Plent (Punta) Banderas

Bella! Con tutta quella fila di spit non si perde senz'altro la via :-)
Devo dire che in alcuni passaggi fanno piacere al falesista in parete… diversi singoli non sono per niente banali!
Portare almeno tre o quattro rinvii lunghi.

Accoglienza al Bozano sempre perfetta!!


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nessun problema
Chiodatura ottima e rassicurante! fossero tutte così le vie d'arrampicata...
La salita alla vetta è d'obbligo (3 m sopra l'ultima sosta) ma dei sassi di varie dimensioni sono pronti a partire; fare molta attenzione!
Una via rilassante e consigliata. Anche la discesa in doppia è veloce e sicura. Grazie mille ai chiodatori!!


[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: OK
E’ da un po’ di tempo che desideravo salire “Banderas” la via dedicata all’amico Valerio e attrezzata in modo eccellente da Fabio Pierpaoli sulla parete della Punta Plent alla Catena delle Guide. Via quasi didattica in quanto la chiodatura permette di provare la libera e di osare anche a chi scala al limite su questi gradi. Secondo me , impegnativi se fatti in libera L2 (6b) il muro iniziale di L3 ed L4 (6b+) , molto belli L6, L7 e L8. Dalla vetta una visione tutta particolare del mitico Corno Stella. Fare molta attenzione per blocchi instabili fra l’ultima sosta e la panoramica vetta. Si scende con 4 doppie veloci. (notizie dettagliate su ) . Una targa con la scritta Banderas indica l’attacco della via.
Comunque passare la serata al Bozano è sempre un grande piacere e grazie all’ospitalità di Marco ti senti un po’ come a casa tua con vecchi amici.
Prima volta in cordata con il solido Massi con cui ho condiviso mille scialpinistiche ma non avevo mai scalato.


[visualizza gita completa con 3 foto]
Bellissima via! Specialmente gli ultimi 3 tiri dove si scala veramente in continuità
Scalata tutta in libera con qualche resting su L2 ed L4
La spittatura da falesia rende possibile "osare" senza rischiare di farsi male.
Un po' sporca di lichene... Con le ripetizioni si pulirà
Un grazie all'ideatore della via, incontrato ieri in rifugio con la famiglia.
Grazie a Marco del Bozano per l'ottima ospitalità

[visualizza gita completa con 1 foto]
Via superspittata su buona roccia compatta. Spit abbondanti sia sul difficile che nei tratti più facili. Come sempre ambiente straordinario e bella vista panoramica dalla cima, diverse cordate sulla catena delle guide.

[visualizza gita completa]
Davvero una bella linea, su roccia ottima: gli unici tiri forse un po' piu anonimi sono L4 ed L5 ma questa è una valutazione soggettiva. Il vallone oggi era davvero incantevole ed il meteo perfetto; molti gli escursionisti pochi gli arrampicatori. Al Bozano la consueta disponibilità che aggiunge sempre qualcosa (e non stiamo parlando solo di torte nello stomaco).

[visualizza gita completa]
Al rifugio Bozano, per ora ancora chiuso, di acqua non se ne trova, quindi conviene organizzarsi.
Grazie a Martino, che mi ha ceduto parte della sua acqua, la via è iper chiodata, ma se si vuole fare in libera, ha il suo impegno, L4 per noi 6b+, avevamo ramponi e picozza, ma non servono, in quanto si aggira la neve a sinistra, faccia a monte,



[visualizza gita completa]
A noi la via è piaciuta molto, la roccia è ottima, la chiodatura forse anche troppo abbondante... sicuramente in montagna non mi era mai capitato di trovare tanti spit in fila...
La neve caduta il giorno prima è già sparita dai versanti a sud; le temperature sono ancora gradevolissime, la parete è totalmente asciutta.
La via è varia, le calate indicate in relazione sono perfette.
I gradi sono corretti, L4 è perlomeno 6b, forse ci può stare un 6b+.
Con Bruno, in ottima forma, motivato come sempre.
Foto e report:
dani-climb2.blogspot.com/2018/10/punta-plent-m-2747-banderas.html


[visualizza gita completa con 5 foto]
note su accesso stradale :: Ok ma tante buche!
Nel suo genere e difficolta una bellissima via! Roccia sempre ottima a parte qualche brevissimo tratto. Spittatura ultra ravvicinata che non sminuisce affatto la bellezza della via. Meteo ottimo e molto caldo.
Un saluto ai simpatici ragazzi di cuneo che ci hanno tenuto compagnia lungo la via.

