Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Piatto del giorno Aquila in crosta con polenta con sastrugi frise’! Salito fino al pian delle lese con un vento violento da faticare a stare in piedi e sull’ultima rampa un fondo ghiacciato su cui scivolavano le pelli. Molti ruzzoli in salita.
Discesa sopra sul duetto scalinato tranne qualche lama riportata con discreta sciabilita’, sotto polenta. Ultimo pezzo di strada a piedi per le pietre.
Comunque ho trovato condizioni peggiori.
Saluti ad un gruppo CAI credo di Giaveno.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 12, sci dal piazzale ma in discesa fino al primo dei 2 tornanti della stradina. Vento a folate comunque sopportabile che in discesa si è placato un po' facendoci sciare bene senza sbandamenti. Fino all'intermedia un mix di nevi, da scegliere con occhio critico. Da intermedia scesi dritti sulla pista stretta fatta in salita su polvere riportata evitando i sastrugi e la miriade di tracce circostanti. Quindi splendide serpentine facili e filanti. Oltre pista battuta dai passaggi e stradina biliardo fino al tornantino a 5 minuti a piedi dal piazzale. Con Cristina.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Fino al colletto un sacco di pietre: in discesa è meglio farsela a piedi. Dal colletto fino all'arrivo della ex seggiovia bella farina anche se molto tritata. Stando un po' sui lati qualche bella curva si riesce ancora a fare. Nella parte alta neve molto ventata ma sciabile.

Bella giornata e tutto sommato bella sciata.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Le tre stelle sono la media tra una e cinque! Si trova di tutto dalla crostaccia alla polvere alle pietre. La stradina fino al collettò è percorribile solo in salita , a scendere conviene farla a piedi per non devastare gli sci. La parte alta è molto ventata , ma nel valloncello tra la chiesa e la vetta ho trovato ottima farina accumulata, dalle Lese buona fresca ma molte tracce.
Ottima gitarella a portata di mano!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: ventata
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Dall'arrivo della vecchia seggiovia in su VENTO, nella parte alta neve lavorata dl vento, scendendo le cose migliorano fino a diventare polverosa regalando una sciata fantastica, un po' più pesante verso il fondo, gli ultimi 100 metri prima del parcheggio sci a spalle per pietre. bellissimo panorama e tanta gente.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
notturna con il socio tavolaro samu...
neve presente dal parcheggio ma bisogna fare molta attenzione in discesa dal colletto in giu perchè è pieno di pietre affioranti.. servirebbero almeno 50 cm di neve in più per sistemare la si situazione attuale. dal colletto in su la situazione diventa via via salendo migliore e si trova bella neve dall'arrivo della vecchia seggiovia in giu.. salendo la neve cambia ed è lavorata dal vento.. ultimo pendio con neve mista farina/crosta. manto nevoso importante dai 1600m in su.. in discesa bisogna fare molta attenzione dal colletto al parcheggio dove la sciabilità è veramente a prova di soletta e lamine....... meglio togliersi gli sci e scendere a piote...
con samuele che è stato sverginato anche lui con un bell'aquila in veste notturna..


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Conditions exceptionnells pour les ciastres, pour les ski alpes c'est pas bon!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Pulito
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Come prima Aquila della stagione, niente male. Sci ai piedi dal piazzale su poca neve e qualche pietra, poi dalla prima curva della stradina la copertura diviene consistente e ben battuta dal gatto fino all'inizio del lungo pendio che porta all'intermedia. Da li, ottima traccia con pochi cm di fresca della notte che mi hanno permesso di lasciare una mia traccia se pur leggera. Fondo ben compatto e vecchie tracce semi coperte ma gli spazi sono ampi per non toccarle in discesa. Solo io in sci più 2 a piedi di cui un altoatesino con parapendio che si è goduto un bel volo con luce straordinaria, come ha poi commentato. Bella farina fino all'intermedia con apazi intonsi, da li mi sono spostato a sx dove sono finito sulla strada di servizio ancora visibile. Lungo di essa la sciata è risultata più bella in quanto la neve rimane più compatta. Giunto al tratto battuto dal gatto si scia come in pista a patto di eseguire serpentine strette su pendenza importante, fuori traccia la neve "cartonata" non permette molto oltre che traversi. Innevamento inaspettato e forse non intuibile da Torino ma una volta li si rimane stupiti. Buona per allenamento vicino casa tra una gita "vera" e l'altra.

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
sci a spalla per 30min. La neve inizia un po' sopra al colletto. Fino alla prima rampa si sale su lingue di neve in rapido scioglimento e con un paio di bravi interruzioni, poi ottimo innevamento fino in cima. Temperature alte e rigelo non ottimale, partito alle 7:00 dal piazzale discesa 9:00/9:30...fino all'intermedio buona neve ma già un pelo troppo molle, sotto pappa lenta ma ancora sciabile...2 stelle perché ormai non ne vale più la pena...a meno che no sia dietro casa ;-)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strade pulite
attrezzatura :: scialpinistica
Salita: ore 10, si portano gli sci a spalle per 15 minuti circa poi si trova la lingua di neve (inizialmente stretta poi più larga) che permette di calzarli.
Arrivati al colletto cambia tutto, innevamento completo e salendo diventa abbondante., parte bassa fino all'intermedia traccia su neve umida più che dignitosa poi più o meno simile con qualche tratto di crosticina non portante.
Discesa: 12:30, prima parte su neve trasformata che permette ampi curvoni, poi via via più umida ma sempre ben sciabile.
L'ultimo tratto se si scende tenendo la dx ( verso la Rocca Parey) ancora belle curve.
Raggiunto il colletto si può rifare la lingua di neve ma fatti i primi metri larghi poi conviene mollare e scendere a piedi, oramai affiorano troppe pietre.
Non male, pensavo di affogare nella neve marcia invece mi sono divertito.
La gita è ancora fattibile ma nei prossimi giorni con queste temperature,probabilmente, il portage si allungherà fino al colletto.
Fondamentale scegliere bene gli orari di salita e discesa
Dal Cugno dell'Alpet nei giorni passati si è staccata una valanga enorme che ha preso tutto il versante , impressionante (foto)


