Rondinaio (Monte) Canale a destra del Couloir del Lago Turchino

note su accesso stradale :: La strada per il Lago Santo è abbastanza frequentata e non difficile da trovare
L'itinerario raggiunge la frequentatissima cima del M. Rondinaio proveniendo però dal versante orientale, meno battuto, e regalandone un'insolita veduta dal lago Turchino, un ambiente magnifico e solitario. Il canale percorso non è particolarmente interessante di per sé ma come posizione sbuca circa a metà fra il Rondinaio Lombardo e il Rondinaio, permettendo così di concatenarci una buona parte della panoramica cresta fra le due cime, oltre a permettere di raggiungere sia l'una che l'altra indifferentemente. Regala inoltre bellissimi scorci sul Monte Gomito e sull'Alpe delle Tre Potenze.

Dal parcheggio del Lago Santo si segue inizialmente la strada che porta verso il Lago fino ad una curva, dove si deve andare a sinistra (indicazioni e cartelli segnaletici) seguendo il sentiero indicato dai segnavia n. 513 e 529 che conduce nella conca del Lago Baccio. Prima di giungere al Lago Baccio si lascia il sentiero principale e si prende a sinistra il sent. 519 per il Lago Turchino. Da qui si prosegue su sentiero segnato (prima 519, poi 517) fino a giungere al Lago Turchino (1h e 10 dalla partenza).

Una volta giunti al Lago Turchino si apre davanti a noi un canalone inizialmente molto ampio e non particolarmente pendente (q. 1650m) che si biforca circa a metà in un'uscita sulla destra abbastanza dolce e poco pendente e un'altra sulla sinistra (quella qui proposta) un po' più incassata fra le rocce e che solo al termine diventa un po' più ripida, non andando oltre i 50° (150m di dislivello). Una volta in cima (q.1800m, 50 min dal Lago Turchino), si sbuca sulla cresta, circa a metà fra Rondinaio Lombardo e Rondinaio, e da qui si può continuare percorrendone sia una parte che l'altra, a seconda di quale delle due cime si preferisce raggiungere. Nel nostro caso, abbiamo optato per il M. Rondinaio (1964m), che si raggiunge in una mezz'ora dal termine del canale. Da qui si ridiscende per la normale fino al Lago Baccio (1520m, 40 min) e di qui al parcheggio (20 min).
Il canale percorso
Arrivo al Lago Turchino
Verso l'attacco del canale
Lungo il canale
All'uscita del canale
Panorama su Alpe delle Tre Potenze e M. Gomito
Verso l'uscita
Lungo la cresta verso il Rondinaio

[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: PD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1450
quota vetta (m): 1964
dislivello complessivo (m): 610

Ultime gite di alpinismo

22/04/19 - Uccello (Pizzo d') Cresta di Nattapiana - G.A.M.S.
Lunga e bella cresta, non difficile, ma su roccia molto instabile. “Graziati” dal meteo, solo noi 4 sulla cresta (Giovanni, Giancarlo, Pino, Massimo) Note: • dalle ultime case del paese di Vi [...]
20/04/19 - Foppa (Monte) Parete NO - Canale occidentale - grivola
Condizioni della neve discrete in salita, in genere sfondosa ma con qualche "vena" di crosta portante, soprattutto dai 2000 m in su. Il passaggio un po' scoperto a metà salita ha uno strato di neve p [...]
20/04/19 - Lunelle (le) Cresta N (via Accademica) - dario 67
Concordo con le valutazioni del socio Valerio, via divertente e con alcuni bei passaggi soste x le doppie in buone condizioni da non sottovalutare con roccia umida, bella gita.
20/04/19 - Lunelle (le) Cresta N (via Accademica) - vale62
Via abbastanza lunga non da sottovalutare i i gradi dei passi più interessanti sono strettini il resto è divertente Non abbiamo fatto la placca Santi per motivi di tempo,quindi ci siamo calati da [...]
20/04/19 - Roccia Nera e Gemello del Breithorn da Plateau Rosa - Samu83
Condizioni molto buone. Avvicinamento senza racchette su traccione super. Pendio della Roccia Nera gia tracciato ma anche fuori traccia nessun problema. Abbiamo invece tracciato la cresta x il Gemello [...]
18/04/19 - Verte (Aiguille) Couloir Whymper - Fede94
Una montagna emozionante!! Canale in ottime condizioni... Partiti alle 00:30 dal Couvercle, in cima alle 6:30... La terminale si passa tutta a sx, poi si traversa a dx per prendere il canale... Crest [...]
18/04/19 - Noire (Tete) Canale Est - m.gulliver
Neve continua dal ponte. Pista battuta fino al rifugio, oltre sci o racchette indispensabili, fino alla base del canale. Rigelo da 2200m. Canale tracciato, peste ben gelate portanti, ma anche fuori no [...]