Valletta di Bardoney (Punta) da Lillaz

quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Questa volta sono salito dal versante del lago delle Loye. Sono caduti un paio di alberi sul sentiero. Con ATTENZIONE si riesce ancora a by-passare il tratto di sentiero esposto: c'è neve e ghiaccio...ma si passa ancora. Neve dura fin sotto il lago. Crosta per un 150 m nei pressi del lago. Farina pressata fino in cima.
Questa sera a Cogne era ancora bellissimo, scendendo a Aosta ho visto che la nebbia/perturbazione era già arrivata. : (

la cima a dx e il colle a sx
dal colle
Torre Lavina sullo sfondo
lago Loye
scendendo dalla cima al colle
Lago Loye e monte Bianco sullo sfondo
due locals
il colle

[visualizza gita completa con 8 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Ieri e oggi due splendide giornate di sole caldo a Cogne. Partendo alle 5 del pomeriggio, la neve era pappetta. L'innevamento diventa continuo (e abbondante) appena sotto le baite delle Gollie. Per fortuna, almeno nella prima parte, le tracce di ciaspole aiutano la progressione. Sul sentiero dell'altavia sono scese diverse piccole colate che ostacolano il passaggio. Un paio di alberi caduti in questo tratto iniziale di certo non agevolano. Due grosse valanghe (placche) sono partite da entrambi i versanti del colle che precede la cima. Il fondo è duro e liscio e conviene raggiungere il colle a piedi con i ramponi. Dopo il colle ho rimesso gli sci e li ho tenuti fino a 10 m dalla cima. Cima raggiunta a piedi scegliendo di salire a sx dove una placca era già scesa.
Ovviamente, nessuno in giro.

[visualizza gita completa con 6 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
È già di per suo una gita da "amatori"...con questa neve, diventa da cinghiali!
Partendo alle h 14,00 ho trovato neve:
- primaverile fino alle baite delle Gollie;
- crosta non portante nel bosco fino a 2100 m;
- neve marcia fino a sbucare nel pianoro;
- neve durissima, ventata, con lastroni lisci alternati a tratti con sastrugi fino a 150 m dalla cima;
- strato sottile di neve soffice con molte pietre sparse gli ultimi 150 m.

Ho perso un guanto nero...ma non credo che qualcuno salirà su per di qua...e lo troverà : (


[visualizza gita completa con 7 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1611
quota vetta/quota massima (m): 2710
dislivello totale (m): 1100

Ultime gite di sci alpinismo

18/02/19 - Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch - jacolus
La parte della stradina praticamente manca la neve,poi neve sufficiente per i pendii che portano alla costa Savaresh...Manca ancora un po di neve sul traverso ...comunque neve quasi tutta increspata l [...]
18/02/19 - Entrelor (Testa di) da Bruil per il vallone di Sort e il Col Gollien - lucaozein
Partiti nel pomeriggio, bellissimo ambiente. Sino alla Croce che precede gli alpeggi di Entrelor sono consigliati i rampant ed è sconsigliata la discesa per mancanza di neve. Risaliti sino alla Testa [...]
18/02/19 - Rossa di Sea (Punta) da Balme - luca94
Dopo l'abbondante farina di venerdi scorso girando tra Fournier, colle Begino e qualche traversata oggi ho deciso di stare vicino a casa cambiando completamente esposizione. Si parte sci ai piedi da [...]
18/02/19 - Gran Testa da Etroubles, anello canale O e canale N - Rebatta bousa
Canale con 600 metri di dislivello, ultimi 300 metri con pendenza media di circa 35° che si mantiene abbastanza costante a parte un breve tratto più ripido. Appena abbandonata la traccia per il Fla [...]
18/02/19 - Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto - tettorubia96
Partiti presto su neve dura e compatta sino a quando il sole ha fatto capolino e allora vai con il forno acceso. A parte un breve tratto appena sopra il ponticello innevamento ancora continuo. Nei var [...]
17/02/19 - Crevacol (Testa di) da Saint Rhemy - MarcoGiorgetti
Ultimi giri se non nevica alla svelta... Condizioni da primavera inoltrata: crosta ventata che smolla verso le ore 13, nella parte alta, e condanna quindi al rientro in pista su neve bagnata, ai limiti del pappone.
17/02/19 - Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna - thebrd
Sempre una bella gita ma al momento non una bella sciata (forse più da due stelle... la terza è per l'ambiente). Speravamo di trovare più neve sula lato sud della valle ma al momento ci sono almen [...]