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Al parcheggio la situazione non è entusiasmante. Salendo ci si rende conto dell'innevamento eccezionale, come eccezionale è il rientro di Gianni in scena. La neve abbondante ha modificato la morfologia del posto. Discesa di soddisfazione dalla cima fino a quota 1800 circa, dopo peggiora gradualmente rimanendo sciabile e senza toccare sassi. Rientro agevole derapando sulla stradina.

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ECCELLENTE SINO AL PARK
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
neve trasformata dall'intermedia in su,(ecco le 5stelle) domani sarà ancora meglio, merita ripellare questo tratto, la parte bassa e pesante richiede ancora qualche giorno ma si scia bene, la strada è priva di neve si sale sci ai piedi ancora: la discesa...poco o niente, per il resto tutto coperto, ma con un caldo tropicale cosi', che perdurerà vari giorni dubito che resti ancora per molto.
...con Simo, stranamente poca gente .


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Confermo la descrizione del mangiafioca, compagno di gita. Sciata che non ti aspetti, parte alta fino alla fine del secondo pendio (sotto l'intermedia) veramente spettacolare. Prima discesa fino al gabbiotto del primo pendio, risalita senza sci e poi discesa finale. Totale 1000 metri.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita con neve quasi primaverile fino a quota 1400..inaspettata e veramente abbondante si arriva in vetta senza problemi!! Condizioni di sicurezza ottime su tutto il percorso!! Scendendo alle 10.30 ci siamo goduti una bella discesa con neve a tratti vellutata..meglio la stradina per evitare i pendii finali oggi parecchio sfondosi!! Unica nota dolente lo smarrimento dei guanti Dynafit neri alla fine della stradina..chi li avesse trovati mi può chiamare al numero 328 2883338. Grazie!!!

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Buono
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 7,45 , nessun rigelo e neve papposa fino in cima alla stradina che via via diventava crosta sempre più portante.
Dall'intermedio in su crosta portante con due dita di fresca.
Nonostante il cielo cupo bellissime viste in cima, luce magica e contrasti incredibili.
TANTA TANTA NEVE!
Il gabbiotto quasi non si vede.
Discesa divertente fino all'intermedio, poi comunque dignitosa con aaammmpiii curvoni fino al park.


In compagnia di Marco, Piero, e Franci.
Un saluto a Lorenzo ....che mi è sfuggito.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Di ritorno dall’Uia mancata, abbiamo ripiegato all’Aquila, giusto per fare un po’ di allenamento. Partiti alle 11,20, neve fin dal parcheggio anche se sulla stradina iniziano ad affiorare pietre e ghiaccio; ovviamente salita tracciatissima e arrivo in vetta poco prima delle 13. Rigelo totalmente assente ma discesa tutto sommato dignitosa; grazie alle migliaia di passaggi stagionali il fondo non è così cedevole e anche con neve molle e molto umida si riesce più o meno a sciare, tanto che siamo arrivati al fondo senza praticamente toccare la stradina…cielo grigio e un po’ di nebbia qua e là, ma nel complesso visibilità accettabile. Parecchia gente sia con gli sci che con le ciaspole.
Gita buona per far girare un po’ le gambe…e per ricordarsi che esiste ancora la neve brutta!!!!


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
20 cm di polenta cementizia, in più punti completamente arata dai cinghiali con ciaspole e soprattutto senza ciaspole. Visibilità appena sufficiente. Ancora da trasformare, il mancato rigelo non aiuta. Ancora sci ai piedi al parcheggio, ma per poco. Molta neve dal colletto in su. Sciare è un’altra cosa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: pulita sino al park
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
iniziato a scendere alle 10.30 circa, pendio sommitale su neve non bella ma sciabile, poco sfondosa; dal traverso in piano a scendere una sfondosità sempre più gravosa. é tutto ben coperto da un manto nevoso abondante, nella strada inizi qualche affioramento di roccette ma non danno affatto fastidio.
stamane partiti alle 8.30 circa, vento piuttosto forte, spece dal traverso dell'intermedia in su, in cima due foto e via, le pelli le abbiamo tolto alla "cabina" semicoperta. Seppur il divertimento è stato limitato rimane una bella mattinata per il bel tempo, panorama sempre grandioso e dalla gradevole compagnia di Enrico e Ermanno con cui ripetiamo domani.
Saliti tra iprimi poi il consueto affollamento.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Aquila in ottime condizioni di innevamento visto che siamo già ad aprile. Molti tipi di neve, ma quella in migliori condizioni è nella parte alta, pistone molto tritato e scavato dai passaggi, stradina ottimamente innevata fino al parcheggio

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Pasquetta all'Aquila, tanto per smaltire. Bella giornata, meravigliosa brezza fresca, non si suda, neve crostosa con i solchi dei molti passaggi. Nell'ultima parte mi sono spostato tutto a destra come consigliato da Teddy, era un pò meglio, ma anche li ne son passati..Io da solo, non molti sul percorso. Terminato con un buon caffè all'alpe colombino..A mezzodì a casa con le gambe sotto il tavolo. N'ambras a chi legge

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Fyplom ha dato 3* io ne do 4 perché sono sceso dalla solita mia dorsale fino alla base delle vie alla Rocca Parey su firn superlativo. Ripellato per 200mt su traccia esistente per i 1000mt sindacali. Quest'anno L'Aquila è uno sballo. Con altre 2 saranno 10!

