Serena (Col) da Planaval

note su accesso stradale :: Strada innevata tra Morge e Planaval: due dita di neve riportata dal vento che copre qualche piccola lastra di ghiaccio.
attrezzatura :: scialpinistica
Zero vento questa sera, ma nei giorni scorsi e questa mattina soffiava in maniera furiosa. Neve dall'auto. Nel primo tratto bisogna traversare diversi residui di valanga (pallottole di ghiaccio scomode in salita e discesa). Nel breve pianetto che segue, un velo di farina rende la sciata piacevole. Nel canaletto sopra l'alpeggio, la pochissima neve riportata dal vento aiuta la progressione. Tutto intorno è in neve dura/ghiacciata. In discesa bisogna andare a cercare con il lanternino i piccoli accumuli di neve soffice per non dover sciare sul duro.
.
ndr. dato che son sceso con il buio ...il "lanternino" non è stato un eufemismo...

valanghe da traversare
un po' di farina nel canale sopra l'alpeggio
al colle

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok sino a Planaval
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte sci ai piedi da Planaval seguendo la strada poderale. Purtroppo ci sono moltissime valanghe dove bisogna ravanare non poco e alla terza mi sono scocciato e sono tornato indietro, anche perché non mi sembravano operazioni tanto sicure e preferisco sempre non rischiare.
Grazie comunque al mio consigliere... purtroppo non ho né l'abilità tecnica ne' la sua caparbietà ;)
Un saluto a Gio, impegnato su altri rilievi. Oggi la cordata era troppo veloce per me.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: pulito fino a planaval da dove si parte
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
posto fighissimo selvaggio e accogliente al tempo stesso, la conca di planaval è stupenda in questa stagione. gita corta con un bel canale sia da salire che da scendere. si parte e arriva all'auto con sci ai piedi. neve buona peccato per i 18 gradi a Aosta alle 0800 e 12 gradi alla partenza a 1700 metri alle 0900 del mattino. iniziata la discesa alle 1045 senza guanti e con pile smanicato a 2550.... da circa 2000 in giù pioggia mista a neve così, visto che il caldo non bastava a rovinare tutto.

bravo a Chichin che anche se impasticcato e anche se in discesa sulla stradina ha un po sprofondato è riuscito a fare tutto bene.


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Una sola valanga (di fondo) sulla poderale a 2130 mt. per 10 metri. Due sole vecchie tracce. Discesa spettacolare alle 11,30. Neve perfetta fino a Planaval.
Il vallone verso L'Artanavaz in ottime condizioni; anche il canale per salire a Bonalé ben innevato.
Uscita decisa al mattino e itinerario scelto a Planaval



[visualizza gita completa]
osservazioni :: 1/5
neve (parte superiore gita) :: traformata
neve dall'auto anche se nel primo tratto si segue la strada ghiacciata sino a Planaval.
Invece che il colle fatto la Costa di mezzodì.
Scesi alle 13 neve perfetta.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: 1/5
neve (parte superiore gita) :: polvere in alto
Visto la nevicatina di sabato la polvere in alto dava soddisfazione....quindi ottima discesa e bella giornata...
Partenza dal piazzale degli impianti di crevacol quasi con racchette ai piedi. Gita con racchette e snowboard.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: sicura
neve (parte superiore gita) :: ****/****
Saliti subito a sx in mezzo al bosco su neve dura, discesi sulla linea di salita classica; neve solcata ma ancora ben sciabile fin quasi alle auto

[visualizza gita completa]
osservazioni :: gita sicura
neve (parte superiore gita) :: neve farinosa su fondo crostoso
neve completamente differente rispetto al giorno precedente, in cui c'era solo crosta.
Bellissimo il pezzo tra abeti in neve fresca a metà gita.
Vento fastidioso

[visualizza gita completa]
osservazioni :: 2
neve (parte superiore gita) :: crosta, gesso e cemento
Si fanno piu' curve in salita che in discesa...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nessun problema
neve (parte superiore gita) :: varia (polverosa, crostosa)
il primo tratto di discesa polverosa, poi crostosa ma sciabile, in basso solo più crostosa.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1772
quota vetta/quota massima (m): 2544
dislivello totale (m): 772

Ultime gite di sci alpinismo

23/02/20 - Auto Vallonasso da Chialvetta - gio notav
Quarta volta sull’Auto Vallonasso…ma questo è un itinerario, tra i più interessanti della Valle Maira, meritevole di più ripetizioni per la bellezza dell’ambiente e per la sciabilità dei pen [...]
23/02/20 - Armoine (Col d') o Dar Moine da Pian della Regina - giorgiobi
Da Pian della Regina se si sale dalle ex piste e si rimane in dx orografica l'innevamento risulta ancora buono. Nonostante l'imbarazzante temperatura di 10,5° alla partenza arrivati in cima abbiamo d [...]
23/02/20 - Arpelin (Cime de l') da le Laus per il Col Perdù - c.ale
Gita sociale della scuola di sci escursionismo nevelibre del cai uget. Gruppo misto telemark skialp al col Perdu. Nonostante il caldo fuori stagione neve buona non sfondosa marcetta solo nella strad [...]
23/02/20 - Pianard (Monte) da Palanfrè - lup
Questa mattina vento caldo e assenza di rigelo. Nella prima parte si passa senza problemi su un bell'accumulo di valanga, sono poi uscito in cresta sul lato sinistro in direzione di salita. Vista la [...]
23/02/20 - Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit - bubbolotti
Tre stelle e mezzo. Condizioni simili a quella relazionate ieri, rampant utili ma non necessari. Con un po’ d’attenzione si arriva sci ai piedi sulla cima. Discesa su neve primaverile da tre stell [...]
23/02/20 - Auto Vallonasso da Chialvetta - vik
Tantissimi skialp sul percorso, neve molle già al mattino quindi coltelli non necessari. Noi abbiamo proseguito fino alla vera cima (picca e ramponi), nonostante la discesa ad ora tarda la neve non e [...]
23/02/20 - Corleans (Cresta di) forcella 2658 m - Canale delle Sirene da Mottes - brusa
Sono salito nel pomeriggio. Molto caldo e neve bagnatissima in partenza. Più in alto la neve era molto collosa. Nel canale, neve compatta, lenta ma molto facile da salire/scendere. Ho visto tantissime tracce per ogni dove.