Faggi o Fò (Rocca di) Bastione occidentale Via Senzadime

Ancora un’altra intuizione di “Nanni” e C. alla Rocca du Fò.
Un po’ più ricercata rispetto alla via della Sentinella, “Senzadime” rimane un percorso interessante, con passaggi belli impegnativi e intensi, come il muro del primo tiro, tutto in ambiente molto suggestivo.
L’attrezzatura sui tiri si integra bene con nuts e friends, spit dove servono. 6 tiri + 3 di raccordi
Ci siamo divertiti molto anche nell’intuire l’itinerario, spettacolare l’arrivo in punta alla guglia finale.
La via si sta ripulendo, prestare attenzione se qualcosa muove.
Discesa lungo le cenge attrezzate con cordoni e cavi, (a sinistra guardando dalla sua base la guglia finale )
Prestare attenzione all’erba, nei raccordi e in discesa.
Gran lavoro degli apritori
Oggi in sette!
Splendido bagno nella pozza sotto lo slargo della strada (non parcheggiare nello slargo a fine strada)

note di accesso: Quando il sentiero tocca il fiume principale (presa d'acqua) pochi metri prima salire a sn. le roccette con segni rossi sbiaditi, dopo 10 metri andare dritti seguendo la traccia che sale bordando il fiume, lasciandovi a sn. quella che è l'arrivo del sentiero di discesa ( sentiero di accesso alla via della Sentinella)


[visualizza gita completa]
Il percorso di discesa che ho aiutato ad attrezzare (da considerarsi comunque come “terreno d’avventura”) è un piccolo capolavoro (bravo Nanni!).
Fatte le dovute proporzioni, sembra di essere nel film dell’ultimo dei moicani …
Con appena 15 minuti di astuta ed emozionante marcia, si mettono in comunicazione gli spalti della “fortezza”, con la via della “sentinella”, attraverso un caratteristico “passaggio segreto”.
Ne consegue la possibilità di concatenare le due vie, evitando circa 100 metri di dislivello in salita.
Ben 13 tiri (+alcuni trasferimenti) che non mancheremo di provare, non appena le giornate saranno tornate più lunghe …


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5c :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 170

Ultime gite di arrampicata

19/01/38 - Ciavazes (Piz) Rossi Tomasi - manty57
Ripetizione della via fatta in gioventù
21/10/18 - Musinè (Monte) Versante Sud - In Hoc Signo Vinces - mcrusche
Avvicinamento lungo. Strada tagliafuoco fino al piano poi a dx su sentiero. Fare attenzione alle scritte che indicano dove lasciare il sentiero, sono piccole e potresti passare oltre senza accorgerse [...]
21/10/18 - Aimonin (Torre di) Cani & Porci - HHEB
Protesto, protesto! Il secondo e terzo tiro nn possono essere 6a! Vabbe passiamo a notizie utili. Prima sosta, Nn abbiamo trovato ne spit ne chiodi utili per fare sosta, bisogna farla a friend eventu [...]
21/10/18 - Aimonin (Torre di) Sweet Aimonin - HHEB
Vale la pena, sopratitto se fa caldo perché rimane in ombra fino al primo pomeriggio. Un po' lichenata. Un pelo umida la partenza della lalma di l2, ma nn disturba più di tanto. Partenza della via nn banale.
21/10/18 - Cossarello (Monte) Via Staich - giuliof
La via è in buone condizioni, tutto asciutto e temperature estive anche se nelle zone ombrose del vallone del Loo al mattino ho visto qualche ruscello con ghiaccio. Soste un po' strette sconsigliano [...]
21/10/18 - Alben (Monte) - Punta della Croce Clipper - la-Nata
Splendida via su ottimo calcare. Ambiente stupendo e panorami dal Resegone al Disgrazia al Bernina e sulle Orobie. Un paio di cordate davanti a noi. Quasi tutta da proteggere con nut, friend e cordini. Solo qualche spit. In cordata con R. e M.
21/10/18 - Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via Normale - bianca.r
Via"normale" per niente banale, molto divertente , in alcuni punti è chiodata un po' lungha ma su queste salite ci sta.... .