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi un aquila che non ti aspetti, pochissima gente e 5 cm di farina nella zona alta fino all'intermedio. Da quì neve ben trasfomata portante e nel finire un po cotta sfondosa scendendo diretti verso il parcheggio. Sulla stradina neve continua e ben sciabile fino alla fine.
Con Cesare e Marco. Un saluto particolare ad Alfio Presidente del CAI Coazze incontrato sulla gita.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Poco da aggiungere a quanto già scritto, neve molto umida e visibilità vicino allo zero. L'aquila era il massimo che si poteva fare.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sciabilità nella parte alta, almeno sino al pendio sotto l'arrivo della seggiovia. Trovati diversi tratti vergini molto divertenti, scendendo ai margini. Purtroppo il tempo era molto variabile con nebbia bassa e nevischio nella prima mattinata. Peccato perchè il panorama ne valeva la pena...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Secondo turno. Riportato a casa il socio riparto per un secondo giro all 'aquila. Meteo non molto invitante con nebbia a quota 1900. Tanta neve ,quasi tutta tritata . Sciata veloce e divertente dall' inermedia in giù . Poi spostandosi verso la parey e Traversando un po' a dx tratti vergini. Con i rucas ben coperti che permettono di saltare ovunque... Con 1700 mt d+ e nebbia un aquila mistica.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 8 dal piazzale,con due tute che già rientrate e che ringrazio per le dritte sulla discesa. Salito con cielo coperto e d in cima un principio di nebbia, ma con visibilità tutto sommato buona. Discesa che non ti aspetti! Primo tratto piuttosto tracciato con qualche lingua disponibile su neve crostosuccia ,ma sciabilissima,poi dal rudere della seggioviafino alla stradina restando tutto a sinistra ampi spazi vergini su bella farina e qualchechiazza di crosta comunque sciabilissssima! Ho provato a passare sopra la stradina ,ma non ne valeva granche’ la pena. L’Aquila che non ti aspetti!
Grazie ai due gentili atleti del parcheggio e saluti a colui con cui ho condivisa la inaspettata discesa!!!


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 8 dal piazzale con due skialp che gia’ rientravano e che ringrazio per le dritte per la discesa. Salito con il cielo coperto e minaccia di nebbia in cima,ma visibilta’ buona. Discesa: primo tratto su fresca un po’ crostosa e pochi spazi intatti,ma ben sciabile, poi dall’edificio della seggiovia fin sopra la stradina ,tutto a sinistra, ampi spazi intatti con fresca polverosa e qualche tratto di crosticina comunque sciabilissima. Provato a passare sopra la strada ma non ne valeva la pena....insomma un’Aquila che non ti aspetti

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salita pomeridiana, ottimo innevamento oramai quasi tutta tracciata ma comunque sciabile e divertente.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Che dire, Aquila strepitosa! Partito alle 8,30 con -3 al piazzale e 10 cm di neve caduti nella notte, che diventano piu’ di 30 in cima ed un freddo cane. La quantità di neve accumulata e’impressionate ,vi sono cornici di qualche metro ,le rocce verso la croce sono completamente ricoperte e la garitta che e’ praticamente scomparsa . Discesa incredibile! Neve ottima ,5 tracce prima di me e dall’intermedia,a sinistra delle tracce di salita, TUTTO ripeto TUTTO INTATTO!....
Se proprio si vuol trovare il pelo nell’uovo sui pendio sopra la strada Il fondo e’ decisamente duro sotto i 10/15 cm di fresca e si sentono le tracce dei giorni precedenti .


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: telemark
Rubato la mattinata al lavoro ed avendo poco tempo fermato al Pian delle Lese. Il freddo ha mantenuto la farinella scesa nella notte permettendo una bella discesa sino alla macchina senza usare la stradina trovando parecchi spazi da tracciare.
L'Aquila non delude mai.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi un'Aquila e mezza. Partiti verso le 8,30 dal park con traccia già fatta .
In cima temperatura decisamente fredda che ha mantenuto la spanna di neve fresca caduta nella notte sciabilissima.
D'obbligo quindi un secondo giro sino al'intermedio per una seconda ottima discesa.
Con Patrizia


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Questa mattina Aquila in condizioni eccezionali! Neve fresca di ieri e della notte che ha coperto tutto, si vedono a malapena le vecchie tracce ed il fondo è morbido. Partito dal park alle 8,30 con solo 2 davanti ma già molto alti. Tracciato il pendio a sx della solita stradina e poi tutta la panoramica dorsale che scende direttamente dall'intermedia. Da li sulla traccia dei 2 davanti che si sono fermati al gabbiotto quindi traccia io fino alla croce sul dosso completamente intonso e con belle cornici. Discesa strabiliante sulla dorsale dall'intermedia senza rovinare la traccia disegnata in salita fino ad entrare nella nebbia presso le prime rocce della Rocca Parey, ripellato per riportarli al colletto per affacciarsi sul pendio che sovrasta la stradina ed il Park. Qui nebbia ma con i pinetti e la traccia di salita sono sceso bene sempre su bella neve. Meteo straordinario.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Neve sciabile spazi intonsi al mattino presto. Per quest'anno anche questo itinerario fatto...

