Les Nains des Ravines (Cascata)

condizioni ghiaccio :: Tendre / dure
note su accesso stradale :: Piste mauvaise
-3/-4 au pied de" la cascade
petit vent froid
Un peu de neige tombée hier
Toutes les longueurs sont ok

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: di tutto
tipo ghiaccio :: di tutto
note su accesso stradale :: strada schiusa al primo ponte.
Mollata la macchina al ponte, strada chiusa, proseguito con gli sci, in 1h40 eravamo all'attacco, ritorno in 40'.
Doppie a sx (faccia a monte), la prima su sosta poi due su alberi ed una corta di 30m su abalakov poi lungo traverso su nevaio per raggiungere utlima calata di Colosse de Rhode.
Durante la salita ci siamo trovati in mezzo a buffere di vento e neve molto fastidiose.
Si tovano soste attrezzate e soste da costruire

Grazie A Yann R. per aver scelto l'itinerario ed averlo tirato, grazie a Benoit C. per l'ottima compagnia durante la salita.
Ambiente fantastico, visto la "difficolta" dell'avvicinamento (molto lungo e faticoso a piedi) poche cordate presente.
Le fournel e' uno dei posti magici di Briancon


[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: Tendre/dure
note su accesso stradale :: Beaucoup de glace sur laroute, 4x4 ou chaines obligatoires
Glace travaillée par les chaud/froid.
Sortie par un beau petit cigare à droite dans la dernière longueur.
Descente par le colosse de Rhode.

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: DISCRETE
tipo ghiaccio :: SPACCOSO,E RIGELO MA ABBONDANTE
Strada per 4x4 o catene obbligatorie,ultimo parcheggio accessibile.Cascata bella e spettacolare ma con un ghiaccio non piu' tanto bello anche se per ora non prende assolutamente il sole.Che dire siamo a marzo!!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Spaccoso
note su accesso stradale :: Lastre da rigelo - meglio avere le catene
E' valsa la pena svegliarsi alle 4 per andare a infilarsi su questa cascata. La strada è aperta ma è meglio avere le catene per le molte lastre di ghiaccio da rigelo (con le sole gomme da neve può essere un casino). Cascata in buone condizioni anche se presente qualche crosta e in alcuni punti il ghiaccio è un po' spaccoso. Conviene partire presto e non avere davanti gente altrimenti il bombardamento è costante. Con Paul,Laura e Gianni "è il pensiero che ti frega". Grazie ai ragazzi inglesi con cui abbiamo scambiato un paio di chiodi vicendevolmente volati dalle soste. Quattro stelle tutte e un pensiero a Will idealmente con noi oggi.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: bagnato
Bellissima colata in una ambiente da favola! Ultimo tiro veramente bello. Soste quasi interamente su ghiaccio. Molta gente sulla cascata e moltissimo ghiaccio che viene giù. Attaccare prestissimo.
Grazie a Giulio e Cristina


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: abbondante
tipo ghiaccio :: spaccoso o plastico
quota neve m :: 2800
cascata in ottime condizioni , con ghiaccio da duro a plastico.diverse soste su viti da ghiaccio , quindi meglio averne qualcuna in piu'.grande ambiente in una valle ricchissima di cascate per tutti i gusti : merita sicuramente piu' di una visita , soprattuto quando si arriva al parcheggio alto con l' auto .la strada e' una pista da bob , quindi sono indispensabili catene o termiche. E per chi non ha voglia di spostarsi : NON SAPETE COSA VI PERDETE !!! ;-)

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottimo
tipo ghiaccio :: spaccoso a tratti e plastico
Ragazzi che posto! Cascate a perdita d'occhio, ghiaccio ovunque.Da sfruttare come oggi quando la sbarra è aperta e consente di arrivare fino all'ultimo parcheggio (non troppo capiente...oggi era full!)
La salita è lunga, varia e presenta un ultimo tiro bello tosto e verticale ma bello segnato dai passaggi. Purtroppo molte cordate davanti e il ghiaccio sfiorato e preso addosso è stato tanto.
Molte le soste su ghiaccio. Discesa con 2 doppie, traverso a dx scendendo e un ultima doppia su calata con cordino rosso e 3 chiodi.
Con un Dario in gran forma! Per onorare la cascata mi sono regalato il tiro più facile...
peccato le oltre 2h e 30' per arrivarci: ma merita davvero!


