Eychauda (Col de l') da Monetier les Bains

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Oltre ogni aspettativa...
Per prima cosa...nessuno alla partenza, freddo e pochissima neve (pochi cm.)...ma la vista delle cime intorno e soprattutto il gruppo perfetto di persone non ha minimamente abbassato gli animi.
A piedi per 300/350 metri sulla pista, poi sci e salita fino al cole sotto la cucumelle, poi a dx.verso il pic Lyret; con 80 cm. di manto...senza la minima traccia ...di passaggi e di vento.
Tutto intonso e perfetto...meglio di così non si può iniziare. In discesa, se si hanno sci da erba, si scende fino a 1700 circa...anche più basso...dimenticavo; farina da cima a fondo e -6 alla partenza.
Grazie a tutte le menti libere che vengono in questi posti.
eh beh...

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: si arriva tranquillamente al parcheggio davanti gli impianti
quota neve m :: 1400
La stella che manca è perchè siamo sempre in vista degli impianti e per l'ultima parte del valloncello sotto il colle dove troviamo una simpatica crosta dovuta al forte vento da nord di questi 3gg. Per il resto, discesa fantastica su 40-50 cm di farina leggera su buon fondo!! Stando a bordo pista si scia nella polvere da 2200 fino al piazzale! Occhio solo ai mezzi meccanici che stanno preparando le piste. Dovrebbero aprire gli impianti sabato 10, quindi ci sono solo 2 gg di tempo..

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1464
quota vetta/quota massima (m): 2425
dislivello totale (m): 950

Ultime gite di sci alpinismo

22/02/20 - Beccher (Cima) da Piamprato - lchiusa
Gita con discreto sviluppo e dislivello. Nella parte bassa la neve comincia a scarseggiare, anche se abbiamo tolto gli sci solo per pochi metri in salita e ravanato 5 minuti in discesa poco sopra la s [...]
22/02/20 - Tsa (Tour de la) da Bionaz per il Versante Sud e possibile giro per il Vallone di Sassa - vik
Prima parte su sentiero estivo a tratti ghiacciato con qualche togli-metti, forse più agevole salire sci in spalla. Molto caldo e neve pesante con costante zoccolo, lasciato gli sci al colle dove in [...]
22/02/20 - Viraysse (Monte) o Cime de la Coste du Col da Saretto per il Colle Sautron - mbourcet213
Partiti sci ai piedi dalla macchina, stradina ancora ben innevata così come i primi pendii, man mano che ci si addentra nel vallone il paesaggio muta ritornando un po' più simile a quel che dovrebbe [...]
22/02/20 - Auto Vallonasso da Chialvetta - lucianeve
Consiglio di salire dal sentiero, anche se si portano gli sci per un quarto d'ora, perché dal lato dx orografico di mattina c'è il traverso ghiacciato sul fiume non tanto simpatico. Noi abbiamo calz [...]
22/02/20 - Ivertaz (Monte) da Mont Blanc - barrosismo
Neve da subito e fino in cima. Fra pochi giorni ci sarà del portage, data la poca materia prima in basso. L'ambiente dell'itinerario, soprattutto dopo il col du Lac Blanc, è selvaggio e spettacolare [...]
22/02/20 - Thabor (Monte) dalla Valle Stretta - smarchio
Gita azzeccata. La stradina è tutta coperta e la neve continua la si trova poco dopo la partenza. La temperatura di oggi ha fatto mollare la neve che da cima alla macchina è sciabilissima. Quasi tut [...]
22/02/20 - Grevasalvas (Piz) da Plaun da Lej - gianbo
Giornata molto calda, solo al colle un po’ di vento. Usati rampanti per la cresta finale. In alcuni punti incominciano a spuntare pezzi di prato. Sciata non eccezionale. In alto diverse placche ghi [...]