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Neve un po' umida ma bella, scendendo tra i primi belle curve su tanta neve intonsa, bello soprattutto sotto i 1800. Sono sceso da qui tutto a destra fino a 1400 per godermela e ripellato fino a 1800. Tanta gente in giro e visto il pericolo valanghe ci stava.

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 17 per vedere la gara lungo il poercorso e fermato alle Lese per vento fortissimo per tutta la salita,roba da appoggiarsi ai bastoni per non cadere. Discesa su crostaccia fino alla stradina gelata. Impressionante la velocita’ con cui salgono le tutine!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Salita da 5 stelle in yna bufera di vento pazzesca da scaraventarti a terra,ma con panorama,luci e colori stupendi.
Discesa sopravvivenza tra le raffiche che ti spostavano,la crosta infame e pezzi duti sciabili.
Stas gara notturna alle 7.30 con saggia decisione di fermarla alla prima casetta.
Di sicuro non è una gran sciata ma che biente super
Con caio,un saluto all arzillo 74enne incrociato salendo,tanta stima per lo spirito la giovialita' ,la cordialita' e la salute.
Spero la montagna mi faccia invecchiare cosi


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Gita prelavorativa. Partenza alle 7:20 con +3 gradi. Stradina con neve ghiacciata, dal colletto neve pesante che via via migliora , dopo il tratto in piano , il plateau fino alla casetta bella neve, poi ultima parte neve leggera.
A volte un po di zoccolo sotto le pelli.
Meteo perfetto. Colta nel momento giusto post nevicata. Bel tempo in quota
Domani non sarà già più come oggi nella parte medio bassa.
con Federico il Turchiasa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti poco dopo le 16 prima con con tempo incerto, poi nella metà superiore nella nebbia. Traccione imperdibile anche nella nebbia, neve a tratti crosta ben sciabile mentre la poca neve non battuta risultava pesante e poco piacevole. Stradina dura ma sciabile. Abbiamo finito questa simpatica gita/allenamento pomeridiano sciando con le lampade frontali.
Con i miei simpatici nipoti Silvio e Federico che, malgrado le mie esortazioni, si sono adattati al mio passo. Due ottimi compagni in montagna!!!!

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partito dopo il lavoro alle 16 con temperatura tutt’altro che calda , in cima con una luce splendida ed un panorama unico.sceso con gli ultimi raggi di sole fino all’arrivo della seggiovia, poi ombra. Discesa un po’ sulla pista di salita ed un po’ furi su crosta insciabile e rari tratti di crosta sciabile meglio stare sulla battuta. Stradina durissima . All’auto per le 18,30 con 0. Ah fioca ai na je!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Pulita
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Salve.Gita per pochi intimi oggi...almeno una volta all'anno una gita sull'Aquila ci sta.Caldo in partenza,brezza in vetta.Neve un po' di tutti i generi,in alto crosta portante alternata a qualche placca,dopo pian delle Lese,scendendo a sx ampi spazi vergini ma con polvere pesante ma sciabile.Scesi sulla boschina evitando la strada con neve decisamente più pesante.Sciata comunque discreta con i cinghiali della Val Cerrina.

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Gita discreta oggi all'Aquila. Innevamento più che ottimo.
Salita rapida su buona traccia. In discesa neve varia. A tratti ventata e pressata nella parte alta, qualche accumulo e qualche placca. All'intermedio scendendo tutto a sx farina pesante. Nella parte finale discesa su buona farina sul pendio direttamente al parcheggio. Nel complesso tutto sciabile.
Con Robi e Andrea.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 15,15 con un po’ di foschia in salita ,ma tanto sole in discesa. Comoda traccia in salita per una bella discesa . In alto 20cm di polvere di stamattina con buon fondo , dall’intermedia più pesante su fondo a volte sfondoso è rientrato sulla stradina a metà. Comunque bella sciata!....carpe diem

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: pulita sino al park
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
neve abbondante grazie alla super nevicata di stamane, traccione sempre evidente sino in cima, pendii ben arati, oggi niente vento e niente freddo condizioni perfette, molti skialp all'opera.
partito alle 13.30 ed iniziato a scendere alle 16, parte alta farina pien,a vista la tarda ora nella metà bassa iniziava ad essere un pò umida e pesantina,


[visualizza gita completa]
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Ennesima notturna con la luna piena alla comoda Aquila. Pistone già ben tracciato; eravamo gli ultimi a salire insieme ad una giovane coppia, mentre una ventina in vari gruppi stavano già scendendo. Come penso abbiano fatto un pò tutti a causa del vento molto forte con turbinii che impedivano di vedere, per fortuna presente solo nella parte alta, tutti concordi, abbiamo stoppato al riparo del rudere della seggiovia. Il vento ha già fatto il suo lavoro di crostatura nella parte alta, comunque scegliendo è ancora possibile sciare comodamente mentre nella parte bassa è tutta ancora con ottima farina. Le precedenti tracce sono già alquanto ricoperte. Aggiungo una foto anche se molto brutta.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Inizialmente le condizioni erano ottime, una bella luna piena illuminava la salita e la temperatura non era troppo fredda. Arrivati nei pressi dell'intermedia purtroppo si è alzato un vento discretamente forte che non lasciava presagire nulla di buono, infatti avanzando diventava sempre peggio! Abbiamo percorso ancora tutto il piano oltre l'intermedia facendo attenzione alle grosse cornici formatesi con condizioni terribili, poi abbiamo deciso di tornare indietro.

La neve nella parte alta era principalmente crosta sfondosa, si trovava qualche linea di neve più farinosa dove era possibile sciare meglio. Nella parte bassa, dove il vento si è alzato più tardi, abbastanza farinosa con discreta sciata.