[visualizza gita completa con 4 foto]
condizioni ghiaccio :: buone condizioni, ghiaccio abbondante
tipo ghiaccio :: duro, vetroso
note su accesso stradale :: equipaggiamento invernale. La strada non è pulita.
quota neve m :: 1000
Cascata frequentata per cui i buchi dei passaggi rendono la progressione veloce. Nei pendii di collegamento c'é molta neve, ma il pericolo di valanghe è ormai minimo. Qualche Abalakov lungo l'itinerario.

[visualizza gita completa]
salita interessante e varia, intervallata da un canale di neve a 50° che da quel tocco di *alpinata* in più...
ghiaccio abbondante e in buone condizioni. Noi abbiamo cercato i tratti più verticali sulla sx. non erano presenti tracce di passaggi ed è stato abbastanza faticoso. molto bella anche l'uscita stile cerro torre su neve compressa.

Per le calate: la prima su pino ( attrezzata) porta a un abalakov. da li ci si cala nel canale e da quest ultimo traversando a dx faccia a valle si raggiunge un albero con un cordone nascosto. noi ci siamo spostati nel canale del colosso di rodi e da li scesi a piedi fino alla base.

un saluto al compagno di cordata del we enrico e al resto della ciurma: gian, guido, michele e sophia.
un bel mix di scuole...


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: duro
note su accesso stradale :: si arriva fino alla seconda sbarra
quota neve m :: 1000
calcolare 3 ore di avvicinamento a piedi, consigliate le ciaspole o sci si recupera, magari, mezz'ora, veramente tanta neve e si sprofonda tanto... cascata in ottime condizioni, poca gente e tanto ghiaccio, calate sulla via, sono presenti alcuni abalakof. Uscita dell'ultimo tiro 5m su neve compressa/crostosa
in compagnia di lucio
foto e altro su


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: scarso
tipo ghiaccio :: migliora salendo da crostoso a bagnato
Cascata al limite sia per la quantità/qualità del ghiaccio che per il pericolo valanghe.
La strada è impraticabile anche con catene dal secondo ponte contare 50' per arrivare al pargheggio.
Oggi ha nevicato per circa 5-6 ore con circa 20 cm di neve in valle.
Discesa in doppia sulla linea di salita con cordoni e abalakoff da controllare.
Oggi solo un'altra cordata francese in valle.

Comunque bella giornata insieme a Luca e Pier ..........speriamo nel ghiaccio norvegese


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone su tutta la via
tipo ghiaccio :: plastico
..salita divertente su giaccio sempre buono..siamo proseguiti per altri 150 m. nel canale. ma la neve accumulata dalle slavine era veramente tanta..oggi con Mark e lo sfortunato Davide che al secondi tiro si è fatto male ad una caviglia ed interrotto la salita..Auguroni!! e Max ed Enrico insieme a noi..Un mare di gente sulla via.

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: ghiaccio soffiato, crosta da rigelo
Nulla da aggiungere al commento di marco.
Occhio alla discesa che si svolge a sn salendo.
1° doppia su larice;
2° doppia su spit e chiodo;
3° doppia su larice.
L'ultima doppia nella guida è descritta ds (scendendo) nel canalone del colosso di Rodi. Per evitare di infilarsi nell'imbuto(pericolo di valanghe) c'è una calata attrezzata su abalakov e maillon.
Bella giornata condita da bollite (le prime della stagione finalmente!!) e amenità varie.
Bravo marco (come sempre)!!!!!


