Etna dal Rifugio Citelli

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti nella nebbia, poco sotto i Pizzi Deneri buchiamo e troviamo un cielo meravigliosamente blu. Salita al cratere fumante davvero unica e meravigliosa. In discesa condizioni perfette: qualche dito di neve fresca su fondo regolare e mega sciata fin dal cono vulcanico. Per il ritorno decidiamo di ritornare sui Deneri (breve ripellata o comoda risalita a piedi). Da qui scendiamo per il canalone ad Y fino alle pendici dell'evidente monte Frumento delle Concazze da dove piegando a dx si rientra verso il Citelli. Neve strepitosa fin quasi alla fine dove diventa umida per la nebbia permanente. Gran bel gruppo di 12, tutti in vetta, alla fine l'altimetro dava 1700 m di dislivello. Gitone!!! Pernottato al Citelli dove si sta piuttosto bene!
si buca la spessa coltre di nebbia
parte finale dai Deneri
cratere nord est
parte alta discesa
farina del sud
l'Etna saluta a modo suo....
neve fantastica nel canalone ad Y
parte bassa

[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Superlativa, complice la nevicata di sabato.
In salita coltelli obbligatori fino ai Pizzi Deneri x neve dura e gelata, dal Piano delle Concazze neve morbida fino sotto la vetta poi + dura, senza problemi.
In discesa ore 13 splendida farina fino a 2400 mt. poi trasformata fino a Piano Provenzana
Vento forte fino all'osservatorio
Pendii molto assestati con esclusione del versante sulla valle del Bove, ultima nevicata tendeva (20 cm.) a sganciarsi

Pernottamento al Rif. Citelli vivamente consigliato per la splendida ospitalità


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessuno
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Secondo giorno del mordi e fuggi in terra Sicula. Gita spettacolare e impegnativa!
Salita ai Pizzi Deneri sferzati da vento gelido (naturalmente contrario) che ci ha accompagnati fino in cima al cratere . Discesa nella Valle del Leone spettacolare su un biliardo. Ci siamo ricollegati all'itinerario di salita nei pressi della Serra delle Concazze con un discreto traverso nella nebbia grazie al santo GPS.
Con Vale, Aldo, Vezza, Franco e Raffa


[visualizza gita completa con 11 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: .
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Bella giornata di sole caldo fino alla Cresta che conduce al M. Frumento; di li in poi un vento tagliente ci ha accompagnato fino in cima. Discesa efettuata su ampi pendii con neve portante molto bella. A 2300 mt abbiamo svalicato per tornare sul percorso orginale e giungere al rifugio in mezzo alle betulle su firn .
2° giorno del nostro Tour dell'Etna. Gita molto bella sul versante più isolato e con vista sul Vallone del Bove ! Il Cratere , raggiunto dopo tanto vento, ci ha scaldato con il suo tepore !
Magnifica giornata. con Alex,Valeria,Franco,Raffaella,Roberto.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
Neve durissima

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1746
quota vetta/quota massima (m): 3300
dislivello totale (m): 1554

Ultime gite di sci alpinismo

21/04/19 - Basodino (Monte) da Riale - Ganesh
Si parte da riale ancora sci ai piedi.Abbiamo dormito, bevuto e molto mangiato al Maria Luisa, accogliente e confortevole.Gita lunga e impegnativa in alcuni punti. La crestina finale facile ma con cau [...]
21/04/19 - Pepino (Cima) da Limone 1400 - lucianeve
Saliti dal Vallone Cabanaira con neve continua tranne una decina di metri sulla strada di accesso. Oggi in cima vento fastidioso, ma niente nebbia. La discesa verso San Giovanni sarebbe stata spettaco [...]
21/04/19 - Scagnello (Passo) da Colere per il rifugio Albani - ing.faletti
Lingua di neve dopo le grate. Rampa finale su pista Italia senza neve. Tagliato a sx nel bosco con buona neve Sceso troppo presto e trovata ancora crosta fino a inizio bosco. Ore 10 all auto
21/04/19 - Terra Nera (Monte) da Rhuilles - riccardobubbio
portage fino alle grange poi neve dal bosco . buon rigelo notturno saliti senza rampant bella traccia evidente . in discesa crosta non portante per i primi 300 m poi firm stupendo .. scesi nel vallone [...]
21/04/19 - Fraiteve (Monte) da San Sicario - MBourcet213
Si parte ancora sci ai piedi dal fondo, giusto 5 minuti per arrivare alla lingua di neve della pista. Anche oggi freddo, in cima 0 gradi ma vento gelido. Parte alta lisciata dal vento molto dura, cen [...]
21/04/19 - Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata - martre
Sgambata veloce tanto per fare qualcosa, 3 gradi alla partenza, da metà gita in su vento patagonico, neve parte alta molto dura, ottima da metà in giù...sempre una buona alternativa nelle giornate nuvolose
20/04/19 - Rutor (Testa del) da Bonne - gianluca.massimo
Gita in condizioni super. In salita si portano gli sci fino all'alpeggio a quota 1950. ( 15 minuti) con le temperature di oggi la neve ha mollato poco oltre i 2700 mt. Utili i rampant . A quota 3 [...]