Il vento ha lavorato molto, sono presenti grosse cornici, accumuli e lastroni da vento. ATTENZIONE.
Alla fine abbiamo fatto un bel gruppetto, la gita è stata quel che è stata, ma abbiamo decisamente recuperato dopo in piola :)


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok con termiche
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Quinta Aquila della stagione ma la più imballata di neve. Arrivati alle 9,30 al piazzale l'unico colore diverso dal blù del cielo è il bianco totale come in questi giorni dappertutto, alberi e cespugli compresi. Già molte tracce di discesa sul pendio sopra la stradina e ottima pista di salita. Peccato si sia coperto durante la salita con anche discreta nevicatina in discesa fino all'intermedia, poi meglio e molto bello il pendio finale in vista del park, così non l'avevo mai visto, quasi "canadese". Oggi una dozzina noi del gruppo dovio ma senza di lui influenzato. Ottima farina di buon spessore e ancora spazi da tracciare ai margini delle arature.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada innevata in discesa fino a Pontepietra
attrezzatura :: scialpinistica
Fermati circa 150m sotto la punta per poca visibilità e nevischio. Discesa discreta sotto bella nevicata anche se la visibilità migliorabile.
Prima volta per me, grazie ad Irene. Da tornare con bel tempo magari.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: snowboard
Pochi cm di fresca su fondo duro fino all'intermedia, traccia larga e tirata a pista, fuori fondo molto irregolare con pochi e brevi tratti morbidi. Dopo i pianori già buon lavoro del sole verso mezzogiorno con neve rinvenuta e stradina, prima ghiacciata, ben percorribile. Bella giornata, freschino in punta, nebbie in rialzo al rientro ma sopra i 1000 neanche una nuvola. salut

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: snowboard
Pochi cm di fresca su fondo duro fino all'intermedia, traccia larga e tirata a pista, molto irregolare altrove con pochi e brevi tratti ancora morbidi. Nella seconda parte e sulla stradina neve appena rinvenuta grazie al bel sole che ha reso i tratti ghiacciati del mattino ben sciabili. Bella giornata con nebbie in rialzo nel pomeriggio, ma gran sole oltre i 1000, venticello fresco in punta, temperature gradevoli altrove. Salut

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Si sale e si scende, principalmente, all’interno della larga pista consolidata dai numerosi passaggi; al di fuori si alternano tratti di crosta portante, comunque ventata, e tratti di crosta insidiosa.

[visualizza gita completa con 6 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Con Maurizio. Temperatura bassa che si è rialzata di poco. Non metto il tipo di neve perché siamo scesi sulla via di salita che ormai è una pista (abbastanza larga), fuori parecchio lavorata dal vento con accumuli e crosta non portante, per non rischiare...... anche altri hanno fatto come noi. In parecchi. Bella giornata senza vento. Anche quest'anno l'ho fatta.... Al fondo della stradina cominciano ad affiorare le pietre, prima dell'ultima curva scesi nel boschetto, ottimo fondo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
tantissima gente sul percorso soprattutto con le ciaspole scesi ancora in ottima neve polverosa anche se molto tritata, parte bassa fatta parzialmente tra i rododendri e poi seguito la stradina quasi senza pietre. Consigliata!
Sempre con Sara.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 14,30 salito solo e solo ero in cima, molte ciaspole in discesa. Purtroppo discesa con l’unica nuvola del Piemonte, sceso sotto la chiesetta su buona neve ,poi tutto tritato e ultimo tratto sui rododendri. rientro sulla stradina quasi senza sassi.
Tutto sommato divertente peccato per la nuvoletta dell’impiegato.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto tritato. Strada ben coperta non si toccano pietre....

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok.
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto splendido, neve da leggenda che ha richiesto un doveroso ripellage sul plateau superiore. Ancora spazi intonsi da firmare. Giornata al top. Mangiafioca in gran forma.
Ciau nè.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Gita "pomeridiana" azzeccata, sole, assenza di vento e temperatura fresca, ma soprattutto 25-30 cm di fresca per una discesa più che soddisfacente, in alto il fondo duro anche se non regolare non dava fastidio, nella parte finale evitato la stradina e malgrado non ci sia molto fondo si scendeva bene su neve leggermente gessosa, probabilmente domattina la situazione migliorerà grazie alla notte che si preannuncia fredda e serena.
Ancora molto spazio, oggi dalle tracce non più di una decina di scialpinisti e qualche ciaspolaro.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Prima volta all'aquila, ottima sciabilità e qualche spazio ancora intonso. Pensavo fosse più corta.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Nel pomeriggio neve un po' più pesante con rischio zoccolo e crostosa sotto al pian delle lese nelle esposizioni più al sole. Qualche pietra sotto da fare attenzione, sciata comunque più che accettabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
a salire si mettono gli sci dal parcheggio facendo attenzione a non rovinare le pelli con le numerose pietre.
neve bella a scendere fino al vecchio intermedio della seggiovia, 10cm di fresca su fondo duro
dopo prestare molta attenzione alle pietre per non rovinare gli sci, meglio toglierli.
un saluto a Mario bloccato a casa con la febbre


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
No portage in salita . In discesa 100 mt. Bella neve circa 15 cm su fondo duro. Un saluto a Manuel .