[visualizza gita completa]
Chiodatura ultra plaisir anche sui tiri più facili, roccia buona un po' disturbata dai licheni. Il grado non è regalato ma la distanza tra i chiodi permette eventuali azzeramenti. Passo più duro uscita di L4 (strapiombo prima della sosta), molto bella la placca di L2 ed il diedro di L6. Nel complesso bella via.

[visualizza gita completa con 5 foto]
La via ha una linea molto bella, la roccia, a parte gli ultimi tiri un pochino lichenati, è più che buona.
La chiodatura direi un po' eccessiva…. ma permette di fare provare il grado (massimo anche 6b/6b+ se si passa in libera….dice il nonno!) un po' a tutti.
Salita consigliabile anche in giornate con meteo incerto (oggi ad esempio!!), anche perché prende subito il sole al mattino
Come sempre ottimo servizio al Rifugio Bolzano.


[visualizza gita completa]
Ottima via
Si ringrazia il gestore del Rifugio Bozano e Arrampicate.it per la realizzazione della via.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Dopo quasi due mesi di lavoro eccola pronta.
Le prime ripetizioni di domenica hanno già sentenziato il giudizio:
"Posto di merda, roccia di merda, via bellissima !!!"

Nonostante la vivace giornata trascorsa i commenti seri alla via possono essere così riassunti:
Difficoltà: max 6b/6a obbligatorio
L1 per scaldare i motori, lo strapiombo si supera bene salendo a destra con i piedi
L2 bello il muro, almeno a vedersi, si passa in A0 senza problemi
L3 non lasciarsi attrarre troppo dalla placca ... Paolo che lo sapeva è stato a sinistra ... Lo strapiombo è molto meno difficile di quanto possa sembrare
L4 tiro continuo che supera tratti verticali e strapiombanti ed offre delicati ristabilimenti. Le maggiori difficoltà le riserva la fessura e il difficile movimento per salire sul terrazzino prima della sosta (avrete maggiori possibilità se sfrutterete un hand-jam come Cris). Io ho preferito passare a sinistra per lame (5c) ...
L5 tiro più maleducato della via, con partenza verticale su un tratto con poca aderenza per i piedi, prese buone in alto, poi sentiero
L6 bello il diedro verticale, salibile sia ad incastro che in spaccata, poi ottima placca
L7 e L8 fuga di placche verso la vetta con bei movimenti
L9 diedro con partenza ostica, poi migliora in uscita in breve in vetta. Occhio alle numerose pietre presenti in vetta
Una bella opportunità, con ottima esposizione, chiodatura rilassante e mai pericolosa.

Con Paolo, Cris e Daniele

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6b :: 5c obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2700
sviluppo arrampicata (m): 220
dislivello avvicinamento (m): 1100

Ultime gite di arrampicata

17/02/20 - Castelluzzo (Punta) Via del trapezio - davide bonansea
Dopo parecchie giornate passate in parete a pulire, disboscare e disgaggiare, siamo finalmente riusciti a finire e ripetere questa via che, nonostante l’aspetto non molto invitante della parete, ris [...]
16/02/20 - Ponte Brolla (Speroni di) Zombi vai dove vuoi - alef16
Bella e divertente via di placca. Secondo la guida Versante Sud tutti i sette tiri sono gradati 4c anche se in alcuni passaggi la via, a nostro parere, non è stata così banale. Discesa in corda doppia con tre calate con due mezze da 60m.
16/02/20 - Machaby (Corma di) Tike saab - ttttt
tutte le piastrine in loco. via tipica di machaby con un paio di passaggi particolari. il sesto tiro è bello e molto lungo.
15/02/20 - Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Terraine d'Adventure - maigol
Prima volta per me a Oriana. Bella linea che solca una miracolosa striscia di roccia sana caratterizzata da curiose erosioni, grossi buchi, con arrampicata molto divertente. Temperature gradevoli anch [...]
15/02/20 - Pianarella (Bric) Gibbo - liviell
Bella via, tiri vari e roccia sempre ottima tranne una lama da maneggiare con cura al quinto tiro. L2-L4-L5 davvero belli. Alla partenza di L4 non fatevi spaventare dal primo fittone molto alto, basta [...]
15/02/20 - Muzzerone - Parete Striata Marinai Spit e Guai - faregiro
Tra le meno belle del settore sinistro della parete striata ma comunque assolutamente meritevole di una ripetizione anche per rendere onore al merito per il grande lavoro di richiodatura e pulizia. L [...]
15/02/20 - Castello (Rocca) Spigolo Maria Grazia - andreino
Sempre una magnifica via, divertente, elegante, esposta, ben protetta. Salirla a febbraio poi dà un gusto particolare... Oggi abbiamo salito una combinazione Maria Grazia+Balzola, dal diedrone in s [...]