Noire (Tête) da Pila per il Canale NO

osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Saliti alla Tete Noire passando dal lago Chamolè. Ci siamo fermati 100 m prima della punta per via delle tante gonfie.
Discesa fatta su neve farinosa ma con fondo cedevole, che ha impedito una sciata rilassante, Dal tempietto in giù, meglio entrare in pista " chiusa" per la mancanza di neve e delle placche ghiacciate.
Buone gite.
bei pendii
Tete Noire
bella neve

[visualizza gita completa con 3 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Ho inserito l'itinerario solo per SCONSIGLIARLO in questo periodo. Ci sono diverse tracce, ma per il momento è meglio lasciar stare.
Io sono salito prima di sera passando dalla pista 1 (chiusa per mancanza di neve nella parte bassa). In partenza si cammina su erba ripida con ghiaccio che ne rende difficile la percorrenza. Sopra migliora. Quando sono arrivato alla stazione a monte, ho visto numerose tracce che scendevano dalla Tête Noire. Incuriosito, ho incominciato a salire. Se in basso la neve era discreta, più salivo e più trovavo lastroni di neve indurita dal vento. Ad un certo punto chi mi ha preceduto ha calzato i ramponi ed è salito a piedi. Anch'io ho fatto uguale. Le tracce terminavano all'altezza del cannone, un 100/200 metri sotto la cima. Neanch'io mi sono fidato ad attraversare il canale anche se mancava poco a scollinare. Ci sono lastroni che posano su zucchero. In diversi punti, mentre salivo, il lastrone si è rotto e sono sprofondato fino al bacino. Scendendo, ogni tanto la punta dello sci si incastrava sotto la lastra...e di colpo...mi sono ritrovato piantato nella neve.

[visualizza gita completa con 7 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1793
quota vetta/quota massima (m): 2820
dislivello totale (m): 1030

Ultime gite di sci alpinismo

21/05/19 - Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane - p_dusio
Scrivo per nota informativa: gigantesca valanga che ha spazzato partendo dall’alto tutto il versante destro salendo nel torrente a blocchi molto grossi estesa sino ai pianori superiori occupando tut [...]
19/05/19 - Grevon (Piatta di) da Pila - gondolin
Partenza sci in spalla sulle piste prive di neve, solo qualche lingua non raccordata sino oltre l'Hermitage, gli sci si calzano intorno a quota 1.980 circa. Dopo circa 45 minuti di salita comincia a n [...]
19/05/19 - Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia - luca76
Si calzano gli sci di fianco alla macchina e neve continua su tutto l'itinerario. Stamattina partiti poco prima delle 9 con un bel sole che ci accompagna nella prima parte di salita. Poi arrivano le n [...]
18/05/19 - Plateau Rosa da Cervinia - lucianeve
Impianti italiani chiusi, svizzeri aperti. Partiti alle 10.30 dal parcheggio della cabinovia, sci ai piedi, neve sempre continua fino al Plateau Rosa, nonostante i lavori di sbancamento neve lungo una [...]
18/05/19 - Breithorn Occidentale da Cervinia - brusa
Una quindicina di cm sul percorso. Neve dall'auto e impianti chiusi. Hanno scavato via la neve dalla strada che sale a Cime Bianche, ma si scia bene stando di lato. Visibilità a tratti pessima fino a [...]
16/05/19 - Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié - gmassone
Partendo alle 10:00, non sono necessari i coltelli nemmeno nella gorgia. Utili solo in prossimità del colletto finale prima del pianoro e del pendio sommitale. La nebbia, arrivata intorno alle 12:30 [...]
16/05/19 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - lou pasarot
Partenza verso le 7 ,portage per circa 200 mt subito fuori dal bosco si mettono gli sci, poca neve e già sfondosa . Nel vallone molto caldo ,usciti dal colle vento a raffiche freddo . Discesa verso [...]