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: libero
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 9 dal piazzale, 100 m di dislivello circa portage, in questo tratto la stradina è un misto ghiaccio/pietre, scivolosa. Poi è tutta una lastra, il vento ha lavorato duro. Probabilmente partendo alle 11 molla un pò e diventa più gradevole .... diversi camminatori coi ramponi ai piedi, e non hanno peccato di prudenza! Urge neve, temperature più basse e niente vento per far tornare l'Aquila agibile con gli sci

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
L'innevamento continuo inizia a 5 minuti dal parcheggio, al secondo tornante. Buona copertura nevosa, per ora è tutto tappato soprattutto da pian del secco in su. Neve polverosa su fondo duro divertente.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: Pulito
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Neve molto bella e ben sciabile sebbene in alcuni tratti (specialmente nella parte alta) inizia a risentire leggermente dei numerosi passaggi. In alcuni rari punti trovato qualche piccola lastra di neve ghiacciata. In ogni caso ci si diverte molto.
Oggi veloce salita pomeridiana con Davide. Davvero caratteristico la facciata ghiacchiata del bivacco... bellissimo!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok fino alpe Colombino
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Nonostante i dubbi causati dalle Cassandre, un'Aquila 4 stelle. La notte serena e fredda ha aggiustato tutto. Si parte sci ai piedi dal piazzale, neve continua da 100m sotto il colletto, trasformata piena con un dito di polvere sopra, fino in Cima. Arrivo in vetta sci ai piedi. Discesa spettacolare fino a 100m dal piazzale, poi ci si arrangia.. Impressionante il carapace di ghiaccio al rifugio-cappella. Se mantiene la temperatura consigliabile. Oggi 3-4 velociraptor, una decina di scialp normali e 5-6 ciaspolari

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Neve dal piazzale del parcheggio, poca, oggi nient vento, pietre varie affioranti, arrivati all’intermedia la punta non sembrave un gran che, siamo saliti lo stesso tenendoci verso la destra per poi arrivare tranquilli. Come detto vento assente e bel sole. Discesa migliore delle aspettative, facendo attenzione ogni tanto a qualche pietra. Nel complesso uscita simpatica. Ritorno attorno alle 11.00 con altri sciainisti in salita. Se non nevica non si salirà più per molto.
Grazie ai miei amici per i consigli tecnici. Ciauuuuu


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: libero
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 8,30 dal parcheggio. Il vento era talmente forte da spostarci e a tratti era difficile respirare, tutta la gita così fin sotto la vetta. In punta con gli sci ma non è sciabile al ritorno. Scesi alle 10. Su ventata, un po" di pietre nelle zone di raccordo. Molto più bella dall'intermedio in giù ma i passaggi sono obbligati. Situazione circostante pressoché desolante con cespugli affioranti ovunque. Ripellato da sopra la stradina all'intermedio per non rovinare la media a ski ma intanto era uscito il sole e cessato il vento.
Giochi di luce e panorama sulla pianura spettacolo poi anche sulle altre vette e sul roccia. Bufera sparsa intorno. Bella prova di resistenza in condizioni ostili. Con il guru dello skialp Ski.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Giunto al colletto, il vento forte proveniente del versante opposto mi avvolge in un turbinio di neve ma, salendo sempre sulla sx della cresta si è al riparo. Dai piani in vista dell'intermedia, il quadro è desolante e potrebbe scoraggiare i più o almeno quelli che di sci alpinismo forse non hanno carpito appieno le motivazioni. Sono salito dalla evidente pista in verticale sotto l'intermedia tutta riparata dal vento. Lì giunto assieme ad un folto gruppo di ciaspolatori, aspetto il momento propizio per attraversare il colletto oltre la costruzione per non essere scaraventato a terra dal vento. Oltre non si è quasi più sentito tanto che, poco sotto la vetta, sono stato al tepore inaspettato di un bellissimo sole. Discesa tutta d'un fiato su continui e vasti lenzuoli di neve pressata ed un po' di farina vecchia fino alla stradina per l'intermedia. Quindi la diretta pista sempre su pressata veramente bella e poi di nuovo stradina fino al colletto in vista dell'albergo. E qui per la prima volta mi tolgo lo sfizio di scendere nella valletta tra la stradina e la Cresta del Selvatico. Solo una traccia e farina inaspettata, senza toccare nulla. All'altezza del rudere della seggiovia si rientra a dx per il piazzale. Qualche pietra in alto qua e là sul percorso battuto da seguire obbligatoriamente ma, essendo visibili, uno scialpinista si presume che le eviti. Alla fine non cicredevo di divertirmi così. Oggi almeno 30 avventori di cui forse solo 10 con sci. Io primo in vetta e primo a scendere rassicurando i "colleghi" per una discesa niente male.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Pulito
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Il vento dei giorni scorsi ha spazzato via parecchia neve e quindi vi sono vari rododendri e pietre affioranti a cui occorre prestare attenzione specialmente in discesa specie nella parte bassa. Non ho info sulla parte alta in quanto noi ci siamo fermati al pian delle lese. La stradina invece è tutta ok a parte un paio di pietre. A parte ciò, la neve era bella e divertente da sciare.
Giretto notturno fino al pian delle lese. Bella salita e discesa sotto una piacevole nevicata. Con Iara alla nostra pirma notturna in sci.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Neve ventata nella parte alta. Dal pian delle Lese in giù ancora farinosa.
Nella parte bassa (prima di arrivare al colletto) sono sceso a dx sui bei pendii liberi dalla boschina...bella farina ma anche un paio di "belle grattate"....Occhio!
Solo ....si fa per dire...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Buono
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Prima sgambata della stagione, ovviamente tutto arato ma comunque ancora discreta. Dal Pian delle Lese in su vento fortissimo che spostava enormi quantità di neve. Stradina con un po' di pietre affioranti.
Parecchia gente in giro; io rapido giretto da solo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salita notturna...al chiaro di luna. Buono l 'innevamento. Discesa: qualche pietra sulla stradina . Per il resto ok. Volendo si scende diretti nella boschina fino all'albergo...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Notturna aprofittando della super luna. Traccione a salire. In discesa alcune pietre affioranti sulla stradina dal pian delle lese in giù

