Exner (Torre) Ferrata Brigata Tridentina

bella ferrata non molto impegnativa ma non banale in alto
parto alle 8 dal parcheggio, non voglio gente davanti, e così è.. tutta la salita da solo, vengo superato verso la fine da una manza tedesca che sale slegata.. rallento per non averla sulla verticale....
in 2 h al rifugio
il primo salto molto bagnato dopo le piogge notturne, il resto asciutto. se si resta sulle catene non c'è tanta roba che si muove.

discesa dal canalone del sentiero 666, da stare ancora attenti.. bel giro!

[visualizza gita completa]
Mi pare molto tirata la calssificazione PD, non che sia difficile però in molti tratti bisogna arrampicare , l' esposizione non manca.
Percorsa con Gloria, in tarda mattinata dato il meteo incerto, bella via interessante bel panorama bei passaggi da rifare sicuramente.


[visualizza gita completa]
Bella ferrata, mai troppo impegnativa. Gli unici pericoli possono arrivare dall'alto visto la massiccia frequentazione
(non oso immaginare a luglio/agosto)anche di persone poco esperte e male equipaggiate. La prima parte (ossia il vecchio percorso) e semplice, decisamente più interessante la parte sulla Torre Exner. La guida Kompass sulle vie ferrate giudica la ferrata come difficile, ma a mio modestissimo parere e confrontandola con le nostre ferrate la valuterei come AD.
Prima di tre ferrate di questi tre giorni in Dolomiti.
Con franco,luigi e alberto.


[visualizza gita completa con 5 foto]

Bella , non troppo difficile , ma anche in settimana è super affollata!!!
La ferrata è perfettamente attrezzata!

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 09/08/19 - ing.faletti
  • 26/10/18 - bertje
  • 12/07/09 - annibale
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: PD ::
    esposizione prevalente: Varie
    quota base ferrata (m): 1956

    Ultime gite di vie ferrate

    22/02/20 - Pont Canavese (Via Ferrata di) - dragar
    Molto carina la prima parte. Non ci sono mai passaggi particolarmente impegnativi se ci si sa muovere sugli strapiombi. Abbiamo evitato questa volta la parte atletica. La seconda è un po' meno [...]
    15/02/20 - Orrido di Chianocco (Ferrata dell') - dragar
    Dopo il riscaldamento a Condove abbiamo provato anche questa ferrata. Il ponte è stabile, non da particolari preoccupazioni. Il tratto strapiombante non impesierisce troppo se si ha qualche nozione d [...]
    15/02/20 - Ruceia (la) Via Ferrata di Condove - dragar
    Carino il primo blocco, dove ci sono un po' di difficoltà in più. Poi tutto scema, ma in effetti va bene per chi deve iniziare. Oggi iniziazione di Erica e riscaldamento per la ferrata di Chianocco. Con Ele ed Erica
    06/02/20 - Agnellino (Bric dell') - Costa Balzi Rossi Ferrata degli Artisti - manuel.monforte
    ATTENZIONE usciti dal ponte tibetano, quasi al termine del traverso, nel tratto che poi si congiunge con la cresta, il cavo d'acciaio è fortemente lesionato. Consiglio di porre particolare attenzione [...]
    02/02/20 - Orrido di Chianocco (Ferrata dell') - mcrusche
    Materiale in ordine. Passaggio sul ponte un po' ballerino, la fune su cui si cammina non è molto tesa ma si passa comunque bene. Poca acqua nel torrente.
    11/01/20 - Agnellino (Bric dell') - Costa Balzi Rossi Ferrata degli Artisti - striscignolo
    Ferrata con materiali in ordine.
    05/01/20 - Toulouse (Croix de) Ferrata della Croix de Toulouse - alinep
    Per evitare il casino da fine vacanze, abbiamo deciso di parcheggiare nel piccolo spiazzo sterrato che si trova sulla destra, arrivando da Monginevro, appena prima del cartello "Briançon", oltre il [...]