Ecot (Dent d') quota 3080 m Canale dell'Ecot

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
note su accesso stradale :: OK
quota neve m. :: 1400
La Gura è sempre un posto magnifico, selvaggio, isolato..Partiti per fare un canale sulla costiera della Monfret e appurato che non c'era più dopo 1300 m di sgambata, continuiamo a salire fino al dosso dove sorgeva il vecchio bivacco Rivero. Ed ecco che si palesa davanti a noi un bellissimo canale a sx della cresta della Dent d'Ecot e a dx della Sella di Groscavallo..Verso 2600 m mettiamo i ramponi e saliamo fino a 3030 m sotto uno scudo di roccia. Fin qui difficoltà di circa 4.1. Poi il canale gira e si impenna decisamente..la neve è sempre più dura. A quota 3080 fermiamo gli sci. Il canale è sempre più stretto e suggestivo..proviamo a fare a piedi gli ultimi 50 m ma una placchetta di neve ventata e una fastidiosa piccola bufera che toglie visibilità, ci fanno propendere per inforcare subito gli sci dopo 1900 m di dislivello di sgambata. Primi 50 m ripidi e gelatissimi (scesi con picca in mano) poi molla decisamente..neve dura ma con grip..peccato solo per la visibilità. All'ex Rivero decidiamo di scendere a sx per prendere più in basso il canale del Daviso. Neve non male, noi ci siamo divertiti. Se scalda un pò sarà sicuramente meglio secondo me. Scieremo fino a 1420 m (quindi solo 200 m di portage). Stradina finale rapida e innevata. Solo noi e due camosci che si rincorrevano in questo luogo aspro, solitario, selvaggio, primordiale. Ma immensamente bello. Valli di Lanzo sempre al Potere!

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: 4.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1219
quota vetta/quota massima (m): 3080
dislivello totale (m): 1880

Ultime gite di sci ripido

22/02/20 - Vallonasso (monte) Drogati di Vallonasso - giole
Bella linea che unisce la fantastica parete del Vallonasso con un tratto basso più ingaggioso e ripido, meno logico ed evidente dell’ingresso classico, ma estetico e più esigente. Attenzione a [...]
22/02/20 - Brenva (Ghiacciaio della) - gianni.lucco
Da punta Helbronner discesi aggirando l'Aiguille de Toula puntando alla base della Tour Ronde risaliti sci ai piedi fino alla terminale (poco marcata) del canale est della salita normale alla Tour Ron [...]
22/02/20 - Grand Golliat Canale NE, da Col Fourchon e ritorno col des Angroniettes - esteban
Preso la prima seggiovia che parte alle 8.45. Ottime condizioni di innevamento e di sicurezza. Gli unici accumuli ventati erano molto duri e stabili. Oggi usato i ramponi (sufficienti quelli legger [...]
22/02/20 - Vallonasso (Monte) Parete Canale E - mv_free
Si parte da saretto sci ai piedi su stradina bella ghiacciata. Fuori dal bosco primaverile fino alle grange e poi mix di nevi. A inizio canale tolto gli sci e iniziato a tracciare su neve gia bella mo [...]
22/02/20 - Montù (Cima) Pendio Est - silvietto
Siamo saliti tenendoci a sinistra guardando la cima per poi attraversare in cresta (qualche roccia e cornici)fino all'ingresso del canale nord est... Discesa nel canale fino al piano e poi fino a die [...]
21/02/20 - Las Blancias (Cima) Canale SE, Bandit - giole
Canale lungo e costante con un paio strettoie. Prende sole dal mattino prestissimo e scalda molto.
18/02/20 - Quattro Sorelle (Punta) anticima 2700 m Diretta Versante SO - lakota
Perfetta. Saliti con un po' di vento fresco, poi placatosi. Atteso in vetta un'ora per lasciare alla neve di diventare crema. Così è stato, discesa perfetta, sul lato dx scendendo, quello che aveva [...]