Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello

note su accesso stradale :: Ok fino al park
Caldo intenso.Sentieri puliti e ben segnati.Arietta fresca solo in vetta.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Tutto perfetto
Escursione molto interessante con percorso molto bello e evidente. Il sentiero sale di quota in modo costante, pochi punti dove rifiatare. Interessante e divertente l'ultimo strappo per la Punta, dove occorre usare le mani per salire, il tutto in modo molto facile. Giornata caldissima e un panorama interessante. Incontrato diversi escursionisti ( purtroppo in questa zona sono un pò rari)di cui mando un affettuoso saluto a due escursionisti con cui ho condivido l'ultimo pezzo di salita verso la punta e tutto il rientro a Traves. Kalipè
più info e foto su sognando un 4000.it

[visualizza gita completa con 6 foto]
Confermo l’ottima valutazione di questa gita, tutta su sentieri piacevoli e ben tracciati.Peccato per il momentaneo annuvolamento appena giunti in vetta.
Lunghetta nel complesso ma poco faticosa.
Con Federico
Un saluto al simpatico e numeroso gruppo trovato in vetta


[visualizza gita completa con 3 foto]
Sentieri sgombri da neve e ben indicati da tacche e numerose paline. Fatto l'anello come da descrizione: gita piacevole e con numerosi scorci nel bosco rado ed un bel panorama sulle vette circostanti dalla cima.
Meteo con velature ma non freddo. Una ventina di escursionisti che salivano dai due versanti.
Con la moglie Stefania.

Più info e foto su climbandtrek.it


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: Ok
Come da relazione, sentieri e bivi ben segnalati.
Prima volta alla Punta Lunelle.


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: Ok. Parcheggi pieni.
Al ritorno dall'Uja di Calcante risalita a Punta e Colle Lunelle e discesa come da itinerario. Pietre umide e viscide nella prima parte del tragitto sotto Pian Bracon, nonostante l'ora tarda di partenza. Dal Colle Lunelle a scendere si trova un po' di neve ormai divenuta granita che, unita all'erba-paglia bagnata, rende abbastanza scivoloso il sentiero. Entrando nel bosco migliora, ma nel tratto sotto i Gerbi spesso è ingombro di foglie. Proseguito come da itinerario fino a Pugnetto anche se si incontrano due bivi segnalati per Traves a monte del sentiero 257. La mia cartina non li riporta e visto il pomeriggio ormai molto avanzato ho preferito non tentare la sorte. Il percorso da Pugnetto a Traves presenta qualche saliscendi ma tutto sommato è più pulito rispetto al 202 e la progressione ne guadagna.
Caldo e assenza di vento ma cielo sereno.
Incontrati due escursionisti in discesa da Punta Lunelle, ritrovati poi a Pugnetto. Scopro dal libro di vetta e da gulliver che questa meta oggi è stata molto gettonata ma al mio arrivo in punta ormai non c'era più nessuno.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Comodo parcheggio a Traves
Salita su sentiero Frassati, indicato a ogni bivio. Dal Colle breve e ripida deviazione sino in cima a Punta Lunelle. Panorama a 360 su valli di Lanzo e pianura. Ritorno a riprendere il sentiero prima della deviazione e proseguimento su sentiero che con versante in ombra e lungo traverso arriva a a Pugnetto e di qui per il 257 ancora tratto nel bosco sino a Traves chiudendo l’anello. Una quindicina di escursionisti sul percorso. Sole,temperatura primaverile,primule. Con Carla e Marco





[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: ok
Sono partito da Traves alle 11:30 e ho seguito il sentiero Frassati e poi la breve deviazione fino a Punta Lunelle. Sono ridisceso al sentiero ed ho raggiunto il Colle Lunelle. Dal colle ho seguito il vecchio sentiero verso Le Lunelle. All'inizio ci sono degli ometti poi numerosi segni rossi. Si passa alcune decine di metri sopra alla vecchia miniera e si arriva all'imbocco del ripido canale detritico che conduce in cresta. Anche nel canale segni rossi e ometti fino al colletto alto dove, piantata sulle base di una lapide commemorativa di due rocciatori caduti nel 1927, c'è la palina con indicazione per la vetta delle Lunelle. Di qui si prosegue, usando spesso le mani, fino in cima dove c'è una vecchia e robusta croce metallica. Ridisceso al colletto alto e poi al Colle Lunelle ho preso il sentiero per Pugnetto e di qui a Traves.

Molto bello il Sentiero Frassati, che non avevo mai percorso. Diversi escursionisti su Punta Lunelle, nessuno su Le Lunelle. bella giornata, temperatura preoccupantemente primaverile.


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: ok
Grazie al gulliveriano mario-mont ho scoperto una nuova escursione che ho effettuato da solo in quanto il mio compagno oggi non era in forma. Partito da Traves (cartelli vicini al secondo parcheggio dopo la piazza) e salito lungo il sentiero Pier Giorgio Frassati. Bella mulattiera che sale nel bosco. Itinerario ben segnalato, non ci si può perdere. A metà salita incontrati una coppia di escursionisti di Giaveno (Bruno e Emma che saluto e spero di rincontrare in altre gite..) con cui ho passato una bella giornata in compagnia. Dopo essere saliti in punta (spettacolare panorama nonostante la quota non elevata) ci siamo fermati al colle a mangiare. Poi abbiamo fatto l’anello scendendo sul versante opposto e seguendo le indicazioni fino a Pugnetto dove abbiamo preso il sentiero n. 257 che ci ha riportato alla partenza. Giornata bellissima e molto calda per la stagione. Oltre a noi tre anche altri quattro escursionisti. Visto un camoscio. Percorso a sud fino al colle e alla punta tutto pulito, un po’ di neve appena si scende dal colle nel versante nord ma che non crea problemi.

