Signal Pyramide Tronco

Bella via impegnativa ma non ingaggiosa , la spittatura è generosa infatti l'S1 riportato dalla guida è corretto. Il primo tiro già ti obbliga a richiamare alla mente come si usano i piedi su quel tipo di roccia e di scalata, ci sarà poi spazio anche per qualche strapiombino e fessure un po' più fisiche. In L2 7b+, i passi più difficili sono facilmente azzerabili. Qualche ciuffo d'erba qua e la nei buchi ha dato a volte fastidio senza compromettere la progressione. I friends ce li avevamo ma a parte l'ultimo tiro dove ne metti 2 nella superba rigola per il resto ci si deve impegnare a volerli usare. Salita con calma in 6 ore. Discesa filante in doppia saltando un paio di soste. Temporale sul sentiero in discesa azz...
Noi abbiamo dormito al termine della strada con divieto di accesso per evitare di aggiungere altri 30' di faticoso cammino , ci è andata bene, no multa come le altre 4 volte, forse perché erano sempre giorni feriali. Attenzione a non sbagliare l'avvicinamento, dopo la seconda baita seguire le istruzioni, ad una vasca d'acqua andare a dx verso staccionata poi bolli viola che portano con ripida salita fin dove ci affaccia a scorgere la parete (roccette dopo un ricovero per capre) da qui scendere con prudenza verso un grosso e unico pino, costeggiare la base per un bel po poi leggermente in salita all'attacco (nome inciso).
Consiglierei Wurzelbrut prima di Tronco, a mio avviso un po più bella.
Con Paolo Danielli che ringrazio vivamente per aver sacrificato le sue amate dolomiti ed essere venuto meco a spiaccicare le suole su questa super parete.

Il park dove parte il sentiro. Qualche comodità non guasta!
Paolo su L1 6a+
L5 6b
L7 6a+
L8 6c
L11 6b+
L11 6b+ Paolo in uscita dallo strapiombino.
L12 6a tiro breve ma bello con rigole da urlo.

[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 7b+ :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1900
sviluppo arrampicata (m): 380
dislivello avvicinamento (m): 1000

Ultime gite di arrampicata

19/01/38 - Ciavazes (Piz) Rossi Tomasi - manty57
Ripetizione della via fatta in gioventù
20/10/18 - Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Scaccia Pensieri - vale62
Sulla bella placca del primo tiro(5c) x superarla bisogna caricare bene sui piedi per le mani c'è proprio poco....il resto è proprio divertente ma mai banale....difetto ? Un po' cortina... Tempera [...]
20/10/18 - Machaby (Corma di) Nulla al Caso o Strapiombi rotondi - robertovb
Bella via dove, secondo me, l'obbligatorio é più alto di 6a dato che l'unico passo parzialmente azzerabile (o dove mettere un cordino per un A1) é quello di L6. I primi tiri sono di riscaldamento [...]
20/10/18 - Gandalf (Torre di) Onde Verticali - attila89
Roccia meno bella rispetto a sorgente, ma movimenti di arrampicata più belli. Concordo con i gradi classici (ma oggi ho fatto il turista). Tutto asciutto, soste molto comode. No segnale telefonico!
20/10/18 - Gandalf (Torre di) Sorgente primaverile - attila89
Carina, tutto in ordine, ottima roccia. Parete in questo periodo al sole tra le 12 e 15h30. Buone temperature oggi. Nessun segnale telefonico.
20/10/18 - Popo (Sperone del) Rommel Strasse - la-Nata
Bella via su magnifico verrucano lombardo. Poche altre cordate sulle vie vicine (un paio o poco più). Nonostante la strada non sia molto distante, l'ambienteè molto bello, in mezzo al bosco dal qual [...]
20/10/18 - Gnalle (Mont de) Mario e Cecilia - stegio
Rispetto e considerazione senza riserve per chi si è prodigato in questo immane lavoro! Ambiente gradevole e tranquillo. Chiodatura rassicurante. Ciò detto, ho forti dubbi che la pioggia dilavi la [...]