Gardetta (Passo della) da Chialvetta

note su accesso stradale :: in auto su strada asfaltata fino a Viviere (1813 m)
Giornata stupenda, panorama indimenticabile.
Siamo saliti percorrendo il vallone di Prato Ciorliero, solo al ritorno abbiamo scoperto il comodo sentiero che percorre il lato orografico destro del vallone. Fontana a Viviere e acqua disponibile per una buona parte del percorso.

Rifugio e Passo della Gardetta

[visualizza gita completa con 1 foto]
itinerario effettuato correndo con variante rifugio Gardetta e Bric Cassin
Per riposarci dopo tre camminate consecutive, io e Barbara siamo saliti di corsa alla Gardetta.
Percorso facile che per noi neofiti del trail ci è sembrato abbastanza adatto alla corsa.
Dal colle scesi al Rifugio Gardetta, molti ospitale ed accogliente. Al ritorno saliti alla cima escursionistica del Bric Cassin: il pendio sommitale è ricoperto da una fioritura stupenda, molto ampio ed appagante il panorama.
Segnalo che dal passo Gardetta è indicato il percorso sia per il Cassin che il Cassorso.
In discesa abbiamo preso il sentiero parallelo sulla sx orografica che porta direttamente nei prati di Pratociorliero.

Gita consigliabile anche come amena camminata nella Gardetta.


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: Si sale bene fino a 1800 circa
Dai 1800 in poi fino a Prato ciorliero c'è sterrato, non bruttissimo ma non valeva la pena per risparmiare 150 metri.
Giornata decisamente bella e calda, parecchia gente saliva dal rifugio Gardetta anche con le bici.
Panorama notevolissimo.


[visualizza gita completa]
Bella gita con ottima compagnia. Il dislivello non si sente quasi tanto che si sentiero sale abbastanza gradatamente. Belli i fortini al colle e soprattutto la splendida vista su Rocca la Meia appena sconfinato.
E poi quando si superano pure i cavalli che faticano a salire è tutto detto. Grande Lubilla!

[visualizza gita completa]
partito da viviere x questa tranquilla escursione dal passo sceso al rifugio e buon pranzo, molta gente in giro.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 26/08/11 - grylluscampestris
  • 06/07/11 - grylluscampestris
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1494
    quota vetta/quota massima (m): 2437
    dislivello salita totale (m): 1200

    Ultime gite di escursionismo

    23/05/18 - Galero (Monte) da Garessio, anello per Monte Pietra Ardena, Bric della Penna e Colle San Bernardo. - roberto vallarino
    Gran bel giro che avevo in mente da un po', soprattutto per salire al Pietra Ardena e Bric della Penna che ancora mancavano, nascendo un giro di tutto rispetto e bello lungo che mi ha portato sulla ve [...]
    21/05/18 - Frontè (Monte) e Cima Garlenda da Mendatica, anello per le Cascate dell'Arroscia - roberto vallarino
    Svolta la gita come da itinerario con una giornata meglio delle aspettative, il tutto su itinerario in ordine con solo la deviazione della frana sotto Poilarocca e un po' di neve sulla dorsale a scend [...]
    20/05/18 - San Giorgio (Monte), Rubatabo, Pera Luvera e Pietraborga da Piossasco - angema4746
    20/05/18 - Cavallo (Monte) Traversata cresta nord - Samu83
    Partiti dal Donegani con l’idea di fare la traversata Contrario-Cavallo. Dopo una trentina di metri di cresta su paleo completamente zuppo capiamo che è impensabile proseguire. Così dietrofront e [...]
    20/05/18 - Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli, sentieri Direttissima e Cecilia - fabry. 69.
    fidandoci delle previsioni, siamo riusciti a fare un bello e allenante giro sulla direttissima salendo poi per il canaleAngelina, il Cecilia e in mezzo alle nuvole in vetta!!!
    20/05/18 - Toraggio (Monte) da Buggio - Andrea81
    Itinerario in gran parte boscoso ma tutto sommato piacevole, il dislivello è importante ma lo sviluppo non eccessivo e la salita regolare. Partendo dal centro di Buggio si fatica un po' a trovare il [...]
    20/05/18 - Alben (Monte) da Colle di Zambia - Garaca
    Bella sgambata mattutina sperando di evitare le varie perturbazioni che si susseguono in questo mese di maggio. Sempre molto bello il gruppo Alben , oggi panorama quasi assente. Poca neve residua verso la cima che non crea problemi.