[visualizza gita completa con 10 foto]
Assenza completa di neve sul versante sud.
Volevamo fare l'anello ma , appena messo il naso sul versante nord al colle, abbiamo cambiato idea. Vento veramente forte e gelido, mentre sul lato sud fin troppo caldo.
Con Mina, Franco e Renato.


[visualizza gita completa con 9 foto]
Partiti da Traves abbiamo seguito fedelmente l'itinerario, sentiero 202. Molto bella la mulattiera che arriva al colle Lunelle, poco prima deviazione sulla panoramica cima, La discesa dal colle, sul versante nord, presentava alcuni tratti ghiacciati che non hanno creato problemi. A Pugnetto abbiamo preso il 257 verso le miniere, tanti alberi caduti alcuni di questi in mezzo al sentiero.Percorso segnalato molto bene.Con Maury Marco Lino e Ilary

[visualizza gita completa con 1 foto]
Seguito l'itinerario come da descrizione. Neve presente salendo da quota 1300. Arrivati al colle lo scenario cambia, la neve ca 15-20 cm è ben più presente sino a quota 1100. La neve sul sentiero è battuta da animali sino a quasi al primo bivio per la palestra di Roccia. Nella parte iniziale del sentiero che da Pugnetto conduce a Traves, fino al primo guado, vi sono diversi alberi caduti che ostacolano il cammino, alcuni sono già stati tagliati, in ogni caso si superano senza grandi difficoltà.
Nessuno sul sentiero


[visualizza gita completa con 6 foto]
note su accesso stradale :: tutto ok
sentiero in ottime condizioni niente in particolare da segnalare

[visualizza gita completa]
Bella passeggiata x giornate di mezza stagione.Al mattino sole leggermente velato poi al pomeriggio ha incominciato a coprirsi.Una stella in meno x il tempo non bellissmo e un'altra x il sentiero seppur bellissimo meriterebbe una ripulita e ripitturazione dei segni.Dal colle siamo saliti x tracce di sentiero e qualche ometto sino in punta
Con Nicola 1 e Salvatore


[visualizza gita completa con 2 foto]
Oggi persin troppo caldo per questa gita.Comunque sentieri belli dall'inizio alla fine.Un po'roccioso quello per il colle dal bivio per Calcante e addirittura bellissimo quello che da Bracon arriva al Col Colmet e scende a Fontana.Vista una vipera sul sentiero nei pressi del colle.

[visualizza gita completa con 3 foto]
piacevole variante ritorno "sentiero della memoria" anello lungo il canale di irrigazione (dir. sud e poi Est dal Pian Bracon, vs col Colmet) : evita l'asfalto!
con gli amici del corso escursionismo cai uget torino. giornata caldina


[visualizza gita completa]
la ciaspole sono rimaste in macchina anche se in alcuni tratti sarebbero servite ma comunque sarebbe stato un togli e metti perche la neve anche se abbondante non era mai continua diversi tratti si fanno al pulito

[visualizza gita completa]
bellissima mulattiera da fare con queste condizioni assenza di neve su tutto il percorso

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 09/02/20 - gieffe
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero Frassati-253 segni bianco-rossi
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Tutte
    quota partenza (m): 620
    quota vetta/quota massima (m): 1382
    dislivello salita totale (m): 830

    Ultime gite di escursionismo

    26/02/20 - Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello - madox
    Vento impetuoso e aria fredda. Superbi panorami sulla pianura e su Torino. Pista forestale lunga e poco varia, molto allenante la ripida salita a Madonna della Neve. Sempre ottima traccia a parte ne [...]
    26/02/20 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
    Salita al Grignone quasi solitaria, effetto virus, solo 7 persone salite in cima. Neve da poco sotto i Comolli, da qui ramponi indispensabili, neve dura senza remollo. Sole poi velature, nuvole e poi [...]
    26/02/20 - Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello - anna1092
    Partita con il sole e arrivata in vetta con nubi nere, tuoni e granelli di neve e tanto vento, Punta Martin non delude mai! Completato il giro ad anello.
    25/02/20 - Paglie (Bric), da Graglia per il Col S. Carlo e traversata a Borgofranco - brunello 56
    Giornata peggiore non potevo scegliere. Le previste ed attese schiarite non ci sono state, tutta la gita all’insegna della scarsa (o nulla) visibilità. Di inquadramento neanche a parlarne, si saliv [...]
    24/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - laura59
    Caldo intenso.Sentieri puliti e ben segnati.Arietta fresca solo in vetta.
    24/02/20 - Sapei (Monte) da Comba, anello per il Colle Arponetto e Rocca Sella - mario-mont
    Sentieri ormai completamente sgombri da neve. Tutto il percorso ribollinato di recente, a parte il tratto Arponetto-Sapei, senza segnaletica.
    23/02/20 - Pian Spigo (Punta) da Vonzo - andrea.paiola
    Saliti più o meno fino alla cresta, c'è ancora un sacco di neve nelle zone in piano e il caldo l'ha resa liquida, quindi si sprofondava fino all'inguine dopo le 11... un calvario tornare al Santuari [...]