Labby (Col de) da Termignon

osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: Farinosa pesante
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo portante
note su accesso stradale :: strade pulite a Termignon
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Puntata per verificare le condizioni del versante al fine di programmare la traversata Aussois-Termignon. In sci subito da Termignon; a piedi attraversato la grossa valanga du Pisset (non usato i ramponi) poi proseguito di nuovo in sci e salito sopra Montafia fino alla dorsale della Ferrière, poi valutando che non vi erano ancora le condizioni sicure (notevole spessore nel manto nevoso, superficie con farina inumidita, sottostante farina fredda molto inconsistente ed appoggiata su uno strato duro ma molto profondo, con presenza nelle parti più ripide di diverse fratture fino al suolo, anche se non recenti) non ho più proseguito. Al di sopra l'itinerario appare bellissimo, ma bisogna ancora attendere. Discesa impegnativa per passaggi alquanto stretti e decisamente sostenuti, tuttavia la neve era tutta sciabile affrontandola con decisione e mi sono proprio divertito. In solitaria, ma attorniato da una moltitudine di camosci.
Nel boschetto iniziale
Al pilone di St. Antoine Ermite
Verso la selletta del Bandy
Canale prima della slavina
Buon innevamento
Verso la slavina
Passaggio alla slavina
Crepe nel pendio
Distacchi di fondo
Rientro a Termignon

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: strade pulite a Termignon
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata esplorativa del bellissimo itinerario, purtroppo non ancora in condizioni sicure nel traverso per Montafia, dove sono scesi diversi distacchi di fondo, con importanti accumuli depositati sul sentiero nella comba del Pisset e difficili da superare.
Altra giornata didattica per Ale, abbastanza impegnativa; saliti fino a dove appariva sicura; divertente ed atletica discesa nel bosco, ottima sulla stradina di Peney e sui prati in fondo fino alla cappella.



[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS :: F+ :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 3328
dislivello totale (m): 2030

Ultime gite di sci alpinismo

03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]
02/06/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - lucadrift
salito dal canale SO su neve dura, arrivato in cima alle 10.30. la parte superiore del canale è levigata e trasformata bene, quella inferiore invece ghiacciata ed ondulata, percui ho optato per la di [...]
02/06/20 - Galisia (Punta) dalla Diga del Serrù, giro valli Orco, Rhemes e Isère - billcros
Gran gitone e bellissimo anello x visitare 3 regioni diverse , compreso di cime che non avevo ancora salito, x la basei saliti x il sentiero estivo fin sopra la balza da dove poi si aprono i pianori e [...]
02/06/20 - Ferré (Pizzo) da Montespluga - basca
Partiti alle 7,45 e attraversato a sx sullo spallone (per studiare la neve per il rientro) con 20 min di portage fino alle prime lingue di neve (su tutto il percorso compatta leggermente morbida in su [...]