Embergeria (Parete di) Sperone centrale

Salita con Giovanni, Roberto e Nico. Ci vuole una corda di 50 metri per l'ultimo tiro.
Mattinata splendida come la compagnia di avventura.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: //
Una classica da non perdere in puro stile Michelin. Chiodatura buona con qualche tratto un pò montagnard. Protezioni aggiuntive utili ma non necessarie (BD 0,75 e 1). La via non è difficile, vi sono pochi licheni e la roccia ha un ottimo grip. Il luogo è bellissimo. Bellissima giornata in ottima compagnia.
Silvio, Roberto, Nicolò e Giovanni


[visualizza gita completa]
Via con difficoltà continua su tutti i 5 tiri , ottimo grip dato dalla conformità della pietra per lo più granulosa ,sono presenti anche piccoli avvallamenti che rendono l’ appoggio ancora più sicuro . La spittatura può sembrare in alcuni casi un po’ lunga ma facilmente attrezzabile con friend nelle fessure
Consiglio a tutti gli amanti della placca anche ai meno meno esperti di provare questa via, un saluto a Fiorenzo per la bella giornata


[visualizza gita completa con 3 foto]
arrampicata di placca tranquilla. Ottima aderenza. Molta vegetazione. Scesi con 3 doppie. Visto il tempo a disposizione abbiamo anche risalito i primi due tiri della via a fianco a destra "Soluzione finale". Il primo tiro e' un po' più impegnativo, ma molto ben spittato.
Finalmente di nuovo in parete, in compagnia di Marcello e Gianni.


[visualizza gita completa]
la via di per se è bella e tecnicamente non troppo difficile (tenedo presente la chiodatura abbastanza distanziata,non sempre integrabile)
purtroppo la vegetazione rigogliosa a volte diturba un po', occorrerebbe salire armati di cesoie e spazzola di ferro per fare un po' di manutenzione, alcuni cordoni vanno sostituiti.
con Franco


[visualizza gita completa con 5 foto]
Bella via, come sempre se si parla di una via di Michelin. Chiodatura abbastanza distanziata, nelle placche meglio andare su veloci... Roccia con eccellente grip, ogni tanto si incontrano un po' di licheni, probabilmente per la non eccessiva frequentazione. Oggi abbiamo visto risistemare il sentiero di avvicinamento da alcuni uomini del Soccorso Alpino.

Con Valerio, per riprendere confideza col verticale dopo l'intensa stagione scialpinistica!


[visualizza gita completa con 3 foto]
oggi caldo umido stile amazzonia... terzo tiro con possibilità di integrare friends medi.. attenzione lame che suonano vuoto nei diedri del terzo tiro e roba rotta sul tettino da aggirare del 4 tiro... La sosta del terzo tiro avrebbe bisongno di tolgiere i canaponi marci e metterci qualcosa di più sano.. il primo che passa con coltello.. giù presente maillon per doppia. Ottimo grip sulle placche.
fatti i primi tiri visto il clima da tropico ci siamo rifugiati nel dehor della locanda pomo d'oro ad angrogna s.lorenzo... ottima carne salata con cipollina e la trota in carpione... favoloso il sidro artginale...


[visualizza gita completa]
Bella via di roccia molto compatta. Siamo partiti per fare lo spigolo dei rododendri ma il torrente è ancora molto grosso ed abbiamo desistito per la troppa vicinanza della partenza al sottostante gorgo. Spittatura e soste in buone condizioni mentre le vie a lato hanno chiodature e soste obsolete.
Assolutamente e facilmente integrabile dove serve, a volte si trovano vecchi chiodi in buono stato di conservazione.
Con Giorgio che come sempre trova la voglia di partire da primo su ogni via sconosciuta. Consigliatissima per arrampicatori con il 5 sempre belle le vie di Fiorenzo.


[visualizza gita completa]
Prima volta in questa zona della Val Pellice. Bella via sul 5 mai banale. Chiodatura giusta dove serve, fessure, placca, muretti. Possibilità di integrare. Molto bello l'ambiente con il torrente Angrogna nel fondovalle. Con Rico a tiri alterni, doppie sulla via. Attenzione perché la strada per arrivare a Pra del Torno è chiusa e bisogna passare da Angrogna.

[visualizza gita completa]
Via tranquilla,abbastanza varia chiodata dove serve, con ampie possibilità di eventuale integrazione.Gradi corretti.
Oggi asciutto nonostante le piogge della sera prima,clima ideale.
A tiri alterni con Alda e in compagnia degli amici Grazia e Marco da Savona. Due loschi individui sullo spigolo dei rodedendri.Macchina foto a casa.

[visualizza gita completa]
Unica cordata oggi,si comincia col sole e si finisce con qualche nuvola.Bella scalata diedri fessure e placche.Carlo si diverte ad integrare.Sul secondo tiro parto io,metto due friend mi pianto e scendo.Ora mi chiedo c'è la pensione dopo 38 anni di onorevole scalate? Grande risata del socio che riparte ,lo seguo spedito ed alle 11,30 gettiamo le corde per le doppie.Panini e birre freschissime in riva al torrente,caffè a Torre Pellice poi a casa.Un saluto a Gian,alla prossima.

