Fontaney (Becca di) Canale SE

osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m. :: 1800
Giornata molto calda e priva di vento. Buon innevamento già a quota 1.800. Rampant non necessari neanche sul ripido canale sommitale dove lo sci affondava complice la temperatura troppo elevata e l'orario ormai al limite (ore 11.45). A 140 metri dalla vetta siamo stati costretti a desistere per le continue scariche. Provvidenzialmente abbiamo potuto togliere le pelli al riparo di una grossa roccia a quota 2.830 che ci ha protetti. Salire ancora con ramponi e picca, oltre che poco sicuro, sarebbe
stato molto difficoltoso per il manto che sfondava esageratamente. Discesa molto bella su piccoli residui di valanghe abbastanza morbidi e ben sciabili. Siamo quindi risaliti al colle Chaleby per.godere del panorama e dei bei pendii che li contraddistinguono. Di qui abbiamo trovato neve farinosa davvero super, anche nel.bosco. Con Daniela, Danilo, Antonio e il clan dei Casalesi.


Giornata molto soleggiata e calda
Ampi e spettacolari panorami
Salendo nel vallone
Al colle Salve'
Verso il.ripido canale sommitale
Il canale ripido che conduce in vetta
La parte iniziale della discesa
Discesa molto buona su neve morbida e farinosa
I compagni di gita

[visualizza gita completa con 9 foto]
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa
quota neve m. :: 1800
Partiti dal foyer du fond nei pressi di Porliod. Uno straterello di farina su fondo duro fin da subito mette di buonumore. Lo straterello aumenta nel bosco, scompare quasi nei dolci pendii che precedono Tsa di Fontaney, lascia il posto a un po’ di croste assortite nei piani che precedono il Col Salvé e sui brevi pendii che adducono a quest’ultimo. Dal colle in su la farina la fa da padrona. Da 10 a 30 cm su fondo duro fino in cima al canale. Giusto qualche zona ventata, ma facilmente evitabile.
Canale salito fino a 3/4 con gli sci, poi a piedi. Discesa bellissima. Le poche zone di crosta coincidono con i pianori dove si lascia andare, quindi non pregiudicano per nulla la sciata. Condizioni di sicurezza buone.
Gita breve ma molto bella.
Con Gigi e Roberto.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m. :: 1600
Anche oggi qui sulle montagne di casa !!! Spolveratina di neve a Saint-Barthėlemy , freschetto - 5 °. Itinerario sino al col salvė super tritato , neve duretta. Canale a mio parere molto bello, avvistato l'altro giorno, ti conduce direttamente a pochi metri dalla punta. Risaliti il conoide con sci finchė le pendenze ce lo hanno permesso , comunque neve non malvagia poi a piedi con ramponi sino alla cima. Si sapeva che il sole di oggi non avrebbe mollato tanto la neve nonostante le pendenze e l'esposizione sud-est ma tutto sommato la sciata non è stata malvagia , qualche cm di neve fresca aveva ammorbidito il pendio. Certo che con il sole primaverile sarebbe stato il top...
Poi il resto della discesa è una ricerca dei pendii a est con neve più morbida.



Con Gigi


[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: I :: 4.1 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1546
quota vetta/quota massima (m): 2972
dislivello totale (m): 1426

Ultime gite di sci ripido

23/02/20 - Querellet (Monte) Dorsale Monte Querellet - Monte Sises, itinerari vari - mbourcet213
Sono salito da Bessen Haut perché da sotto sembra che ormai la neve non sia più collegata in diversi punti, al mattino la neve dura non da problemi fin sotto la cima ma l'ultimo pendio non è assolu [...]
23/02/20 - Quattro Sorelle (Punta) anticima 2700 m Diretta Versante SO - teo
Gran bella gita. Usciti dal canale andati sulla gasparre, così facendo si scia il bel pendio finale. Neve molto bella che in basso inizia a essere al limite, ma ancora fattibile. Qualche pietra è ve [...]
23/02/20 - Nasta (Cima di) Canale/Parete Sud-Ovest - tommy89
Partiti da Terme con grandi aspettative con gli amici Simo e Matte. Le condizioni del canale non erano per niente buone, molto magro e neve non omogenea e molto lavorata che hanno reso la sciata molto [...]
22/02/20 - Lesache (Aiguille de) Canale SE - chicca
Alternativa al Canale Sud, si esce sempre sui pendii finali della normale della Lesache. Oggi alle 8 siamo partiti da Crevacol 9° !!! Risaliti in parte le piste della Comba di Merdeux ben fresate poi [...]
22/02/20 - Vallonasso (monte) Drogati di Vallonasso - giole
Bella linea che unisce la fantastica parete del Vallonasso con un tratto basso più ingaggioso e ripido, meno logico ed evidente dell’ingresso classico, ma estetico e più esigente. Attenzione a [...]
22/02/20 - Brenva (Ghiacciaio della) - gianni.lucco
Da punta Helbronner discesi aggirando l'Aiguille de Toula puntando alla base della Tour Ronde risaliti sci ai piedi fino alla terminale (poco marcata) del canale est della salita normale alla Tour Ron [...]
22/02/20 - Grand Golliat Canale NE, da Col Fourchon e ritorno col des Angroniettes - esteban
Preso la prima seggiovia che parte alle 8.45. Ottime condizioni di innevamento e di sicurezza. Gli unici accumuli ventati erano molto duri e stabili. Oggi usato i ramponi (sufficienti quelli legger [...]