Albard Rolling Stones

divertente scalata su buona roccia, più diretta della vicina via Antica e forse anche più facile.
con Gianni e Fausto, un saluto a Pinin e Germana
e poi sempre 5 stelle al panino del Ristorante Il Ponte di Quassolo, oggi fontina acciughe e peperoni…slurp!!!!!


[visualizza gita completa]
Per i miei gusti, la più bella tra le vie da me fatte ad Albard, per continuità, esposizione, chiodatura magistrale e, perché no, qualità della roccia. Ovviamente per chi viaggia sul 5+. Con queste premesse mi è difficile capire una certa reticenza sull'accesso, forse dovuta al fatto che all'inizio la roccia non era molto sicura, ma al momento è ottima anche se rimane un po' di polvere. O forse voleva solo esserci un un po' di ironia. Comunque la parete è ben visibile dalla strada di fondovalle in alto a destra sopra la bistecca. Comodo parcheggio ad Albard vicino alla palina, di qui basta seguire gli itinerari 7 0 6. Frecce rosse in basso e in 15 min si è all'attacco, frecce gialle verso l'alto permettono di aggirare la parete sulla destra e servono come via di discesa.
Oggi in compagnia di una giovane e prestigiosa guida, astro nascente nel panorama piemontese, di cui ovviamente non farò il nome, per non coinvolgerlo in eventuali polemiche. Che oggi comunque si è limitato ad assicurarmi da sotto.

[visualizza gita completa con 2 foto]
Essendo poco frequentata roccia un po' sporca e ogni tanto qualcosa muove. Chiodatura buona, dove serve c'è lo spit, non occorre integrare. Soste non adatte alle calate, quindi si esce in punta.
Ottima da fare in inverno quando salgono un po' le temperature.

[visualizza gita completa]
Commento impeccabile di Lup al quale mi associo. Giornata con scalata divertente, clima perfetto e senza nessuno in giro in un posto abbastanza particolare.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Ok
Anche senza indicazioni si trova...
Ambiente bucolico arrampicata selvaggia. Il terzo e quarto tiro valgono il viaggio.
Giornata primaverile, roccia calda, non si poteva chiedere di più
Lino Gioia
Luca Righini


[visualizza gita completa]
Parete affascinante, misteriosa e fragile. Me n’ero innamorato un paio d’anni fa con la Via Antica (la mia preferita) e con la Celtic Princess (la preferita di Germana), poi qualche mese fa la Rolling Stones: il nome non prometteva niente di buono, ma ci piacque subito ed appena possibile abbiamo voluto tornarci. La roccia resta fragile, ma basta accarezzarla e non si stacca più nulla. L’arrampicata è varia, non difficile ma abbastanza continua e richiede comunque un po’ di esperienza per la delicatezza degli appigli. Insomma non è una falesia, ma una parete di montagna vera, resa sicura ed amichevole da una chiodatura magistrale. I gradi proposti in relazione sono severi ma a nostro parere condivisibili, il tiro migliore ed anche il più impegnativo è il terzo, bellissima placca verticale, da accarezzare, appunto ;)

[visualizza gita completa con 5 foto]
Chiodatura sicura, anche se l'attrezzatura delle vie aperte dal basso richiede sempre l'obbligatorio allineato alle difficoltà, roccia delicata in alcuni punti comunque ben riconoscibile. Bella arrampicata varia da non sottovalutare.
Con Gianni e Nico, bella giornata con sole e temperatura ideale. Due tiri ognuno, io gli ultimi due, più facili ma comunque belli. nessuno in giro.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5c :: 5c obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 500
sviluppo arrampicata (m): 180
dislivello avvicinamento (m): 150

Ultime gite di arrampicata

22/04/19 - Bettola (Placconata di) Placche di Sinistra - mdaldegan
22/04/19 - Coudrey (Monte) Doctor Jimmy - vik
Tornato dopo un paio d'anni a ripetere questa via...allora salita da secondo di cordata. Via carina e divertente, spittatura corretta, gradi su alcuni tiri un pò stretti..ma sarà che sono scarso :- [...]
22/04/19 - Coudrey (Monte) Doctor Jimmy - Roby Candela
Grado della scalata molto strano, da non sottovalutare. Però roccia molto buona, con molto grip (primi due tiri fatti con scarponi). Spittatura ottima, soste nuove attrezzate, a volte affiancate a qu [...]
22/04/19 - Truna (la) Turel - pinin
La nostra prima volta alla Turel, inspiegabilmente ed ingiustamente l’avevamo sempre tralasciata. Per noi la più bella del settore, ancor più della Gios, fino a ieri la nostra preferita. Non posso [...]
22/04/19 - Laouza (Rocca d'la) Spigolo dei rododendri - Davide Bonansea
via di media difficolta fattibile a persone anche meno esperte che provano a salire da primo, data la facile intuizione dello sviluppo. gli spit sono ben visibili un po più distanziati sui passaggi p [...]
22/04/19 - Coudrey (Monte) Outside - righini
Via carina con alcuni bei passaggi. Un po' troppo nel bosco per i miei gusti, può essere un bel modo per raggiungere il settore alto.
21/04/19 - Castel Presina - Parete rossa Instabilità emotive - Moa
Avvicinamento semplice se si segue la relazione. Via molto bella, su roccia buona, spittatura extra comfort. Rientro semplice e rapido, praticamente in piano. Bellissima la fioritura delle peonie selvatiche.