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Neve in strada. Gomme termiche o catene obbligatorie.
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su traccia già fatta finché non raggiunto il terzetto di testa. A quel punto abbiamo tracciato anche noi cercando di evitare la neve ventata dove la traccia affondava anche fino a mezzo metro.
Discesa con pochissime curve: la tanta neve e la poca pendenza ha reso molto molto difficile la sciata. Scesi prevalentemente su traccia di salita dove però dalle 10 circa ha iniziato la transumanza..
Sembravano tutta qua oggi!! Ma se devi far veloce non c'è molta alternativa.
Comunque una mattinata spettacolare. Ci siam goduti alba e paesaggio!!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: senza problemi
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Saldi di fine stagione all'Aquila. Oggi discesa più che buona su neve a tratti primaverile, destreggiandosi tra i numerosi buchi e ostacoli vari. In basso ci siamo tenuti più a sx del normale traversando poi a piedi per raggiungere il parcheggio. Divertente. Non consigliabile nei prossimi gg: neve ormai al limite.
Condivisione di una mezza giornata libera con Lino


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Gita pre-lavoro. In salita tutta sci ai piedi; anche in discesa ci si riesce, ma senza utilizzare la stradina (passaggio stretto adatto solo alla salita).
Con inizio discesa alle 7:30 circa neve dura dalla cima all'intermedia, con i vecchi segni rigelati che danno un pò fastidio. Meglio sotto l'intermedia restando fuori dalle zone più tracciate, mentre nei prati sopra l'Alpe Colombino iniziava già a mollare un minimo, rendendo gradevole la sciata (peccato che il pendio finale non sia più tanto continuo, con pietre e rododendri che stanno affiorando).
Per arrivare alla croce di vetta servono i coltelli (10 mt di cresta affilata, con neve gelata)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 8. Tardino.
grazie a Germano


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Parcheggio ottimo
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Obiettivo stagionale centrato!
(scherzo ovviamente, ma in effetti non ci ero mai stato... :-)
Discreto rigelo e poco sole, quindi neve che non ha praticamente mai mollato.
Arrivato in cima tra i primi ho iniziato a scendere alle 10.00 trovando solo i brevi pendii con expo est già ammorbiditi, per il resto si "grattava" un pochino...
Arrivato al pianoro sotto la ex seggiovia ho imboccato il pendio "in faccia" a Rocca Parey (miglior discesa di giornata, con fondo liscio bello scorrevole) e l'ho seguito fin quasi al limitare della neve... Da qui ripellato e risalito al vecchio arrivo della seggiovia.
Ricominciato a scendere alle 11.15 trovando neve un po' più morbida (peccato per le onde da vento che costringono a traiettorie obbligate).
Per ora si scende bene fino al parcheggio, restando in prevalenza a monte della stradina, ormai agli sgoccioli...

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: -
attrezzatura :: scialpinistica
Gita fatta in notturna, per completare la giornata sciistica e per la mancanza di Ghiro a febbraio durante la scorsa luna piena!
Luna piena, vista ottima con solo il chiarore della luna che all'inizio ci ha fatto temere per velature, molti skialp e ciaspolatori.
Vista sulla pianura e sulle montagne circostanti molto bella, le stelle purtroppo non si sono viste molto.
Le condizioni della gita per quel che riguarda la neve sono al limite.
grazie a Ghiro


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Nulla da rilevare fino al parcheggio
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti un pochino più tardi di Nicolaj. Sci dal parcheggio. Gita ancora in buone condizioni. In alto crosta portante lavorata dal vento ma sciabilissima. In basso scegliendo bene i pendii (meglio vs destra) si riesce a concludere con una bella sciata evitando la stradina. Temperatura piuttosto alta. Se continua così buona ancora per poco.

Paolo Giay Pron, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Aquila mattutina. il vento ha lavorato molto, è davvero pelata. Aggiungete l'esercito di runner notturni dell'8 sera, il solito traffico da via Roma, morale più tracce che neve invitante. giornata e panorama spaziale. partito all'alba. discesa alle 9.00, in alto meglio del previsto, saranno gli sci larghi con cui si va bene sempre, ma più che decente. ad averne la possibilità un'altra mezzoretta l'avrei aspettata avrebbe mollato più in alto. stradina in basso al limite, qualche pietra affioranti.
fattibile ancora per poco, partire e scendere prestino, direi entro le 10.00

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Innevamento buono sul percorso ma scarso rigelo causa minime in rialzo. Neve bagnata e collosa. Buono il muro della seggiovia e buona la boschina finale sopra la stradina. Sci fino al piazzale.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Salito di sera per vedere l' arrivo della gara notturna , luna, stelle, no vento , panorama estessimo notturno. Crosta dura lavorata dal vento e tratti ghiacciati sulla strada a scendere

