Loson (Punta) Parete Est, Canale di destra

Come previsto, anche dormendo nell'invernale del rifugio e partendo prestissimo, nessun rigelo e subito molto caldo appena giunge il sole.
C'è ancora molta neve, che in pratica inizia a pochi metri dal rifugio ed è continua. L'idea era di fare la cengia bassa e l'estetico sperone ENE, ma, forse per lo scarso innevamento, non l'abbiamo individuata e così abbiamo percorso tutto il canale e fatto la variante di sx , più diretta alla cima, rispetto al couloir di dx (attualmente secco). Molta neve in cima e sulla cresta. Discesi dal Col Loson.
L'invernale del Rifugio Alpe della Balma, sempre aperto, ha 6 posti letto, è riscaldato, è dotato di illuminazione e di un fornello elettrico.

l'itinerario seguito e condizioni attuali
innevamento canale
nel canale
sulla ripida rampa della variante
vetta
cornici sulla cresta, a sx delle rocce si vede l'uscita della variante

[visualizza gita completa con 6 foto]
note su accesso stradale :: Ok
Nulla da aggiungere alla relazione fatta dal socio .Gita di alpinismo facile. Fatta con gli sci permette di fare un bell'anello.Ieri il canale era in ottime condizioni per un eventuale discesa.un saluto all ing sdr e pakkio.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Ok
Itinerario naif sulla est della Loson che, seppur breve, si sposta dagli itinerari classici ed offre un po' di giardinaggio alpinistico a buon mercato. Canale in buone condizioni, farina compressa con qualche breve tratto di crosticina. Uscita a destra magra, con un breve passo su ghiaccio, roccia e teppe d'erba un po' più delicato, che non ci siamo fidati a ridiscendere senza almeno uno spezzone di corda. Con più innevamento è possibile scendere direttamente dall'uscita passando sopra allo scalino (in uscita max 45° gradi, in canale 40° più o meno costanti).

Discesa in traversata nel vallone di Rouen e rientro per il Colle della Roussa. Parte alta su neve che non ha mollato, sotto al colle della roussa farina pesante e poi strada innevata fino a poco sotto la loia scura.

Con dei motivati Gianni e Pacchio.

[visualizza gita completa con 7 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: PD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1187
quota vetta (m): 2650
dislivello complessivo (m): 1465

Ultime gite di alpinismo

25/06/18 - Entreves (Aiguille d') Cresta SO - fulviofly
Sabato giornata assolata e fresca e quindi ideale questa, seppur breve, salita. La cresta era impegnata da numerose cordate (questo credo sia uno standard), ma solo un intoppo di una di queste sul pas [...]
24/06/18 - Golette (Pointe de la) da Thumel - Teddy
Salito dal Colle Tsanteleina dopo essere disceso poco dopo l'attacco all'omonima punta per problema tecnico ad un rampone lasciando continuare i miei 3 compagni di cordata. Dal colle seguito la cresta [...]
24/06/18 - Pelvoux Via Normale Couloir Coolidge - fipe
Il Canale Coolidge è attualmente bene innevato e in ottime condizioni. La parte alta però prende il sole molto presto e la neve tende a scomparire velocemente lasciando scoperte insidiose pietraie. [...]
24/06/18 - Rateau (Le, cima Est) dal vallone de la Selle - michferrero
Il primo giorno per raggiungere il rifugio occorre attraversare un piccolo ponticello di legno e percorrere il vallone tenendosi sulla destra orografica. Il vallone è molto bello e, attualmente, ci s [...]
24/06/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita Via Normale dal Rifugio Gnifetti - laura59
Super traccia a partire da Indren. Condizioni eccezionali. Al rientro fatto capatina al Cristo delle vette. Certo non è una ascensione solitaria.
24/06/18 - Similaun da Vernago per la Vedretta del Giogo Basso - faregiro
Gita effettuata in giornata da Vernago: il sentiero che porta al rifugio è tenuto benissimo e rende molto. Dal rifugio breve morena e poi subito sul ghiacciaio ancora completamente chiuso. Cresta/dor [...]
23/06/18 - Cervino o Matterhorn Parete Nord - Via Schmid - alberto94
Poco da aggiungere a quanto scritto da Robyf, le condizioni sono ancora molto buone salvo considerare che spesso si fanno run-out su croste di ghiaccio sempre più sottili, se non scalda troppo qualc [...]