Catria (Corno di) via del Centenario

note su accesso stradale :: Con Panda 4x4 fino al tornante indicato in relazione
Dopo Un Mercoledì da Leoni ci buttiamo su questa via, di cui si trovano pochissime info. Già l'attacco non è facile da trovare e anche una volta individuati i primi chiodi a sinistra del pilastrino staccato, bisogna decidere se salire una placca improteggibile di roccia marcia o passare sulla dx e andare a combattere con l'alberello che difende la partenza del tiro (io ho optato per quest'ultima opzione). Il tiro prosegue con un passaggio ostico per andare a prendere la fessura orizzontale (6a+ bello pieno) e quindi un traverso delicato su placca (protetto da un bel chiodo rosso), sul ballatoio successivo uno spit con maglia rapida indica dove bisogna salire, anche perché da lì fino al prossimo spit (completamente arrugginito) ci sono un bel po' di metri "liberi", con arrampicata non difficile ma tecnica e su roccia da verificare. L2 facile fino al caminetto (proteggibile con un nut) e poi bella placca tecnica su roccia finalmente migliore, protetta da 3 fix. L3 prima facile e discontinuo e poi con placca molto molto bella e compatta (anche qui 6a+ ci sta bene), protetta egregiamente a fix. Sosta scomoda e quindi ultimo tiro privo di protezioni ma via via più facile (max III/IV) fino in cima (sosta non trovata, conviene attrezzarne una su blocco).
Via da prendere con consapevolezza, diciamo che un restyling non sarebbe male (soprattutto su L1, alcuni spitroc arrugginiti o con tassello in vista non sembrano molto affidabili), attenzione al grado obbligato.. davvero obbligatorio (su L1 se si cade prima dello spit che precede la sosta ci si fa male..), torna molto utile un mazzetto di nut salvavita-beghelli.
Con Samuele, a cui ho lasciato l'onore e onere dell'ultimo tiro per raggiungere la cima.

Il percorso di massima di L1, L2 e inizio L3
Schizzo via (tratto samuelemazzolini.alteravista.org)

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6a+ :: 5c obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1050
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): 500

Ultime gite di arrampicata

17/02/20 - Castelluzzo (Punta) Via del trapezio - davide bonansea
Dopo parecchie giornate passate in parete a pulire, disboscare e disgaggiare, siamo finalmente riusciti a finire e ripetere questa via che, nonostante l’aspetto non molto invitante della parete, ris [...]
16/02/20 - Campanili (Rocca dei) Bal do Sabre - baley93
Inverno e freddo assolutamente assenti oggi! Avvicinamento il maniche corte, e via in maglia.. la neve è sparita e si arriva alla parete in scarpe leggere. Bal do sabre è sempre molto bella, forse [...]
16/02/20 - Ponte Brolla (Speroni di) Zombi Vai Dove Vuoi - alef16
Bella e divertente via di placca. Secondo la guida Versante Sud tutti i sette tiri sono gradati 4c anche se in alcuni passaggi la via, a nostro parere, non è stata così banale. Discesa in corda doppia con tre calate con due mezze da 60m.
16/02/20 - Machaby (Corma di) Tike saab - ttttt
tutte le piastrine in loco. via tipica di machaby con un paio di passaggi particolari. il sesto tiro è bello e molto lungo.
15/02/20 - Precipizio degli Asteroidi Oceano irrazionale - gregped
15/02/20 - Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Terraine d'Adventure - maigol
Prima volta per me a Oriana. Bella linea che solca una miracolosa striscia di roccia sana caratterizzata da curiose erosioni, grossi buchi, con arrampicata molto divertente. Temperature gradevoli anch [...]
15/02/20 - Pianarella (Bric) Gibbo - liviell
Bella via, tiri vari e roccia sempre ottima tranne una lama da maneggiare con cura al quinto tiro. L2-L4-L5 davvero belli. Alla partenza di L4 non fatevi spaventare dal primo fittone molto alto, basta [...]