Arpont (Dome de) e Dome de Chasseforet da Pralognan la Vanoise, traversata S-N (3 gg)

attrezzatura :: scialpinistica
Poco da aggiungere alla esauriente descrizione data da Giorgio.... qualche foto e traccie GPS .
Refuge Dent Parrachee
Quasi sul Dome de l'Arpont
Refuge de l'Arpont
Verso il Col du Pelve
Refuge du Col de la Vanoise
Scendendo dal Col de la Gliere
Ritorno a Pralognan

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: arrivati con auto al Pont de Gerlon
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Splendido anello ideato dall'amico Valter effettuato dal 14/04 al 16/04 ed ulteriore estensione di un giorno per un'ultima salita in zona refuge du col del la Vanoise (col de la Gliere). Alcune considerazioni: la prima tappa lungo il vallon de Chavière è davvero lunga, partire presto perchè poi la discesa è orientata in pieno sud. Rifugi accoglienti, non abbiamo mai mangiato male, ben originale il gestore (da 33 anni!!) del Dent Parrachée, da provare! I ghiacciai sono piuttosto tranquilli tuttavia in caso di scarsa visibilità orientarsi nella seconda e terza tappa può diventare estremamente problematico. Noi abbiamo trovato un autentico muro di nebbia scendendo dal col du Dard e ne siamo usciti bene solo grazie alla traccia gps (abbiamo anche dato una mano ad una guida con clienti che non sapeva palesemente più dove era e cercava di orientarsi con la bussola!). Percorso le varianti b) indicate in descrizione. Quest'anno in Vanoise ha nevicato poco ma le condizioni trovate sono state generalmente molto buone (ottima neve trasformata, farina invece nell'ultima tappa). Tempo piuttosto variabile, vento forte a tratti anche se per fortuna mai sulle cime che abbiamo toccato (pointe de l'Observatoire, Dome de l'Arpont e pointe du Dard).

Gran bella avventura con Valter, Ilda e Fabri!


[visualizza gita completa con 10 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1450
quota vetta/quota massima (m): 3600
dislivello totale (m): 3800

Ultime gite di sci alpinismo

19/01/19 - Teltschehorn da Geschinen - casale
Polvere dalla prima all'ultima curva...il resto non conta!!! Non andate in questo brutto posto...
19/01/19 - Feluma (Col) da Mondanges - dovio
Giornata spettacolare e gran bella gita poco conosciuta (non è descritta in nessun libro, neanche sul Grilli). partenza dal parcheggio del Foyer du Fond di Mondanges, seguito la strada che porta alla [...]
19/01/19 - Blüemberg (Bluemberg) da Chäppeliberg - barrosismo
Itinerario percorso solo in salita. Dopo aver pagato l'obolo da 5 CHF al simpatico proprietario dalla casa dopo la funivia, partiamo verso il Bluemberg. C'è tantissima neve, a metri fin dalla partenz [...]
19/01/19 - Bluemberg via Muotathal - barrosismo
Itinerario percorso solo in discesa. Polvere leggera dalla cima fino a Muotathal. Sciata clamorosa per tutto questo famoso itinerario. Un solo breve tratto di neve ventata a 2100m circa. Ambiente dolo [...]
19/01/19 - Feluma (Col) da Mondanges - gmzolenart
Il gruppo che oggi è andato al Col Feluma è il nostro, il gruppo di Ettore Dovio, in arte Ettoruccio. Ottima neve a salire dalla stradina, nel canalone in ombra neve compatta portante, un po' ghiacc [...]
19/01/19 - Lose (Cima delle) da Bersezio - anna-renato
Partiti da Bersezio sulla strada che porta a Ferrere dove all'inizio si alternano tratti su asfalto e altri con neve che diventa continua verso i 1800 m raggiungendo il ponticello quota m.1860 per poi [...]
19/01/19 - Rutor (Testa del) da Bonne - franz83
Saliti e discesi dall’alpe Viellie. In salita, passato il rifugio Angeli, abbiamo seguito la traccia che punta direttamente alla cresta. Ultimi 50 m molto ripidi, sci in spalla. Può essere utile un [...]