Saletta (Monte) Canalone SE

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: ok fino a Strepeis
quota neve m. :: 1000
Oggi gran gitona, monte Saletta in boucle con discesa sul canale SE. Partiti da Strepeis, ci infiliamo nella gorgia di Laroussa fin quasi al colle, mettiamo in Ramponi e poi tagliamo a destra nel canale centrale che porta alla cresta del Saletta. Poi agevolemte con qualche passaggio di misto (roccia neve) arriviamo alla punta.
Dal cippo della punta, facciamo la discesa integrale del canale su neve trasfo da urlo ovunque, anche nella parte bassa svalangata, dove stando ai fianchi della valanga si trova ottima neve fino a San Bernolfo.
Gita consigliata, da fare nei prossimi giorni per trovarla così; poi temo che con il caldo in alcuni putni centrali comincerà a mancare neve.
Oggi in compagnia di Marco, con giornata fotonica e condizioni ottime.
Poi fantastico litrozzo Burnia di birra al DAHU a San Bernolfo.

SI PARTE
LA LINEA DI DISCESA SPETTACOLO!!!!
SALENDO LA ROUSSA
PRIMO CANALE
ECCOCI
SI APRONO LE DANZE......
MARCO....DAIE!!!!!
DAIIEE!!!
SUPER CONDIZIONI!!!!
NEVE TOP TOP

[visualizza gita completa con 10 foto]
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m. :: 1200
Saliti per il canale nord da Besmorello, qui grande innevamento, in particolare oltre il Migliorero; parte finale del canale spazzolata dal vento dei giorni precedenti con uscita su neve marmorea.
Discesa a sud in con temperatura tardo primaverile e ottimo firn: si arriva a S. Bernolfo seguendo integralmente il canale nella parte bassa, per quanto un pò svalangato, ovvero tenendo i pendii a dx. del canale, anche se qui, in alcuni brevi tratti, la neve inizia a scarseggiare. Rientro veloce su pista battuta sino a Strepeis.
Bella giornata in compagnia di Giorgio e Cabana. Un saluto ai ragazzi incontrati in punta.


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: ras
quota neve m. :: 1200
Rifatto la boucle del 2016 questa volta però con discesa dalla linea principale che parte diretta dalla cima.
Salita nel freddo nord si fa per dire visto che il freddo è inesistente in questa strana annata, nel canale nord si sfonda un po dalla strettoia in su però in compenso si evita il forno del versante sud!
Linea di discesa con neve perfetta, talmente al top da far perdonare la piccola slavinetta che disturba un breve tratto della parte inferiore. Da San Bernolfo strada ben battuta per un rientro scorrevole senza spingere!
Con Caba e Alberto!!

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m. :: 1400
In boucle, partenza da Besmorello, salita in bellissimo ambiente invernale nel canale nord del Saletta (spindrift a tratti, farina abbondante dal conoide in su sopra un fondo duro di neve giallastra, calzato i ramponi sotto il salto centrale) e discesa nel canale sud est alla sx. orografica. Parte alta su bella neve primaverile con un velo di farina, canale ampio e panoramico, troppo bello per durare sino in fondo: Giorgio ha ben descritto il dazio che abbiamo dovuto pagare sotto i 2200, riprendendo un pò fiato nei prati e sulla pista verso Strepeis.
Con Giorgio e Gianluca, tracciatore velocissimo nel canale nord!


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
Saliti dal versante nord e scesi da quello sud est. In discesa abbiamo percorso il canale più a dx (guardando la parete - vedi foto) in funzione di un miglior innevamento per lo meno nella parte alta. Primi 500 mt quasi perfetti con due dita di neve caduta ieri su fondo ottimo, poi altri 200 mt piuttosto cedevoli e faticosi e ultimi 300 mt senza neve nel canale per cui si siamo spostati sulla sponda boscosa in dx orografica che ci ha permesso di scendere faticosamente con gli sci fino a San Bernolfo togliendo gli sci una volta sola. Ancora qualche bella curva sui pratoni finali e rientro scorrevole verso le Terme su strada innevata. Purtroppo la neve sparisce in fretta da questa bella montagna, per questa stagione discesa non più realizzabile ed in ogni caso sarebbe meglio farla a gennaio-febbraio di annate più generose. In ogni caso per noi bella giornata e splendida traversata! Con Alberto e Gianluca.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: stop a Strepeis
quota neve m. :: 1200
bellissima discesa in condizioni eccellenti su neve primaverile con ottimo fondo, il canale è il più diretto che si nota da San Bernolfo. inizialmente presenta un tratto di grumuli di valanga poi è liscio come un biliardo fino in cima. Chiaramente da effettuare solo in condizioni di ottimo innevamento sicuro e con basse temperature vista l'esposizione.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: I :: 4.1 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1281
quota vetta/quota massima (m): 2700
dislivello totale (m): 1419

Ultime gite di sci ripido

19/01/20 - Quota 3080 Dent d'Ecot Canale dell'Ecot - teo
La Gura è sempre un posto magnifico, selvaggio, isolato..Partiti per fare un canale sulla costiera della Monfret e appurato che non c'era più dopo 1300 m di sgambata, continuiamo a salire fino al do [...]
19/01/20 - Ciaudon (Testa del) da Limone Piemonte - valu
dai 10 ai 30 cm di farina su un fondo durissimo ....... però canale in condizioni sciabili saliti con ramponi e picca i coltelli non servono, dalle pelli si passa a picca e ramponi direttamente
19/01/20 - Grand Bec de la Blachiere (le) Couloir Ovest RELAZIONE NON COMPLETA - jonny_bravo
Splendido e lungo canale a poca distanza dalla strada, l'innevamento e' molto buono, ma oggi la farina che speravo di trovare non c'era, o meglio, deii 600 metri di canale previsti, 500 sono in farina [...]
18/01/20 - Cénévé (Pointe de) Colle 2850 Couloir SE - rocco
Bell'itinerario che permette di sciare su pendii bellissimi in pieno sole e con bella vista su Aosta. Questo però a prezzo di un po' di portage. La poderale che parte da Avisod a oggi si percorre in [...]
18/01/20 - Meyna (Sommet de la) Canale Nord RELAZIONE NON COMPLETA - jonny_bravo
Avendo proposto la gita, vengo eletto con votazione plebiscitaria capogita del giorno, e naturalmente riesco a condurre tutto il gruppo nel canale sbagliato, accorgendomi dell'errore solo in cima [...]
18/01/20 - Meyna (Sommet de la) Canale Nord RELAZIONE NON COMPLETA - giole
Saliti da Sant Ours su 10 cm di farina leggerissima (-9 alle 8.15), seguendo la strada sino al bivio per la batterie de Viraysse, dove si punta direttamente verso la parete della Meyna. Anche troppo d [...]
18/01/20 - Corleans (Cresta di) forcella 2733 m e quota 2780 m da Mottes per il Couloir N - vik
Partenza alle 9.30 (-7°), sfruttato la traccia di chi saliva alla normale poi deviato ed iniziato a risalire il conoide. La perturbazione non ha fatto molto, 10-15cm che hanno comunque migliorato la [...]