Viso Mozzo da Pian della Regina

tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: al limite del caldo
Ottima alternativa alla salita classica da Pian del Re. Valida ovviamente anche per andare al Quintino Sella. Nonostante manchino completamente paline di indicazione, il percorso è intuitivo e con l'aiuto degli ometti, si raggiunge agevolmente il sentiero che sale da Pian del Re (a quota 2400 c.a.). Occorre memorizzare il punto dove si innesta il sentiero di salita, in quanto non ci sono indicazioni, e in discesa si rischia di andare oltre.
In cima oggi molti escursionisti, anche stranieri.

salamandra
a sinistra, la meta di oggi
in vetta
camoscio

[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
Veloce corsetta pomeridiana in una bella giornata di sole (anche se data l'esposizione l'ho visto solo alla partenza ed in vetta...sono partito dal Pian della Regina alle 14.30!)

Panorami spettacolari dalle Marittime al Rosa, e parecchia gente sul sentiero proveniente dal Pian del Re verso il Q.Sella; nessuno in vetta e nel vallone sotto il Chiaretto.

Salita in 1h 35', discesa in 1h 05'.

[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: corretto
Per esser ferragosto mi aspettavo più gente sul Mozzo, meglio così! Trovato verglass sulle placche al di fuori del sentiero per il Mozzo: Su era uno spettacolo perchè si vedevano le vette valdostane imbiancate e ogni tanto anche il Monviso si lasciava vedere. Sempre bella la val Po.

[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
nell'ultimo tratto procediamo a 4 zampe avvolti in una nebbia grigia che rende l'atmosfera ovattata, come solo può essere nei lunghi pomeriggi d'estate in val po.
in discesa, prima della ripida rampa sulla morena, che immette nella fiabesca conca del lago Chiaretto (colorato di latte e menta), inizia a piovigginare rinfrescando l'aria e rendendo le pietre infide perchè scivolose. Alle spalle incombe tra le nubi, lasciandosi intravvedere solo per un attimo, il bello scivolo del Due Dita teatro di discese da sogno lo scorso inverno. Corsa con gianfri, oggi tornato schiacciasassi e trascinatore. saliti in 01H23'

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo corsa: salita e discesa
esposizione preval. in salita: Varie
quota partenza (m): 1714
quota vetta/quota massima (m): 3019
dislivello totale (m): 1305

Ultime gite di trail running

11/03/20 - Sassi, San Mauro, Superga da Torino, anello - maxleva
26/02/20 - Bolettone (Monte) da Albavilla, anello - stellatelli
La salita avviene su ottimo fondo naturale, è poco sviluppata e piuttosto ripida, peccato per ultimo tratto acciottolato un pò duro x le caviglie. Dalla vetta bella traversata ondulata fino a Capann [...]
23/02/20 - Vaj (Bric del) da Biget per il Sentiero Berruti - andrealp
Sentiero completamente asciutto e in condizioni perfette. Molti escursionisti in giro. Corsa di 16 km e 550 metri di dislivello sul Sentiero Berruti con salita croce del Vaj e nuova variante di grande [...]
22/02/20 - Calcante (Uja di) da Traves - puccio_80
Partito da Traves con l'idea di fare la gita per le Lunelle, interpreto male la relazione e proseguo in direzione dell'Uja di Calcante. Il Sentiero Frassati è ottimo, fino alla deviazione per le Lun [...]
20/02/20 - Magnodeno (Monte) da Maggianico - stellatelli
Interessante vertical a poca distanza dalla città, la pendenza non molla mai, ma il fondo buono permette una veloce progressione, da evitare con umido e caldo, bivacco aperto e in ordine, il terreno è asciutto, segnaletica presente
13/02/20 - Vaj (Bric del) da Biget per il Sentiero Berruti - andrealp
Sentiero completamente asciutto e in perfette condizioni per correre. Solo qualche piccolo ramo abbattuto dal vento dei giorni scorsi costringe a fare un po' di attenzione nell'ultima parte della discesa.
09/02/20 - Barro (Monte) Anello da Galbiate - stellatelli
Percorso molto pulito, sentieri perfetti, solo un pò di foglie morte ogni tanto che non disturbano, i passaggi su roccette sono asciutti e ben segnalati, oggi molti escursionisti in zona, temperatura ottima