[visualizza gita completa]
Bella via su roccia ottima. Pochi spit nei punti giusti, comunque da integrare per maggiore sicurezza. Le soste sono da approntare, vi sono comunque gli anelli di calata. In discesa 3 doppie da 50m circa da S5, S4 e S2.
Evelin e Roberto

[visualizza gita completa]
Ambiente molto suggestivo e Bella via facile ma cmq da non sottovalutare.Roccia ottima e chiodatura che lascia molto spazio a protezioni veloci.Concatenata con lo SPIGOLO DEI RODODENDRI,altra bella via e nettamente più ricca di chiodi.

[visualizza gita completa]
utile serie di friend fino al 3 bd. utili n.2 friend misura 2 bd c4 per la fessura del terzo tiro.
LE valutazioni dei tiri ritengo siano un po' strette, soprattutto per l'impegno psicologico dato dalla chiodatura un po' lunga. Sicuramente si capisce subito di non essere in falesia.
gita in compagnia del compagno Francis. Era da 4 mesi che non facevamo una via. Bella giornata temperatura ottima. Solo noi in parete ed un'altra cordata in un bell'ambiente tranquillo. La via permette di integrare bene con fessure e fessurine .Sicuramente didattica per piazzare le protezioni, vista la chiodatura parca. Divertente l'ultimo tiro fatto con "corda dall'alto" gentilmente fornita dall'altra cordata. La via e' un po' sporca, forse perche' poco ripetuta.
Bella soddisfazione avere chiuso la via dopo mesi di inattivita' forzata. Grazie a Francis "se si puo' integrare nulla e' impossibile".


[visualizza gita completa]
L'obiettivo di oggi non era questo... comunque è stato un ottimo ripiego, condito da qualche goccia di pioggia. La via è facile ma è consigliabile avere qualche friends a portata di mano! Salita in compagnia di zani, subito dietro alla cordata gianni-serena.

[visualizza gita completa]
LA via mi è piaciuta molto.Diedri,spigoli e placche con qualche tratto da integrare coi friend la rendono varia e divertente.Complimenti al socio Davide che avendo dimenticato le scarpette a casa piuttosto che rimanere sotto ha deciso di arrampicare scalzo!!!

Foto e relazione:


[visualizza gita completa con 1 foto]
Salito integrando con qualche friend, in compagnia di Valdo a tiri alterni.Temperatura ideale.

[visualizza gita completa]
Via piacevole, ho trovato più impegnativo del previsto l'inizio del terzo tiro; la placca finale è veramente bella.
Fatto poi il primo tiro di soluzione finale, ma la via non l'abbiamo conclusa perché il tempo minacciava pioggia e abbiamo avuto ragione.

[visualizza gita completa]
5 bei tiri su roccia ottima; qualche friend medio utile, discesa 3 doppie comode da 50 mt. caldo sopportabile, Paolo colpisce ancora, fantastico! da segnalare l'apertura da parte del solito grande Michelin di una nuova via qualche mt. a dx il nome "soluzione finale". pare non difficile ed è parallela allo sperone centrale.

[visualizza gita completa]
le vie sulla parete di embergeria sono bagnate. lo spigolo dei rododendri ha il primo tiro coperto di neve e bagnato. lo sperone centrale è ancora umidicicio ma salibile. provate le vie in moulinette a fianco del primo tiro dello sperone. placche di 6b e 6c chiodate da de Marchi...

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 21/06/09 - andrea bertea
  • 24/05/09 - framil
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 5c :: 5a obbl ::
    esposizione arrampicata: Est
    quota base arrampicata (m): 1000
    sviluppo arrampicata (m): 170
    dislivello avvicinamento (m): 150

    Ultime gite di arrampicata

    03/06/20 - Ancesieu Panorama su Forzo - umbertobado
    Corde fisse lungo il combale presenti ed in buono stato. Via meravigliosa! Terza o quarta ripetizione per me di questa perla dell'arrampicata. Non c'è un tiro brutto e non c'è un tiro banale. Si [...]
    02/06/20 - Caporal Sole Nascente - kostola
    la storia del nuovo mattino, c'è tutto artificiale , placca tecnica , fessura , diedri e camino
    02/06/20 - Schiappa delle Grise neire Via Beppe - umbertobado
    Parcheggiato al tornante di Tressi dove vi stanno due auto messe messe bene. Altrimenti bisogna posteggiare al tornante precedente. Avvicinamento segnalato da ometti e qualche cartello. La via Beppe [...]
    02/06/20 - Piccolo Cervino Via ciro e mimmo - erminio
    il secondo tiro è chiodato davvero lungo, usati due friends medio-piccoli (circa 0,75-1.0 BD). La placca del 4o tiro è impegnativa, forse anche più di 5c, ma è chiodata abbastanza corta anche se [...]
    02/06/20 - Lities (Rocca di) Come sono Togo - ald.one
    Confermo le impressioni dei gulliveriani che hanno percorso la via prima di me. La via è in ordine. Mi sento di aggiungere, che i rovi alla partenza del terzo tiro possono dare fastidio, quindi se ci [...]
    02/06/20 - San Martino (Monte) l'orologio senza tempo - fabry. 69.
    gran bella via di stampo alpinistico, ogni tiro è particolare e molto gratificanti, l4 molto tecnico, l5 atletico e bello fisico, qua o usato un paio di frends per integrare alcuni passaggi dove la roccia non era particolarmente solida.
    02/06/20 - Sergent Il lato oscuro - hheb
    Tutto asciutto e pulito, tranne L6. Il 4 BD l'ho usato eccome, su L1 assolutamente e anche sul L4 in partenza non guasta. L5 lunghissimo, delle due serie ho avanzato solo i seguenti doppi: .2 .3 [...]