Gran Muels (Monte) Canale a Banana Ovest

neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
quota neve m. :: 1500
La discesa che non ti aspetti! Già una volta ero salito per provare a scendere questo evidentissimo canale ma le condizioni mi avevano invitato ad una ritirata (cavolo di expo ovest..). Oggi invece discesa c'entrata in pieno ma nata per caso in seguito ad un tranquillo giro fino al pian delle marmotte. Una volta lì infatti ho proseguito sul "classico" canale SW fino al colletto che precede la cima del gran muels. Vista l'ora tarda non mi vado ad infilare su dalla cresta finale (avendola già percorsa in inverno so che è lunga e non banale e mi porterebbe via troppo tempo) e quindi ne approfitto per fare 2 foto al canale ovest quando ecco l'illuminazione che arriva: sembra stabile e assestato, perché non scenderlo? Al massimo risali se ti puzza, penso.
Prima curve col freno a mano tirato su neve ventata (possono esserci degli accumuli da vento terribili) poi dove il canale "sbanana" la rivelazione: farina pressata morbida facilissima da sciare. E allora giù in scioltezza su pendenze che non si fanno sentire e neve sicura. Sono presenti solo 3 tratti in cui si vede affiorare un po' di ghiaccio ma sono tranquillamente evitabili ai lati. Il canale in realtà non è molto innevato: mi è capitato di toccare una sola pietra anche se spingendo il bastoncino in profondità si sente il fondo. Ultima strettoietta basale con un po' di ghiaccio e poi giù dalla conoide su neve un filo più pesantina. Gorgia su neve ancora abbastanza farinosa ma ravanata dai numerosi passaggi. Attenzione a non infilarsi nella gorgia bassa, meglio raggiungere gr. Jacques e fare il percorso seguito all'andata (con innevamento abbondante si passa anche nella parte bassa ma si triga). Bella primaverile nei pendii sotto l'altana di caccia e poi crostaccia per tornare al ponte di Soucheres Hautes.
Non avendo info di precedenti discese propongo un 4.3 E2.
In compagnia del babbo fino al Pian delle Marmotte e poi in compagnia dei numerosi camosci della zona.

Il canale dall'ingresso
Nella pancia della bestia
In discesa
Poco ghiaccio affiorante oggi
A lavoro ultimato
Il canale nel suo insieme dall'imbocco della gorgia

[visualizza gita completa con 7 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: 4.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1540
quota vetta/quota massima (m): 2594
dislivello totale (m): 1055

Ultime gite di sci ripido

22/02/20 - Vallonasso (monte) Drogati di Vallonasso - giole
Bella linea che unisce la fantastica parete del Vallonasso con un tratto basso più ingaggioso e ripido, meno logico ed evidente dell’ingresso classico, ma estetico e più esigente. Attenzione a [...]
22/02/20 - Brenva (Ghiacciaio della) - gianni.lucco
Da punta Helbronner discesi aggirando l'Aiguille de Toula puntando alla base della Tour Ronde risaliti sci ai piedi fino alla terminale (poco marcata) del canale est della salita normale alla Tour Ron [...]
22/02/20 - Grand Golliat Canale NE, da Col Fourchon e ritorno col des Angroniettes - esteban
Preso la prima seggiovia che parte alle 8.45. Ottime condizioni di innevamento e di sicurezza. Gli unici accumuli ventati erano molto duri e stabili. Oggi usato i ramponi (sufficienti quelli legger [...]
22/02/20 - Vallonasso (Monte) Parete Canale E - mv_free
Si parte da saretto sci ai piedi su stradina bella ghiacciata. Fuori dal bosco primaverile fino alle grange e poi mix di nevi. A inizio canale tolto gli sci e iniziato a tracciare su neve gia bella mo [...]
22/02/20 - Montù (Cima) Pendio Est - silvietto
Siamo saliti tenendoci a sinistra guardando la cima per poi attraversare in cresta (qualche roccia e cornici)fino all'ingresso del canale nord est... Discesa nel canale fino al piano e poi fino a die [...]
21/02/20 - Las Blancias (Cima) Canale SE, Bandit - giole
Canale lungo e costante con un paio strettoie. Prende sole dal mattino prestissimo e scalda molto.
18/02/20 - Quattro Sorelle (Punta) anticima 2700 m Diretta Versante SO - lakota
Perfetta. Saliti con un po' di vento fresco, poi placatosi. Atteso in vetta un'ora per lasciare alla neve di diventare crema. Così è stato, discesa perfetta, sul lato dx scendendo, quello che aveva [...]