Arpiglia (Piz) e Piz Uter da Resgia, anello

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
Percorso battutissimo su neve abbondante circa 30 persone oggi hanno calcato le due cime quasi tutti Italiani. Per report foto itinerario completo digita (Su e giù...con lo zaino 2) .Da segnalare il grosso distacco a lastroni di oltre mezzo versante nord del Piz Uter provocato da alcuni sci alpinisti che ci precedevano risolto per fortuna senza conseguenze . Okkkio alla voglia matta di tracce ripide e vergini della zona, in alto i pendii sopra 2500mt. devono ancora scaricare quasi tutto. Giornata da cartolina con temperature sempre sotto zero (-14 alla partenza a Resgia).
Escursione facile al Piz Arpiglia (MR) per il Piz Uter (BR) che può lievitare se il pendio finale è di neve ghiacciata. Fatta in giornata con il socio Clemente sempre pronto a visitare meravigliosi luoghi nuovi.

Alp Arpiglia.
Sulla facile dorsale che porta verso il Piz Arpiglia.
Sulla piatta cima del Piz Arpiglia.
Si traversa verso il Piz Uter.
Ultimi metri al Piz Uter.
Clemente ed il sottoscritto in vetta.
Panorama.
Panorama.
Panorama.
La grossa slavina a lastroni, caduta dalla pala nord del Piz Uter.

[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1669
quota vetta/quota massima (m): 2907
dislivello totale (m): 1300

Ultime gite di racchette neve

22/01/19 - Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz - sapetti giovanni
In realtà sono andato al colletto Champlong e non ai laghi, visto che erano coperti e per niente interessanti. Non ho fatto il giro ad anello ma sono salito da Artaz e rientrato dalla stessa parte s [...]
20/01/19 - Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz - maraf
Niente da aggiungere all'ottima relazione di Laika. A sorpresa parecchia neve per una gita dal sapore veramente invernale in una giornata fredda e dal cielo terso. Ampi panorami e un colpo d'occhio privilegiato sul Cervino.
20/01/19 - Planetta (Cima) da Pian del Colle - sensacugnisiun
Primo tratto di stradina verso le grange molto ghiacciato, poi pochi cm della recente precipitazione danno una mano nell'aderenza. Le tracce di motoslitta sono molto comode da seguire. Oltre i rifugi [...]
20/01/19 - Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz - laika58
Oggi una bella gita con il CAI di Rivarolo - Ritorno a distanza di un anno a rifare questa bella escursione, in una giornata bellissima ma gelida alla partenza alle 10.00 c'erano -9°C ed un ambiente [...]
18/01/19 - Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile - LuCiastrek
Neve continua dal gias Sibolet salendo in direzione della via normale, neve dura dal colle Intersile fino alla cima, usato i ramponi nel tratto più verticale sicuramente un 40°/45° che adduce alla [...]
18/01/19 - Tibert (Monte) dal Santuario di San Magno per il Monte Crosetta e la Costa Chiop - LuCiastrek
La neve sulla costa Chiop è solamente sul versante nord e sulla cresta, a sud è assente fino a quota 2400, poi continua di tutti i tipi da neve con crosta a farina portata dal vento a dura e ghiacci [...]
16/01/19 - Giosolette (Monte delle) da Limonetto - luciano66
Partito molto tardi, alle 11.30 dal parcheggio di Limonetto, racchette messe subito per i tratti ghiacciati della stradina e tolte solo nel breve tratto scoperto che precede il primo tetto che si inco [...]