Faggi o Fò (Rocca di) Bastione occidentale Via Senzadime

Un po' meno bella ma un po' più difficile (soprattutto perché questa ha un po' meno protezioni fisse) della vicina Sentinella.
In particolare L1 l'ho trovato ostico (oserei proporre un 5b obbligatorio, anche perché qua si deve per forza integrare bene le protezioni).
Su L4 ci sono due strapiombetti un po' più atletici, ma in questo caso le protezioni fisse ci sono e si sale (soffiando...) ma in tranquillità.
Su L2 molto bella la placchetta finale.
Gli altri tiri sono invece piuttosto semplici, si può fare un ottimo esercizio di utilizzo di protezioni mobili.
La torretta finale (7° tiro non obbligatorio) merita per la soddisfazione di salire sul pulpito...
Il settore comincia a essere veramente interessante e vario!
Senzadime si può concatenare alla Sentinella, in totale diventano 13 tiri di cui più della metà belli e godibili.
Per chi vuole il plaisir c'è la via di Andrea e Paolo e per chi vuole i gradi più duri c'è una via senza nome (che non mi azzardo a provare) un po' a sinistra della Senzadime, con arrivo a pochi metri dalla sosta di L6 della Senzadime.
Oggi con Nanni, da ringraziare per il gran lavoro di esplorazione, chiodatura e sistemazione della via di discesa.


[visualizza gita completa]
Ancora un’altra intuizione di “Nanni” e C. alla Rocca du Fò.
Un po’ più ricercata rispetto alla via della Sentinella, “Senzadime” rimane un percorso interessante, con passaggi belli impegnativi e intensi, come il muro del primo tiro, tutto in ambiente molto suggestivo.
L’attrezzatura sui tiri si integra bene con nuts e friends, spit dove servono. 6 tiri + 3 di raccordi
Ci siamo divertiti molto anche nell’intuire l’itinerario, spettacolare l’arrivo in punta alla guglia finale.
La via si sta ripulendo, prestare attenzione se qualcosa muove.
Discesa lungo le cenge attrezzate con cordoni e cavi, (a sinistra guardando dalla sua base la guglia finale )
Prestare attenzione all’erba, nei raccordi e in discesa.
Gran lavoro degli apritori
Oggi in sette!
Splendido bagno nella pozza sotto lo slargo della strada (non parcheggiare nello slargo a fine strada)

note di accesso: Quando il sentiero tocca il fiume principale (presa d'acqua) pochi metri prima salire a sn. le roccette con segni rossi sbiaditi, dopo 10 metri andare dritti seguendo la traccia che sale bordando il fiume, lasciandovi a sn. quella che è l'arrivo del sentiero di discesa ( sentiero di accesso alla via della Sentinella)


[visualizza gita completa]
Il percorso di discesa che ho aiutato ad attrezzare (da considerarsi comunque come “terreno d’avventura”) è un piccolo capolavoro (bravo Nanni!).
Fatte le dovute proporzioni, sembra di essere nel film dell’ultimo dei moicani …
Con appena 15 minuti di astuta ed emozionante marcia, si mettono in comunicazione gli spalti della “fortezza”, con la via della “sentinella”, attraverso un caratteristico “passaggio segreto”.
Ne consegue la possibilità di concatenare le due vie, evitando circa 100 metri di dislivello in salita.
Ben 13 tiri (+alcuni trasferimenti) che non mancheremo di provare, non appena le giornate saranno tornate più lunghe …


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5c :: 5a obbl ::
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 170

Ultime gite di arrampicata

09/12/18 - Musinè (Monte) Versante Sud - In Hoc Signo Vinces - Garaca
Torno sempre volentieri a percorrere queste vie. Oggi , mentre in quota tirava aria di tormenta, qui sole e poco vento. Bella ginnastica mattutina e un doveroso "grazie" a Teddy che : "SPOLVERA,LAVA E STIRA" queste sue belle creature.
09/12/18 - San Paolo (Parete di) Pilastro Themis - subdir
Probabilmente la più bella tra le 6 vie salite su questa parete: roccia bellissima tranne pochi tratti, arrampicata abbastanza continua con bei movimenti, protezioni più che buone e possibilità di [...]
09/12/18 - Musinè (Monte) Versante Sud - Virginia - Teddy
Oggi chi è andato in montagna non so come sia riuscito a sopravvivere. Ne ho approfittato per pulire da rovi questa ultima via. Fatto solo il primo tronco, a breve il secondo. Vento moderato che dov [...]
09/12/18 - Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via Normale - sdf
Semplicemente Cinquetti-Burdino in compagnia di Matteo alla sua prima in Sbarua. A parte il vento per il resto giornata solarmente serena. Un giorno con tento. Buon lavoro e buona fortuna
09/12/18 - Traversella normale - 1° e 2° salto - simonecima
Oggi è stata la mia prima scalata in alto. C’era mio papà e il suo amico Lolli. La giornata era ventosa e un po’ nevischiava. I tiri erano facili ma solo uno era un po’ strapiombante. Poi [...]
09/12/18 - Castel Presina - Parete rossa evitando el frìo - faregiro
Nella sua difficoltà una via molto consigliabile. Il terzo tiro è particolarmente bello. Chiodata in modo mooolto ravvicinato, praticamente non si può cadere...nello stesso tempo, soprattutto sul q [...]
08/12/18 - Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Barbara & Barbara - michele motta
Il primo tiro con partenza stile cascata di ghiaccio ci ha gentilmente ricordato che l'inverno è alle porte. Dalla prima sosta la via è raggiunta dal sole e le cose cambiano... Stretto a mano il pr [...]