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: crosta da rigelo e ghiaccio soffiato
Bella cascata in ambiente notevole.
Oggi circa 50cm di polvere da grido in tutto il vallone...
Cscate della zona attualmente tutte piuttosto pericolose per pendii carichi.
Questa è tra le tutte probabilmente la meno pericolosa perchè si snoda su un contrafforte roccioso riparato dal canalone principale dove ci sono di solito molte scariche.
Anche sui tiri duri c'era molto da pulire e da togliere prima di dare il colpo giusto...
Rimane a dx del Colosso di Rodi.
Parte centrale appoggiata si sfondava nella neve fino alle cosce...!
Titubanti per la molta neve abbiamo deciso di salire comunque poichè nonostante il carico c'è nel complesso un manto ancora non eccessivo.
Consigliabile aspettare qualche giorno.
Molto freddo oggi con -10° al parcheggio.
Raggiunto il fondo del vallone in fuoristrada aprendo faticosamente la pista.
Probabile buona evoluzione nei giorni avvenire per il freddo finalmente giunto e la nuova neve che alimenta.
Occhio su tutti i settori ai canali cìsovrastanti!alcuni moooolto danger!
Col mitico max...
Foto e cosigli su -uscite.htm

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: disomogeneo dal morbido al vetroso spaccoso
Cascata in ottime condizioni, salita in due cordate co Pippo, Renzo , Riccardo, Orlando bravo alla sua prima cascata.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: molto bagnato
volevamo fare Duble Scotch ma il secondo tiro ci è parso un po' magro.
ora la traccia è ben fatta per tutte e due le cascate.
meglio andarci in sci.

INFO DUBLE SCOTCH: ci siamo calati su D.Scotch per verificarne le condizioni: il primo tiro pare bello impegnativo,a metà ha uno strapiombo seguito da diverse meduse.è anche più alto del solito a causa del cono basale di piccole dimensioni.
la sosta buona (c'è ne una vecchia a dx) è proprio sotto una pioggia continua di acqua dietro la colonna.
il secondo tiro non è molto grasso ma non sembra voglia crollare.acqua a manetta ma buon ghiaccio (abbastanza lavorato)

okkio che se continua a colare così la prima sosta sarà presto ricoperta dal ghiaccio.(noi l'abbiamo dovuta riesumare!!!)

buon divertimento a chi ci andrà!!!


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: IV :: 4 :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord
sviluppo cascata (m): 300

Ultime gite di cascate ghiaccio

08/03/20 - Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra - piedinalto
Le tre stelle sono per la crosta che, a sentire la seconda cordata, già era molto meno presente; la cascata comunque è in buone condizioni (uscita un po' secca) e così anche lo scudo salito da due [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - saggy1_
Condizioni abbastanza buone a parte qualche crosta di rigelo e un pò di doccia al secondo tiro...
07/03/20 - North Ghost Valley The Sorcerer - ilcontevlad
mi avevano detto che sarebbe stata una lunga giornata... partenza alle 5 da canmore. alle 6e30 siamo sotto la big hill, arrivano gli altri con il loro monster truck (si, proprio quello dei film...). [...]
07/03/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - f.gulliver
Siamo saliti prima fino all'anfiteatro del Martinet, neve fino alla vita, scarica sul Martinet di destra, abbiamo optato per ridiscendere, peccato perchè Martinet di sinistra è molto ben rifornita d [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - mastroteo
La recente nevicata ha solamente creato una fastidiosa crosta spaccosa alla partenza,poi null'altro. Arrivare alla sosta della candela,è fighissimo!! Bisogna ingaggiarsi ad aggirare una medusa molt [...]
07/03/20 - Scott Gally - david
Made a track in the fresh snow up to the base. First pitch very delicate with fixed belay covered in ice. Skipped the first belay and stopped at the second. Second and third pitches very thin. Required concentration.
05/03/20 - Waiparous Valley Hydrophobia (Cascata) - ilcontevlad
non ho idea di come un non-local possa trovare l'approccio in macchina, si gira per un'ora tra sentieri ghiacciati, con mille bivi e svolte non segnalati, si è nel bel mezzo del niente. è più semp [...]