gias delle Mosche.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Percorso bellissimo, lungo ed assai accidentato che porta fuori dai soliti giri, in ambiente selvaggio e solitario su vaghe tracce di sentiero ma ottimamente segnalato da una miriade di tacche gialle che impediscono di perdere il cammino; da intrapprendere con terreno asciutto in quanto lunghi traversi su ripidi prati, se scivolosi, possono presentare dei rischi; rimarchevole il panorama dal Col Souffi, con vista sulla Nord del Corno Stella, il Canalone di Lourusa di sbieco e dal M. Rosa alla Dent d' Heren sull'altro versante; indicativamente noi abbiamo impiegato due ore dal Bozzano al Col Souffi, un' ora dal colle al Pian del Lagarot passando per il bivacco Varrone ed un' ora e qualche minuto dal Lagarot a Terme su quella interminabile mulattiera del Rè che percorre Km. senza mai perdere quota!
Giornata spaziale, no vento, no nuvole, troppo sole!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Splendida traversata! Assolutamente da non perdere. A tratti un po' delicata. Partendo dal parcheggio per il Bozano, per arrivare al Rif. Morelli sono circa 1500m in salita e 800 in discesa, con uno sviluppo di 10km. A questi vanno aggiunti altri 1000m in discesa fino a Terme e 250 per andare a riprendere la macchina. 8km circa.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 17/07/99 - grylluscampestris
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Tutte
    quota partenza (m): 1591
    quota vetta/quota massima (m): 2453
    dislivello salita totale (m): 1500

    Ultime gite di escursionismo

    15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
    Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
    15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
    Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
    10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
    09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
    Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
    09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
    Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
    08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
    Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
    08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia