Canaloni (Rocca dei) Pilastro del Tramonto

prima via in riva destra orografica al torrente Orba, a monte della caratteristica gola denominata Rocca dei canaloni. A differenza delle altre vie già aperte in zona, qui si può godere di un accesso più comodo e rapido, e di una minore umidità, conseguente alla maggiore distanza dal torrente.


Tracciato del percorso
La prima sosta poco sopra un aereo pulpito

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 4 :: 4 obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 750
sviluppo arrampicata (m): 40

Ultime gite di arrampicata

21/02/20 - Provenzale (Rocca) Traversata Castello - Provenzale - andreino
Beh, che dire? Un viaggio quasi mistico, specie per un cultore della Castello come me... Fantastico e impegnativo, poi in questa stagione... spazzati da un vento fortissimo e gelido, continuo, logor [...]
21/02/20 - Freidour (Monte) - Roch 'd la Marca The Truman Show - michele motta
Via molto bella, alla pari con molte classiche ben più rinomate. Si può fare tranquillamente con una mezza da 60 piegata in due (il che, visto l'avvicinamento non proprio breve, è utile). Ottimamen [...]
20/02/20 - Bobbio (Corna di) Le ali del tempo - crazy diamond
Bella via, con ottima chiodatura a fix ma che richiede comunque una certa decisione e la padronanza del grado. Primo tiro con uscita ostica e rientro in placca non banale (buco per il piede nascosto m [...]
20/02/20 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni - la lu
abbiamo fatto solo il primo tronco, il secondo lo recuperiamo alla prossima occasione. ottimo lavoro di chiodatura che rende più sicura tutta la via, speroni rispetto alle altre è un livello sopra c [...]
18/02/20 - Coudrey (Monte) Dottor Jimmy - Variante Luna - mikyrosso
Via carina su roccia sempre gripposa e non consumata (nonostante le innumerevoli ripetizioni)... Peccato per i trasferimenti e i traversi nella vegetazione che ne spezzano un po' la continuità. La v [...]
17/02/20 - Sbarua (Rocca) Febbre gialla - mas.brignone
Sempre carina. Alcuni tratti, per fortuna pochi, non esaltanti. Bei passaggi su ogni tiro. L’attacco di L6 è il passaggio più duro della via, a dispetto dei gradi dichiarati. Attrezzatura ok, alcune soste da attrezzare
17/02/20 - Castelluzzo (Punta) Via del trapezio - davide bonansea
Dopo parecchie giornate passate in parete a pulire, disboscare e disgaggiare, siamo finalmente riusciti a finire e ripetere questa via che, nonostante l’aspetto non molto invitante della parete, ris [...]