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Sgambata mattutina prima del lavoro..tutto ok, neve ancora discreta anche se il vento ha lavorato parecchio.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
quoto le impressioni del socio gianni, sotto è da dominare un po', comunque nel complesso bella e divertente sciata. Per ora no pietre.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
bella gitarola e neve bella. Saranno stati i video di Candide Thovez, visti la sera prima ad avere motivato i soci. Risultato :discesa da incoscienti. Bella neve in alto, parte bassa un po' meno, ma sempre sciabile.... tanta gente e sole !!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Anche noi oggi dato previsioni e pericolo qui.
Parcheggio pieno già presto.
Saliti con leggero vento freddo e qualche folata,che per fortuna ha mantenuto la neve,altrimenti il sole pieno della mattina l avrebbe cotta.
Traccia buona e portante in salita,che consentiva un buon passo,nessun problema fin al casottino in cima,cornice pronunciata e sottile per la croce,saggiamente nessuno si era ancora avventurato.
Prima parte sotto la vetta farina pressata,bella da sciare e ancora poche tracce,breve tratto duro prima del traverso,poi altre belle curve sul secondo dosso scendendo; dal casotto sa meta in giù 5 stelle alo ora che sim sceso noi,circa 10.30,fondo duro scorrevole con leggera Farinella sopra,molto veloce e bella,ultima parte su stradina ben sciabile senza ghiaccio,mentre il bosco intorno alla stradina iniziale era crosta,m ci sta.
Giro di prova arca al parcheggio e poi birretta al bar,gentili e prezzi ottimi.
Ottima giornata,non so quanto durerà visto vento e meteo previsto.
Molta gente a seguire.
I ragazzi del soccorso tracciavano per la gara di mercoledì sera.

Con ale e willy


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: bene fino al parcheggio
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Una stellina in più rispetto al precedente commento. Oggi l' Aquila è stata proprio una gran bella gita; questo itinerario raramente si trova in così buone condizioni. Aggiungo ancora che non si toccano pietre nè sulla stradina, nè sui pendii inferiori che conducono al parcheggio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Poca neve sui tornanti finali.
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
!0 cm di fresca nella parte alta dove il vento ha limitato la sua azione solo sui crestoni, fondo duro e sciata più che buona, i pochi cm di fresca terminavano al colletto, poi strada evitabile, almeno prima di mezzogiorno su crosta portante fino al parcheggio.
In compagnia di Carletto. Oggi l'Aquila ha fatto il pieno decine e decine di scialp e ciaspolari e una discreta presenza canina..


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Neve continua dal piazzale. Neve compatta. Discesa alle 10:30 in condizioni super, poco diverso dalla pista. Eccellente il tratto di stradina in fondo che a quell'ora presenta neve molle al punto giusto. Un po' di slalom tra le pietre al fondo non dispiace!
Una delle migliori Aquile anche se con poca neve. I will always Cherish you!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
situazione meteo pessima, visibilità in salita zero ...qualche spiraglio di apertura nella fase di discesa.
Nella notte sono cadute due dita di neve fresca che hanno permesso una discreta discesa, nella parte superiore sotto il fondo ghiacciato si è faticato un pò ma scendendo l'ìnnalzamento delle temperature ha pemesso di sciare su un fac simile firn che ci ha accompagnato fino a fine gita
Con il Grande Fargo e Speck ...bella condivisione di gita con nuove amicizie : Cristiano il talebano, Fabry e gli altri di cui non ricordo il nome....


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 07/04/13 - framil
  • 09/03/13 - turialdo
  • 16/12/12 - framil
  • 26/02/12 - turialdo
  • 06/03/11 - turialdo
  • 06/02/11 - turialdo
  • 15/01/11 - framil
  • 27/12/10 - turialdo
  • 27/12/10 - silviu86
  • 17/01/10 - gigia7477
  • 05/02/09 - superdavide
  • 30/12/08 - turialdo
  • 19/01/08 - rfausone
  • 05/12/04 - giorgio25
  • 28/02/04 - marcotezza
  • 01/02/04 - traky
  • 18/12/03 - robyl
  • 12/12/03 - robyl
  • 08/11/03 - robyl
  • 07/04/80 - enzo51
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: pendii ampi
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Est
    quota partenza (m): 1260
    quota vetta/quota massima (m): 2115
    dislivello totale (m): 850

    Ultime gite di sci alpinismo

    14/12/19 - Cialma (la) o Punta Cia da Carello - sergio55
    Saliti e scesi dal plateau, neve in rapida umidificazione, per me gran zoccolo in salita. Discesa il più possibile a sx per trovare neve un pelo meno umida, ma nel complesso poco divertente. Temperatura alta e poco vento almeno fino alle 12.
    14/12/19 - Giosolette (Cima) da Limonetto - gondolin
    Dopo numerosi tentennamenti per le condizioni meteo e neve complicate su tutto il nord ovest scegliamo di andare alla ricerca della trasformata d'autunno sulle Alpi marittime. Partiamo alle 10 da Limo [...]
    14/12/19 - Turuj (Fontana del) o Piccola Sourela da Niquidetto - bubetta
    Partenza su neve al limite poi via via più abbondante. Discesa su neve molto umida, brevi tratti lievemente crostosa e sfondosa per piccoli cumuli. Stradina con pietre affioranti e pratoni fina [...]
    14/12/19 - Sestrera (Porta) quota 2344 m da Madonna d'Ardua - robertov
    Gita per amatori......la strada di fondovalle richiede qualche toglimetti sia in salita che in discesa mentre ( non appena abbiamo cominciato a pestare neve più fredda, recente )la neve si é appicci [...]
    14/12/19 - Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais - dade81
    6 gradi in partenza alle 11, io sono arrivato fino all’intermedio, neve umidissima e pesante.
    14/12/19 - Pintas (Monte) da Fontana della Batteria - dinoru
    neve ventata in alto, polvere nella parte centrale, umida e pesante in basso.... in cima vento forte. Tutta salute. With the brothers
    14/12/19 - Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo - dados
    Partiti ore 8.30 circa da s. Giacomo, stradina di 2 km iniziali su poca neve umida che creava zoccolo sotto le pelli...dal ponte a salire neve varia tra croste... Ventata e umida fino al valloncello [...]