Andolla (Passo e Rifugio) da Cheggio

Sentiero che per la prima ora è pressoché pianeggiante e poi sale con decisione nell'ultimo tratto. Molto bella la parte che costeggia il lago. Il rifugio è in un punto panoramico dominato dall'inconfondibile sagoma del Pizzo Andolla. Giornata bellissima con un po' di nuvole al pomeriggio. Durante la discesa visto un camoscio. Al ritorno fermati a Cheggio al rifugio Città di Novara, il cui gentilissimo gestore ci ha dato indicazioni per altre gite.
Gita svolta in compagnia di mia moglie Patrizia e di mia figlia Sabrina, che hanno faticato non poco nell'ultimo tratto.


[visualizza gita completa con 8 foto]
neve fresca dal rifugio al colle che rende delicato l'ultimo tratto molto ripido e con alcune piccole slavine.
altre foto e notizie al mio sito

Branchi di stambecchi (alcune decine!) nei dintorni del rifugio (ancora chiuso) e intenti a leccare il sale dalle fughe di cemento tra i blocchi di pietra che costituiscono il basamento del rifugio.


[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 20/10/18 - manty57
  • 26/06/11 - Renny
  • 09/07/06 - paoloalbertini
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1494
    quota vetta/quota massima (m): 2418
    dislivello salita totale (m): 950

    Ultime gite di escursionismo

    24/06/19 - Bellavarda (Uja di) e Punta Marsè da Lities - maxleva
    Salito solo la Bellavarda.Sentieri in ordine e ben segnati. Mattinata ancora fresca ma al rientro alle 12.00 iniziava a farsi sentire la bolla africana con folate di aria calda anche in quota.
    24/06/19 - Rasis (Punta e Testa) da Sant'Anna - rudolph
    Per la Marchisa ancora parecchia neve specie dal colle di Vers. Splendida giornata caldo ma non eccessivo e panorama stupendo. Facendo il giro di cresta ho visto due stambecchi giovani. Qualche bik [...]
    23/06/19 - Mars (Monte) da Oropa, anello - AndreaAgosto
    Presenza di nevai dal lato valdostano cmq percorribili. canaponi e catene come scritto nelle precendenti relazioni. Solo in un punto il canapone sommerso nella neve e bisogna passare piu in alto.
    23/06/19 - Tenibres (Monte) Via Normale da Pian della Regina - gianmario55
    Dalla Rocca Rossa siamo scesi al Passo Rabuons ed abbiamo iniziato a salire seguendo i bolli rossi che però, in alcuni tratti, scomparivano sotto i pochi nevai ancora presenti. Così abbiamo deciso d [...]
    23/06/19 - Laurasca (Cima della) da Fondo Li Gabbi - Garaca
    Bella escursione mattutina in una valle incantevole. Sentiero ottimamente segnato, solo un piccolo residuo di nevaio di una trentina di metri, ben pistato , prima dell’ultima parte. Giornata spe [...]
    23/06/19 - Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonts - Viper
    Percorso quasi interamente sgombro dalla neve: si passano solo due nevai "obbligatori", uno sul pendio prima del colle e uno poco sotto la vetta. Non servono i ramponi, si può salire in assetto escur [...]
    23/06/19 - Saline (Cima delle) e Cima Pian Ballaur anello, da Pian Marchisio per il Colle delle Saline e il Colle del Pas - luciano60
    Ritorno dopo diversi anni alle Saline con questo itinerario. Sul percorso non si incontra più neve. Magnifica fioritura di rododendri. Verso le 11,00 è arrivata la solita copertura nuvolosa che ha c [...]