Alfeo (Monte) da Bertone

Escursione pomeridiana , dopo aver dedicato la mattinata al Caucaso . Siccome non avevo con me cartina o descrizioni del percorso , sono andato un po' improvvisando . Entrando nel borgo , poco dietro alla chiesa , ho trovato una scritta "Alfeo" sotto un voltino che conduceva ad un viottolo taccato "2 triangoli gialli" ( spesso sbiaditi ) . Ho imboccato questo tracciato che si addentrava nel bosco di noccioli e poi di faggi , salendo a lungo finchè non mi sono accorto che stavo andando troppo oltre ... Breve regressione sino ad un bivio segnato con freccia rossa e , uscendo dal bosco , ho tagliato le pendici prative lungo il sentiero "tre pallini gialli" con segnavia biancorossi , che mi ha condotto ad un incrocio con cartelli . Infine faticosa salita sui lunghi pendii prativi sino alla sommità del monte . Bellissimi panorami verso sud e scorci di Alpi valdostane in lontananza . Peccato per l'improvviso forte vento , che si è alzato nell'ultimo tratto di salita , che mi ha costretto a fermarmi poco . Per la discesa ho seguito un altro percorso ( 111 ) taccato sempre "tre pallini gialli" e segni biancorossi , che attraversando una bellissima faggeta , mi ha ricondotto più velocemente a Bertone . In tutto circa 7 chilometri per 650 metri di dislivello .
L' Alfeo
Sulla vetta dell' Alfeo
Dalla cima dell'Alfeo
Sentieri nella faggeta

[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: da Bertone (Val Trebbia)
si arriva a Bertone da Gorreto (GE), lungo la SS della Val Trebbia.
Paesaggi meravigliosi, selvaggi.
Si sale alla cima in circa 1h e 30'
Sentiero molto ben segnalato dai cartelli posizionati dal CAI e dai segni rossi e bianchi presenti sugli alberi.
Giornata magnifica, visuale meravigliosa che spazia dal mar ligure alle Alpi, a tutte le cime più elevate dell'appennino ligure, pavese, emiliano e piemontese.
Gita consigliata in giornate limpide.
Un saluto a Luca, grande compagno di viaggio dopo tanto tempo che non si organizzava più nulla insieme


[visualizza gita completa]
Gran vento in cima e neve su tutto l'itinerario.
Con papà.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 26/08/13 - spartacozzo
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud-Ovest
    quota partenza (m): 1008
    quota vetta/quota massima (m): 1651
    dislivello salita totale (m): 643

    Ultime gite di escursionismo

    18/11/18 - Prarotto (Cappella di) da Borgone, anello - erba olina
    Effettuato un giro ad anello salendo per l’itinerario 3 e scendendo dall’itinerario 2. Fermati alla Cappella di Prarotto, senza quindi raggiungere la borgata Grange. Così il dsl è di 1050 m per [...]
    18/11/18 - Balma (Laghi della) e Rifugio Alpe della Balma da Molè - gieffe
    18/11/18 - Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello - laura3841
    Sono partita da Voltri; ad Acquasanta ho seguito il sentiero con linea e punto fino alla Colla del Pra'; poi quello col quadrato vuoto fino al Colle Baiarda, poi segni con 3 pallini. Ci sono anche pa [...]
    18/11/18 - Viou (Becca di) da Blavy - Rebatta bousa
    Oggi salita pomeridiana per godere degli ultimi raggi di sole sulla vetta e smaltire il lauto pranzo. Partiti da Blavy su ottimo sentiero, senza problemi raggiungiamo le baite di Vioù, incontrato in [...]
    18/11/18 - Quattro Denti (Cima) o Denti di Chiomonte da S. Antonio di Ramats, anello - Grawal
    Alla data della nostra gita, utili i ramponcini da trekking.
    18/11/18 - Tavorna (Cima) da Ronco Canavese - rccs
    ATTENZIONE! A causa del maltempo in Val Soana delle prime settimane del novembre 2018 sia la mulattiera verso Tiglietto che la via delle Guardie sono interrotte dai numerosi alberi sui sentieri.
    18/11/18 - Ingria (Uja d') da Reverso - 3levanne
    Gita con nebbia e qualche timida apertura, sentiero subito bello ripido su qualche mm di neve. All’Alpe del Prete cerchiamo la traccia per l’Uja, ma come previsto, ravaniamo anzi vaghiamo tra dr [...]