Fenestrelle (Colle di) da Valdieri, traversata Rifugio Soria - Rifugio Genova

tipo bici :: full-suspended
salita fino al bivio x il passo, tutto sommato bene... un po'di spintage, ma meno del previsto.
dal bivio in poi ho indossato il mio nuovo accrocchio x portare la bici appesa allo zaino, ho imbracciato i bastoncini da trekking e via fino al Colle!

discesa sul percorso di salita, ottimo sentiero, fatto con calma ha permesso di perfezionare un po'la tecnica del nose press.

Con Luca e Francy... ottima anche la compagnia :-)


[visualizza gita completa con 6 foto]
tipo bici :: e-bike
note su accesso stradale :: Da San Giacomo
Io e Gino siamo partiti da San Giacomo, con ebike e muscolare . La gita è molto bella ! Per arrivare sotto al Soria alcuni tratti impegnativi per la pendenza ed il fondo , ma con ebike si passa bene , Poi inizia il sentiero a quota 1750 circa ed è molto bello !
Io ho pedalato al 85/90 % ma si può fare ancora meglio ! Con bici tradizionale il percorso è per ciclisti super no per vecchietti !
La discesa è bellissima , il sentiero è ben sistemato e non presenta difficoltà ad eccezione di alcuni tornanti più stretti ed esposti .
Piacevole sosta al Soria ( molto gentili le ragazze ) poi senza problemi a San Giacomo
Io avevo fatto questa gita a nov 2013 ma avevo lasciato la bici molto in basso , è stata una bella soddisfazione arrivare 50 metri sotto il colle sei anni dopo !
Un bravo a Gino per la salita e le sue capacità in discesa 1


[visualizza gita completa con 9 foto]
tipo bici :: full-suspended
Salito e sceso dal versante del rifugio Soria.
Come già detto, dal pian dei cannoni al Soria la strada non é completamente ciclabile dato,il fondo molto sconnesso che obbliga a svariati saliscendi dalla bici.
Dal rifugio in poi il sentiero sarebbe in piccola parte ciclabile, ma io non amo i "gava e buta" e ho preferito spingere o portare a seconda del pezzo...
In ogni caso ottima gita e discesa fantastica!
dal Soria in giù è come sciare sulla crosta... bisogna lasciar correre l'attrezzo su sto ghiaione traditore...
dal pian dei cannoni in giù torna ad essere veloce e divertente.

Solo io e 5 camosci...


[visualizza gita completa con 5 foto]
fotomontaggio... mi hanno appena detto che é un gipeto!!!
Meglio ancora! In effetti qualche dubbio l'avevo avuto.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Fatto l' itinerario descritto.
Meteo in miglioramento alle 13 dopo mattino coperto.
In salita si attraversano 100m di neve.
In discesa verso il Chiotas si può scegliere, come ho fatto io di scendere giù dritto per nevai (alle 16 neve trasformata al punto giusto per tenere e non sprofondare, si fanno alcuni tratti in sella e si esce dalla neve per non più di 100m!!
Oppure tagliare a dx scendendo un pezzetto su neve per ritrovare il sentiero 100m sotto, ma mi pare bruttino.
Fotografato un'aquila ed uno stambecco che dormiva, dopo averlo svegliato credendolo morto.

Fotoromanzo su:
?album=600


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC :: TC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1000
quota vetta/quota massima (m): 2463
dislivello salita totale (m): 1700
lunghezza (km): 95

Ultime gite di mountain bike

15/02/20 - Sirio, Pistono, San Michele (Laghi) da Banchette, giro per Borgofranco e Montalto Dora - monviso71
Abbiamo fatto un giro diverso di quello descritto qui. Partiti da Montalto Dora abbiamo seguito i cartelli per il giro dei laghi, passando per il Nero poi Pistono ed infine Sirio. Vari saliscendi t [...]
11/02/20 - Baraccone (Monte) da Altare per Quiliano e Roviasca, giro - lonely_troll
Tra i vari percorsi di questa zona dal mare alle ultime montagnole delle Alpi questo è di difficolta media. Sulla pista di discesa a Viarzo si trovano poche indicazioni ma è sufficiente seguire le [...]
07/02/20 - Pietraborga (Monte) e Monte San Giorgio da Trana, giro - bubetta
Siamo saliti solo al Pietraborga. Sempre suggestivo e piacevole il tratto di bosco nel "Sito dei Celti". Una volta ritornati al Colle Damone abbiamo imboccato il sentiero molto panoramico, scorre [...]
06/02/20 - Peitagù (Testa di) da Aisone, giro - kika
Per evitare la salita su neve dal versante dell'arma, mi sono cammellato la bici sul sentiero delle punte chiavardine fino al bivio sotto alla Peitagù. Sentiero bello, panoramico e ben segnalato, ma [...]
29/01/20 - Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette - monviso71
sterrata in buone condizioni generali, qualche canale di scolo (tipo guardrail) é fuori sede ma si passa senza problema, magari in discesa potrebbero essere più insidiosi. un po' di fango nelle zon [...]
26/01/20 - Colletta (Monte) da Piasco, giro - lonely_troll
I sentieri della Valle Bronda sono evidentemente frequentati e sempre ben segnati sia per bikers sia per escursionisti. Ho scelto un itinerario a bassa quota e senza discese lunghe per evitare neve e freddo.
19/01/20 - Moncuni da Rivoli, giro per la Collina Morenica - rg68
Ritornato sul Moncuni in mtb dopo qualche anno: tutto a posto, parecchi ciclisti e gente a piedi, giornata tersa e freddina, sentieri e strade in buone condizioni, poco fango.